La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

L'EUROPA - (C)2008 LEuropa è il penultimo continente in ordine di grandezza, tanto che alcuni geologi la considerano più una penisola.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "L'EUROPA - (C)2008 LEuropa è il penultimo continente in ordine di grandezza, tanto che alcuni geologi la considerano più una penisola."— Transcript della presentazione:

1 L'EUROPA - (C)2008 LEuropa è il penultimo continente in ordine di grandezza, tanto che alcuni geologi la considerano più una penisola del più grande continente eurasiatico che unentità a se…

2 L'EUROPA - (C)2008 … invece, ha tutte le caratteristiche del continente, … … con i confini segnati dalle cicatrici lasciate dagli scontri con le altre zolle continentali: le montagne ed i vulcani.

3 L'EUROPA - (C)2008 Certamente è uno dei continenti dalla forma più strana e articolata. Sulla massa continentale sinnestano ben 5 penisole … e numerose isole ne completano laspetto. PENISOLA SCANDINAVA PENISOLA DANESE PENISOLA IBERICA PENISOLA ITALICA PENISOLA BALCANICA

4 L'EUROPA - (C)2008 Anche lidrografia europea è particolare, con i principali fiumi disposti a raggiera, dal centro al mare. Una disponibilità dacqua che mette lEuropa al secondo posto nel mondo, subito dopo allAmerica settentrionale.

5 L'EUROPA - (C)2008 Estendendosi in senso latitudinale dal Circolo Polare Artico fin verso il Tropico del Cancro, il continente mostra una grande varietà di climi: dal polare al subtropicale.

6 L'EUROPA - (C)2008 Sono state tutte queste condizioni favorevoli, tra loro interconnesse, ed unite al fatto che lEuropa è un territorio fertile circondato da aree poco favorevoli allinsediamento umano, a spingere tante popolazioni ad abitare il vecchio continente, ed a promuoverne lo sviluppo economico e tecnologico...

7 L'EUROPA - (C)2008 … sviluppo che, nel tempo, ha portato i paesi europei a dominare il mondo. Dallimpero romano…

8 L'EUROPA - (C)2008 … a quello britannico…

9 L'EUROPA - (C)2008 … tanto che negli anni 20 e 30 la mappa mondiale era così:

10 L'EUROPA - (C)2008 Nel 1939, però, lEuropa viene travolta dalla II^ Guerra Mondiale…

11 L'EUROPA - (C)2008 … dalla quale le potenze europee escono in macerie…

12 L'EUROPA - (C)2008 … è questo che porta due nuove nazioni ad assumere la guida del mondo. Ed è da questo nuovo dualismo che il pianeta viene spaccato in due, e lEuropa non fa eccezione …

13 L'EUROPA - (C)2008 … ma, se ad oriente la storia si fermava sotto il pugno di ferro dellUnione Sovietica…

14 L'EUROPA - (C)2008 … ad ovest gli europei cominciavano quel processo di ricostruzione che avrebbe rilanciato lo sviluppo economico, e non solo, del continente … 1951 a Parigi nasce la Comunità Europea del Carbone e dellAcciaio (CECA); 1957 a Roma nascono la Comunità Economica Europea (CEE) e la Comunità Europea dellEnergia Atomica (CEEA), nota anche come Euratom; 1979 nasce ufficialmente il Sistema Monetario Europeo (SME), con il quale i paesi membri della CEE simpegnano a mantenere stabili i tassi delle rispettive valute rispetto allUnità di Cambio Europea (ECU) 1986 con lAtto Unico Europeo (AUE) nasce la Comunità Europea (CE)

15 L'EUROPA - (C)2008 … ed allaumento delle competenze corrisponderà anche una crescita territoriale della Comunità, che dagli originari 6 membri è da poco arrivata a comprenderne 27 01/01/1973 Irlanda, Regno Unito e Danimarca entrano nella CEE. 01/01/1981 La Grecia fa il suo ingresso nella CEE. 01/01/1986 Spagna e Portogallo entrano nella CEE. 03/10/1990 L'unificazione tedesca comporta l'entrata automatica della oramai ex Repubblica Democratica Tedesca nella CEE.

16 L'EUROPA - (C)2008 Con il Trattato di Maastricht, del 1991, poi, si ha lultima è più grande trasformazione: la nascita della Unione Europea … … cui faranno seguito altri importanti trattati quali: 02/10/1997 I quindici stati membri dell'Unione firmano il trattato di Amsterdam. 1985–2000 Entrano in vigore gli Accordi di Schengen, che garantiscono la libera circolazione delle persone sul territorio dellUnione. 01/01/1999 Entra in vigore l'euro; è fissato il tasso di concambio con 11 precedenti valute nazionali. 01/01/2002 L'euro diviene la valuta corrente di dodici paesi dell'Unione ed anche di San Marino, Vaticano e Monaco, oltre che, de facto nei territori del Montenegro e del Kosovo (all'epoca entrambi parte della confederazione di Serbia e Montenegro) e in Andorra. … e, nel 1995, si registrerà lingresso di 3 nuovi paesi: Austria Svezia Finlandia

17 L'EUROPA - (C)2008 Nel frattempo, lelezione a Papa del polacco Karol Woytila, aveva favorito, ad est, la frantumazione della cortina linguistica eretta dallURSS, tanto che tra il 1989 ed il 1990 si arriverà alla dissoluzione del patto di Varsavia. E nel 1991 la stessa Unione Sovietica arriverà al collasso, frammentandosi in una miriade di stati minori.

18 L'EUROPA - (C)2008 Sarà in seguito a questi eventi che lUnione Europea vedrà allargare i propri confini oltre la vecchia cortina di ferro, fino a comprendere stati geograficamente non europei e, addirittura, le ex repubbliche sovietiche di Lettonia, Lituania ed Estonia. Infatti: 01/05/2004 L'UE si allarga a Lettonia, Estonia, Lituania, Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Ungheria, Slovenia, Malta e Cipro. 01/01/2007 L'UE si allarga a Bulgaria e Romania. … e tra il 2002 ed il 2007 lEuro diventa valuta ufficiale di ben 15 stati, non soltanto europei:

19 L'EUROPA - (C)2008 Laffermazione dellUnione Europea, come organismo internazionale ed unione di Stati, porterà poi: alla disgregazione di quelle organizzazioni nate come sue alternative (Europe Free Trade Area (EFTA), …), poi confluite in essa; al riorientamento degli organismi, come il Consiglio dEuropa e lOrganizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo in Europa (OCSE), nati per mantenere la pace nel vecchio continente; alla nascita della più grande, ed importante area economico-finanziaria del mondo; al ribilanciamento degli equilibri mondiali (sono membri UE 4 dei sette paesi più industrializzati del mondo (Italia, Germania, Francia e Regno Unito), 2 dei 5 membri permanenti del Consiglio di Sicurezza dellONU (Francia e Regno Unito), …), trasformando lEuropa in un modello di sviluppo per il resto del mondo. Un modello che non ha ancora terminato di evolversi… e di aggregare nuovi paesi attorno a se, tanto che…

20 L'EUROPA - (C)2008 … dallosservazione delle sue mappe fisica e politica si può facilmente notare come la seconda sia molto più grande della prima

21 L'EUROPA - (C)2008 La penisola balcanica è quella che ospita il maggior numero di stati, dove sincontrano (più o meno) pacificamente le principali religioni ed i principali ceppi linguistici.statireligioni

22 L'EUROPA - (C)2008

23

24 La penisola italica è situata esattamente al centro del mar Mediterraneo, ed ha una caratteristica forma, che ricorda uno stivale. Gli ambienti che vi si possono trovare sono i più vari: Oltre allItalia, sul suo territorio si trovano la Repubblica di San Marino e la Città del Vaticano. … meravigliose montagne … fertili pianure Ed una straordinaria varietà di coste.

25 L'EUROPA - (C)2008 Seconda per estensione, la penisola iberica è la più occidentale delle penisole europee, e si trova sul punto dincontro di 3 fascie climatiche: Atlantica, Mediterranea e Continentale Su di essa si trovano: Spagna, Portogallo, Andorra e la Rocca di Gibilterra (colonia britannica) Il suo territorio è essenzialmente montuoso, e mitigando linfluenza dei mari, influisce in maniera sostanziale sul clima

26 L'EUROPA - (C)2008 Quella danese, conosciuta anche come penisola dello Jutland è la più piccola delle 5 penisole europee… Principalmente collinare e pianeggiante… È condivisa da Germania e Danimarca

27 L'EUROPA - (C)2008 Quella scandinava è la penisola più estesa, e quella più a nord, con la parte settentrionale compresa nel circolo polare artico... Sul suo territorio troviamo le nazioni di Norvegia, Svezia, Finlandia … e Federazione Russa. Anche il suo aspetto è particolare, è qui che possiamo trovare: Fiordi, Taiga… … e Tundra

28 L'EUROPA - (C)2008 I due sistemi vulcanici sorti sui confini con lAfrica e lAmerica settentrionale

29 L'EUROPA - (C)2008 La dorsale atlantica, parte dellimmensa dorsale medio-oceanica, la più vasta catena montuosa del mondo, una catena sottomarina nata dalla collisione fra Europa e nord America, di cui possiamo vedere le cime emerse: lIslanda, alcune isole ed arcipelaghi dellAtlantico centrale e le isole britanniche.

30 L'EUROPA - (C)2008 Larticolato sistema che si sviluppa lungo il confine con lAfrica, dai Pirenei ai Balcani Frutto di una continua pressione dellAfrica sul vecchio continente PIRENEI APPENNINI BALCANI CARPAZI PINDO SISTEMA IBERICO SIERRA NEVADA SIERRA MORENA

31 L'EUROPA - (C)2008 … il Caucaso … … che segna il confine meridionale con lAsia.

32 L'EUROPA - (C)2008 I monti Urali, che per oltre 2400 km, dallArtico al Mar Caspio, segnano il confine orientale tra Europa e Asia, Le rocce di queste montagne sono ricche di minerali metalliferi (ferro, zinco, bauxite, platino, argento e oro), di pietre preziose e di marmi. Nella foto, uno scorcio degli Urali nel Parco nazionale Yugyd-Va, Repubblica dei Comi (Russia).


Scaricare ppt "L'EUROPA - (C)2008 LEuropa è il penultimo continente in ordine di grandezza, tanto che alcuni geologi la considerano più una penisola."

Presentazioni simili


Annunci Google