La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Dott.ssa Daniela Ramaglioni1 Corso di Laurea in Infermieristica Diritto del Lavoro Università degli studi di Roma Tor vergata Centro di Formazione e di.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Dott.ssa Daniela Ramaglioni1 Corso di Laurea in Infermieristica Diritto del Lavoro Università degli studi di Roma Tor vergata Centro di Formazione e di."— Transcript della presentazione:

1 Dott.ssa Daniela Ramaglioni1 Corso di Laurea in Infermieristica Diritto del Lavoro Università degli studi di Roma Tor vergata Centro di Formazione e di Studi Sanitari Padre Luigi Monti Dott.ssa Daniela Ramaglioni

2 2 Secondo me la missione delle cure infermieristiche in definitiva è quella di curare il malato a casa sua (…) intravedo la sparizione di tutti gli ospedali e di tutti gli ospizi, (…) ma a che serve parlare ora dellanno 2000? ( Florence Nightingale, Pasqua 1889)

3 Dott.ssa Daniela Ramaglioni3 Io …..infermiere di famiglia

4 Dott.ssa Daniela Ramaglioni4 Infermiere: quanti ruoli per questa figura sanitaria? Da Florence Nightingale alla laurea in Scienze infermieristiche Nursing: crescita continua nel processo di professionalizzazione Evoluzione non conclusa: professione che si modifica con luo mo, con i suoi bisogni e le nuove aspirazioni in materia di salute.

5 Dott.ssa Daniela Ramaglioni5 EUROPA: nuovo andamento demografico Popolazione anziani sempre più numerosa Crescente immigrazione Istituzioni devono fronteggiare una generale crisi del welfare state: domanda di salute aumentata e crescente spesa socio-sanitaria

6 Dott.ssa Daniela Ramaglioni6 21 obiettivi di salute per il 21esimo secolo 51esima Assemblea mondiale della sanità (1998) Politiche sanitarie parlano di equipe multidisciplinare in sanità ed hanno affermato che linfermiere può dare un contributo fondamentale nel raggiungimento degli obiettivi prefissati

7 Dott.ssa Daniela Ramaglioni7 OBIETTIVI DELLA POLITICA DELLOMS Salute : diritto umano fondamentale Equità e solidarietà in salute nei paesi e tra i paesi Potenziamento dei servizi socio-sanitari: strumento adatto al raggiungimento di questi scopi

8 Dott.ssa Daniela Ramaglioni8 DEFINIZIONE Linfermiere di famiglia è un professionista sanitario che progetta, attua, valuta interventi di promozione, educazione e formazione. È colui che si occupa dellassistenza infermieristica allindividuo e alla collettività; sostiene interventi di ricerca, indagini epidemiologiche in comunità e in ambito famigliare, promuovendo azioni educative e preventive oltre che curative.

9 Dott.ssa Daniela Ramaglioni9 Figura poliedrica non percepita in tutta la sua totalità in Italia, ma ben consolidata in varie realtà internazionali. Atteggiamento di diffidenza e di dubbio per alta autonomia professionale Trasformazione demografica della popolazione e cambiamento di tipologie di malattie sempre più croniche Rivalutare nuovi modelli assistenziali

10 Dott.ssa Daniela Ramaglioni10 Dove si parla dellinfermiere di famiglia Regione europea OMS: 21 obiettivi per il 21esimo secolo Conferenza europea sul nursing (Vienna 1988)

11 Dott.ssa Daniela Ramaglioni11 Quali sono i suoi compiti Aiutare gli individui ad abituarsi alla malattia, disabilità cronica, momenti stress Trascorrere buona parte del suo tempo lavorativo a domicilio dei pazienti Fornire consulenza stili di vita e sui fattori comportamentali di rischio

12 Dott.ssa Daniela Ramaglioni12 Garantire che i problemi sanitari delle famiglie siano curati al loro insorgere Richiedere intervento servizi territoriali ove necessario Promuovere dimissione precoce assicurando assistenza infermieristica Fare da collegamento tra famiglia e medico di base

13 Dott.ssa Daniela Ramaglioni13 Famiglia e comunità Infermiere di famiglia: non solo per la famiglia ma anche per le comunità Oppure per un gruppo predefinito di famiglie, promuovendo e proteggendo, così, la salute della popolazione, lungo tutto larco della vita.

14 Dott.ssa Daniela Ramaglioni14 Linfermiere di famiglia dopo una formazione post base su tematiche non solo sanitarie ma anche psico- sociali è un professionista competente come Erogatore di assistenza (singolo-famiglia- comunità) Comunicatore (educatore- mediatore) Decisionista (organizzatore-modulatore) Facilitatore di percorso (ospedale- territorio, interno rete servizi) Leader comunità ( gestione assistenziale)

15 Dott.ssa Daniela Ramaglioni15 Contributo determinante in molte situazioni e con interventi di varia natura Aiutare ad abituarsi alla malattia e alla disabilità cronica Educazione agli stili di vita corretti e fattori comportamentali di rischio Individuazione precoce dei problemi di salute delle famiglie Può facilitare le dimissioni precoci fornendo ass domiciliare ( tramite- medico di famiglia)

16 Dott.ssa Daniela Ramaglioni16 Forum delle Associazioni Nazionali Infermieristiche ed Ostetriche Linfermiere di famiglia ha 1 ruolo determinante durante tutto il continuum assistenziale: promuove la salute, previene la malattia, si occupa di riabilitazione e di assistere i malati e i morenti

17 Dott.ssa Daniela Ramaglioni17 4 macro aree Prevenzione primaria (promuovere salute famiglia- comunità) Prevenzione secondaria (prevenire le malattie famiglie-comunità) Prevenzione terziaria (riabilitatore individuo-famiglia) Assistenza diretta in caso di bisogno o crisi( assistere individuo-famiglia)

18 Dott.ssa Daniela Ramaglioni18 Lambiente domestico rappresenta per la maggior parte dei casi il setting operativo più comune: è presente in tutte le tappe del ciclo vitale di 1 famiglia La gravidanza e il periodo perinatale: assiste per es. 1 coppia o a 1 madre single Linfanzia e ladolescenza: assiste ad es 1 famiglia con 1 figlio con problemi di crescita o con handicap, figlio disadattato o problematico

19 Dott.ssa Daniela Ramaglioni19 Le problematiche delletà adulta: assistenza ad 1 famiglia con errati stili di vita, in stato di deprivazione o scarsa cura di se, con episodi di violenza. Le situazioni di malattia: assistenza ad 1 famiglia con casi di patologia tumorale, infettiva,psichiatrica, disabilità, riabilitazione.. Lassistenza geriatrica: membri con Halzheimer, stato di solitudine, abbandono o depressione; immobilizzato al letto o in fase terminale

20 Dott.ssa Daniela Ramaglioni20 Può occuparsi anche di problematiche socio-sanitarie allinterno di varie comunità in collaborazioni degli altri operatori coinvolti (psicologo, mediatore culturale, ass sociale) In questo caso linfermiere assume le funzioni di Leader di comunità nella gestione delle dinamiche assistenziali

21 Dott.ssa Daniela Ramaglioni21 Il panorama operativo è, come si vede, molto ampio con una molteplice varietà di scenari assistenziali a conferma che questo ruolo così poliedrico rappresenta una reale innovazione per il sistema Salute/ Assistenza ed una opportunità individuale di crescita e arricchimento della propria professionalizzazione infermieristica

22 Dott.ssa Daniela Ramaglioni22 Come si diventa infermiere di famiglia A Torino si è conclusa la prima edizione di 1 master biennale che prepara questa figura in arrivo in Italia e già conosciuta in molti paesi europei. Master in Infermiere di famiglia e di comunità

23 Dott.ssa Daniela Ramaglioni23 Come si svolge praticamente questo lavoro Linfermiere prende in carico un certo n di utenti, così come fanno i medici di famiglia, e li segue per tutte quelle cure primarie che non necessitano di prescrizione medica Saranno dipendenti dalla ASL inseriti in servizi previsti dal distretto e lavoreranno in raccordo con i medici di base

24 Dott.ssa Daniela Ramaglioni24 Cosa si insegna in sostanza nel master Modulo introduttivo sulla figura dellinfermiere di famiglia e a seguire moduli più specifici Modulo che si occupa della famiglia e dei loro ambiti: psicologico, sociale, clinico epidemiologico; tratta problemi di salute legati al tempo libero, al lavoro allo sport

25 Dott.ssa Daniela Ramaglioni25 Terzo modulo prettamente clinico: disabilità cronica, problemi psichiatrici e geriatrici Quarto modulo: modelli organizzativi anche sperimentali Quinto modulo: relazione daiuto

26 Dott.ssa Daniela Ramaglioni26 Dati relativi alledizione Posti disponibili 25 Costo iscrizione 2700 Borse di studio: non previste Per saperne di più: Infermiere di famiglia e di comunità progetto di formazione universitaria post- base. G. Menarello (coordinatore corso laurea infermieristica) Torino Htpp/digilander.libero.it/06.master-infacom.htm


Scaricare ppt "Dott.ssa Daniela Ramaglioni1 Corso di Laurea in Infermieristica Diritto del Lavoro Università degli studi di Roma Tor vergata Centro di Formazione e di."

Presentazioni simili


Annunci Google