La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Veblen e Polanyi: Le Conseguenze Sociali e il Declino del Capitalismo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Veblen e Polanyi: Le Conseguenze Sociali e il Declino del Capitalismo."— Transcript della presentazione:

1 Veblen e Polanyi: Le Conseguenze Sociali e il Declino del Capitalismo

2 Chi era Thorstein Veblen? Thorstein Veblen, economista e sociologo statunitense, nacque negli Stati Uniti in Veblen era come economista interessato alle istituzioni sociali. Il suo obiettivo di ricerca era rifondare le basi della teoria economica in un quadro istituzionalista ed evoluzionista: La teoria della classe agiata

3 Veblen contro la Economia Neo- Classica Veblen formula tre critiche alleconomia neo- classica: 1. Non ha strumenti per affrontare cambiamenti nelleconomia; 2. Non aiuta a capire le conseguenze sociali, negative del capitalismo moderno; 3. La visione dellHomo Oeconomicus è problematica.

4 Approccio Istituzionalista I Veblen cerca di rifondare le basi delleconomia in un quadro istituzionalista ed evoluzionista. La selezione delle istituzioni non vuol necessariamente e meccanicamente dire che si affermano le istituzioni più efficienti. Lidea della convergenza delle istituzioni nella società moderne non corrisponde alla realtà.

5 Path-Dependency Veblen vede le istituzioni in un modo che oggi si chiamerebbe path-dependent o dipendente dal tragitto: le istituzioni emergono per regolare le relazioni sociali fra gli uomini e con lambiente naturale, ma una volta create, condizionano futuri cambiamenti delle istituzioni stesse perchè contribuiscono a selezionare certi tipi di comportamento.

6 Approccio Istituzionalista II La teoria istituzionalista di Veblen ha due conseguenze: 1.Più ritardo nelladeguamento istituzionale, significa più spreco di risorse; 2.Ci sono percorsi diversi di adeguamento istituzionale in società diverse.

7 Il Vantaggio di Late Development 1.La possibilità di sfruttare forme di solidarietà di gruppo che in società moderne non esistono più; 2.Linnesto della tecnologia evita di importare istituzioni che possono frenare lo sviluppo e il benessere sociale, come ladeguamento delle istituzioni.

8 Approccio Istituzionalista III 2 contributi importanti: 1.La varietà dei percorsi di sviluppo: la via da basso (GB) e la via dallalto (Germania, Giappone, Italia). 2.La possibile coesistenza di combinazioni diverse tra tecnologia e istituzioni: equilibri multipli, che significa anche che non sempre le istituzioni più efficaci vengono scelti.

9 I Costi Sociali del Capitalismo Lo spreco di risorse si svolge su due fronti : 1.La produzione: Nella fase di produzione di massa si svolge un divorzio fra proprietà e gestione dellimpresa, che porta alla conscienziosa soppressione dellefficienza 2. Il consumo: La Teoria della Classe Agiata: il consumo è un mezzo per aumentare il prestigio ed onore sociale.

10 Chi era Karl Polanyi? Karl Polanyi nacque a Budapest, Ungeria in Il suo lavoro sul capitalismo è interdisciplinare: comprende leconomia, sociologia, ma anche lantropologia e la storia economica. Era un convinto socialista e i suoi studi seguono unapproccio marxista. Il suo lavoro più importante è considerato La Grande Trasformazione (1944), in cui cerca di capire la trasformazione del capitalismo moderno di stampa liberale in un capitalismo organizzato.

11 Polanyi Vs. la Economia Neo- Classica Nemmeno Polanyi pensa che si possano formulare leggi generali del funzionamento della società In un modo simile a Weber, Polanyi cerca di storicizzare lanalisi del capitalismo tramite la distinzione fra 3 modi di integrazione che possono prevalere in diversi contesti storici.

12 LUomo Sociale Neanche Polanyi crede che lHomo Oeconomicus possa fornire un modello universale delluomo: Aristotele aveva ragione: luomo è un essere sociale [...] Leconomia delluomo, di regola, è sommersa nei suoi rapporti sociali. Luomo di Adam Smith - con una naturale propensione al commercio - si afferma solo nel capitalismo liberale.

13 Il Modello Storico di Polanyi Polanyi cerca di capire come leconomia è stata istituzionalizzata/incorporata in società diverse. Distingue fra tre principi generali: 1. Reciprocità 2. Redistribuzione 3. Scambio di mercato


Scaricare ppt "Veblen e Polanyi: Le Conseguenze Sociali e il Declino del Capitalismo."

Presentazioni simili


Annunci Google