La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ALFRED MARSHALL Alfred Marshall (Londra 26 luglio 1842– Cambridge 13 luglio 1924) fu uno dei più influenti economisti inglesi del suo tempo. Nel suo libro.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ALFRED MARSHALL Alfred Marshall (Londra 26 luglio 1842– Cambridge 13 luglio 1924) fu uno dei più influenti economisti inglesi del suo tempo. Nel suo libro."— Transcript della presentazione:

1 ALFRED MARSHALL Alfred Marshall (Londra 26 luglio 1842– Cambridge 13 luglio 1924) fu uno dei più influenti economisti inglesi del suo tempo. Nel suo libro più famoso, Principi di economia (1890) - Marshall mette a sistema in maniera coerente i concetti di domanda e offerta, utilità marginale e costo della produzione. Insegnò economia all'Università di Oxford e successivamente in quella di Cambridge.

2 Alfred Marshall SINTESI: Principi di Economia (1890) La scienza economica e luomo della city: leconomia è uno studio degli uomini, come essi vivono, si muovono e pensano negli affari ordinari della vita Linduzione e la deduzione (Schmoller) I limiti delle lunghe catene di ragionamenti Scienze naturali e scienze sociali Probabilità vs precisione: il concetto di normale Lelemento tempo nellanalisi economica

3 Alfred Marshall L'influenza di Marshall nella teorizzazione del pensiero economico è innegabile: rese popolare l'utilizzo delle funzioni di domanda e offerta come strumenti per la determinazione del prezzo, giocò un ruolo importante nella "rivoluzione marginalista"; un'altro dei sui contributi fu l'idea che i consumatori tendano a eguagliare i prezzi alla loro utilità marginale e la stessa nozione di elasticità della domanda rispetto al prezzo veniva presentata da Marshall come estensione di tali concetti. Ulteriore contributo di Marshall fu la suddivisione del benessere economico tra surplus del produttore e surplus del consumatore; egli usò poi l'idea di surplus per analizzare in maniere rigorosa gli effetti delle modifiche del livello dei prezzi e della pressione fiscale sul benessere del mercato.

4 Alfred Marshall Sebbene Marshall volesse portare la scienza economica ad un più alto rigore matematico, non voleva però che la matematica eclissasse l'economia rendendola non fruibile per il profano: pertanto Marshall adattò il testo dei propri scritti in modo che potesse essere compreso anche dai profani e espose le notazioni matematiche delle proprie teorie nelle note e nelle appendici di tali scritti.


Scaricare ppt "ALFRED MARSHALL Alfred Marshall (Londra 26 luglio 1842– Cambridge 13 luglio 1924) fu uno dei più influenti economisti inglesi del suo tempo. Nel suo libro."

Presentazioni simili


Annunci Google