La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Gluconeogenesi e via dei Pentosi fosfato. Sintesi di glucoso da metaboliti intermedi Nelluomo si consumano 160 g di glucoso/giorno Il cervello da solo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Gluconeogenesi e via dei Pentosi fosfato. Sintesi di glucoso da metaboliti intermedi Nelluomo si consumano 160 g di glucoso/giorno Il cervello da solo."— Transcript della presentazione:

1 Gluconeogenesi e via dei Pentosi fosfato

2 Sintesi di glucoso da metaboliti intermedi Nelluomo si consumano 160 g di glucoso/giorno Il cervello da solo ne consuma il 75% Il glicogeno contiene circa g di glucoso Gluconeogenesi

3

4 Piruvico, lattato, glicerolo, aminoacidi, intermedi del ciclo di Krebs possono essere utilizzati nella glucogenesi Gli acidi grassi non possono essere utilizzati nella glucogenesi perché producono solo acetil-coA che non può essere riconvertito a glucosio

5

6 La gluconeogenesi è un processo prevalentemente epatico e renale. Essa condivide alcune tappe (7) con la via glicolitica ma non è il suo inverso. Le reazioni con un G molto negativo, quindi irreversibili, devono essere bypassate

7

8 I° tappa irreversibile: Piruvico PEP Il bypass implica due reazioni: piruvico ossalacetico ossalacetico PEP

9 PIRUVICO CARBOSSILASI I° reazione

10 La carbossilazione del piruvico è un evento MITOCONDRIALE

11 Il piruvato è convertito in ossalacetato Come coenzima viene utilizzata la Biotina (covalentemente legata allenzima, interviene in tutte le reazioni di carbossilazione) LAcetil-CoA è lattivatore allosterico Questa è la via attraverso cui, se le concentrazioni di ATP o acetil-CoA sono alte, il piruvico intraprende la gluconeogenesi

12

13

14 FOSFOENOLPIRUVICO CARBOSSICHINASI II° reazione

15

16 Catalizza lidrolisi del F-1,6-P a F-6P E regolato allostericamente da: citrato (attivatore) fruttoso-2,6-bisfosfato (inibitore) AMP (inibitore) Fructose-1,6-bisphosphatase II bypass Fruttoso 1,6 difosfato Fruttoso 6P

17

18 Converte il Glucoso-6-P in Glucoso Lenzima si trova sul reticolo endoplasmatico del fegato e del rene Il Glucoso-6P viene idrolizzato a Glucosio quando passa nel RE. Glucoso-6-Fosfatasi III bypass Glucoso 6-fosfato Glucoso

19

20

21

22 Il Ciclo dei Pentosi Fosfato

23 VIA DEI PENTOSI FOSFATO (Shunt degli esosi monofosfato) Produce NADPH per le biosintesi Produce riboso-5-P E costituito da due tappe ossidative seguito da 5 tappe non ossidative Avviene principalmente nel citoplasma degli epatociti e degli adipociti Il NADPH è utilizzato nel citosol per la biosintesi degli acidi grassi

24 Tappe Ossidative Glucoso-6-P Deidrogenasi –1° tappa irreversibile – altamente regolata 6-fosfogluconico Deidrogenasi –2° tappa decarbossilazione ossidativa

25

26

27

28

29 LE TAPPE NON OSSIDATIVE Fosfopentoso isomerasi Converte i chetosi in aldosi Fosfopentoso epimerasi epimerizzazione al C-3 Transchetolasi (TPP-dipendente) Trasferimento di unità a due atomi di C Transaldolasi (Schiff base) Trasferimemento di unità a tre atomi di C

30

31

32

33

34

35 Lo shunt può dare prodotti differenti in rapporto alle necessità cellulari 1) riboso-5-P e NADPH in egual misura 2) più riboso-5-P che NADPH 3) Più NADPH che riboso-5-P 4) NADPH e ATP, ma non riboso-5-P

36

37

38

39

40

41

42

43


Scaricare ppt "Gluconeogenesi e via dei Pentosi fosfato. Sintesi di glucoso da metaboliti intermedi Nelluomo si consumano 160 g di glucoso/giorno Il cervello da solo."

Presentazioni simili


Annunci Google