La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Una lettura integrata delle indagini congiunturali sull'industria e sui servizi Il quadro delle informazioni congiunturali sul settore dei servizi Laura.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Una lettura integrata delle indagini congiunturali sull'industria e sui servizi Il quadro delle informazioni congiunturali sul settore dei servizi Laura."— Transcript della presentazione:

1 Una lettura integrata delle indagini congiunturali sull'industria e sui servizi Il quadro delle informazioni congiunturali sul settore dei servizi Laura Leoni Roma, 25 giugno 2015

2 1.Il campo di osservazione 2.Le variabili e gli indici 3.La situazione attuale 4.Gli indici di volume 5.Conclusioni Sommario 2 Una lettura integrata delle indagini congiunturali sull'industria e sui servizi, L. Leoni – Istat, 25/6/2015

3 1.Commercio all’ingrosso e al dettaglio; riparazioni di autoveicoli e moto (Sez.G) 2.Trasporti e magazzinaggio (Sez.H) 3.Servizi di alloggio e ristorazione (Sez.I) 4.Servizi di comunicazione e di informazione (Sez.J) 5.Attività professionali, scientifiche e tecniche (Sez.M) 6.Noleggio, agenzie di viaggio, servizi di supporto alle imprese (Sez.N) Campo di osservazione (Reg e succ.) 3 Una lettura integrata delle indagini congiunturali sull'industria e sui servizi, L. Leoni – Istat, 25/6/2015

4 Il campo di osservazione - Anno 2012 Codice AtecoAttività economicaImpreseAddetti G Commercio all'ingrosso e al dettaglio; riparazione di autoveicoli e motocicli HTrasporto e Magazzinaggio I Attività dei servizi di alloggio e di ristorazione J Servizi di informazione e comunicazione M Attività professionali scientifiche e tecniche N Noleggio, Agenzie di Viaggio servizi di supporto alle imprese Totale Fonte: Elaborazione su Rapporto sulla competitività dei settori produttivi – Edizione 2015 Una lettura integrata delle indagini congiunturali sull'industria e sui servizi, L. Leoni – Istat, 25/6/2015 4

5 Valore delle vendite sul mercato dei beni o servizi forniti dall’unità a terzi  comprende il totale degli importi fatturati dall’unità d’osservazione nel periodo di riferimento tutte le altre spese (trasporto, imballaggio, ecc.) caricate sui clienti  esclude l’IVA e le analoghe imposte deducibili direttamente collegate al fatturato, nonchè tutti i dazi e le imposte sui beni o sui servizi fatturati dall’unità entrate classificate in contabilità aziendale come altri proventi di gestione, proventi finanziari e proventi straordinari Il fatturato (Reg.n.1503/2006) 5 Una lettura integrata delle indagini congiunturali sull'industria e sui servizi, L. Leoni – Istat, 25/6/2015

6 Il prezzo, effettivamente pagato e registrato nel momento in cui il servizio è prestato, che si forma nelle transazioni business to business (BtoB), cioè per servizi prestati da imprese ad altre imprese o alla P.A. esclude l’IVA e le analoghe imposte deducibili direttamente collegate al fatturato nonché tutte le imposte sui beni e servizi fatturati dall’impresa include i contributi ai servizi eventualmente ricevuti dal fornitore; sconti, ribassi e maggiorazioni applicabili al cliente Il prezzo alla produzione 6 Una lettura integrata delle indagini congiunturali sull'industria e sui servizi, L. Leoni – Istat, 25/6/2015

7 1.L’indice mensile delle vendite al dettaglio 2.L’indice trimestrale del fatturato dei servizi 3.L’indice trimestrale dei prezzi alla produzione Gli indici (1/2) 7 Una lettura integrata delle indagini congiunturali sull'industria e sui servizi, L. Leoni – Istat, 25/6/2015

8 L’indice del valore delle vendite al dettaglio misura la dinamica del valore corrente delle vendite al dettaglio effettuate dalle imprese commerciali operanti tramite punti di vendita al minuto in sede fissa. E’ esclusa dalla rilevazione la vendita di generi di monopolio, di autoveicoli e combustibili, di beni usati. L’indice del fatturato dei servizi misura la dinamica del valore corrente delle vendite effettuate dalle imprese dei servizi L’indice dei prezzi alla produzione dei servizi misura l’evoluzione dei prezzi dei servizi venduti da imprese residenti in Italia ad una clientela costituita da imprese o da enti appartenenti alla P.A. Gli indici (2/2) 8 Una lettura integrata delle indagini congiunturali sull'industria e sui servizi, L. Leoni – Istat, 25/6/2015

9 L’indice delle vendite al dettaglio: struttura dei pesi – Base 2010 SETTORE MERCEOLOGICO - FORMA DISTRIBUTIVAPeso % Alimentari35,5 Non alimentari64,5 Prodotti farmaceutici9,2 Abbigliamento e pellicceria12,1 Calzature, articoli in cuoio e da viaggio3,5 Mobili, articoli tessili, arredamento5,9 Elettrodomestici, radio, tv e registratori4 Dotazioni per l’informatica, telecomunicazioni, telefonia2,7 Foto-ottica e pellicole, supporti magnetici, strumenti musicali 1,6 Generi casalinghi durevoli e non durevoli3,5 Utensileria per la casa e ferramenta5,1 Prodotti di profumeria, cura della persona4,2 Cartoleria, libri, giornali e riviste2,7 Giochi, giocattoli, sport e campeggio3,2 Altri prodotti (gioiellerie, orologerie)6,8 Grande distribuzione44,9 Imprese operanti su piccole superfici55,1 Una lettura integrata delle indagini congiunturali sull'industria e sui servizi, L. Leoni – Istat, 25/6/2015 9

10 L’indice di fatturato dei servizi: struttura dei pesi (1/2) 10 Sezioni AtecoAttività economicaPesi 2010 G Commercio all'ingrosso, commercio e riparazione di autoveicoli e motocicli* 56,2 HTrasporto e Magazzinaggio 12,5 I Attività dei servizi di alloggio e di ristorazione 6,0 J Servizi di informazione e comunicazione 10,2 M Attività professionali scientifiche e tecniche 9,2 N Noleggio, Agenzie di Viaggio servizi di supporto alle imprese 5,9 Totale 100,0 * Esclusa G47 Commercio al dettaglio Una lettura integrata delle indagini congiunturali sull'industria e sui servizi, L. Leoni – Istat, 25/6/2015

11 L’indice di fatturato dei servizi: struttura dei pesi (1/2) 11 * La quota è considerata al netto del gruppo 45.2 Codice AtecoAttività economicaPesi 2010 G 45*Commercio all'ingrosso e al dettaglio e rip. di autoveicoli e motocicli8,934 - G 45.2Manutenzione e riparazione di autoveicoli1,266 G 46Commercio all'ingrosso (escluso quello di autoveicoli e motocicli)46,046 H 49Trasporto terrestre e trasporto mediante condotte5,827 H 50Trasporto marittimo e per vie d'acqua1,085 H 51Trasporto aereo0,726 H 52Magazzinaggio e attività di supporto ai trasporti4,272 H 53Servizi postali e attività di corriere0,625 I 55Alloggio1,732 I 56Attività dei servizi di ristorazione4,267 JInformazione e comunicazione10,153 M 69Attività legali e contabilità**3,064 M 70.2Attività di consulenza gestionale1,361 M 71 Attività degli studi di architettura e d'ingegneria; collaudi ed analisi tecniche 2,227 M 73Pubblicità e ricerche di mercato1,257 M 74Altre attività professionali, scientifiche e tecniche1,280 N 78Attività di ricerca, selezione, fornitura di personale0,555 N 79Attività dei servizi delle agenzie di viaggio, dei tour operator etc.1,123 N 80Servizi di vigilanza e investigazione0,318 N 81.2Attività di pulizia e disinfestazione1,224 N 82 Attività di supporto per le funzioni d'ufficio e altri servizi di supporto alle imprese 2,658 Totale 100,000 Una lettura integrata delle indagini congiunturali sull'industria e sui servizi, L. Leoni – Istat, 25/6/2015

12 Indici del fatturato e dei prezzi dei servizi (1/2) FatturatoDescrizione attività economicaPrezzi G 45Commercio all'ingrosso e al dettaglio e riparazione. di autoveicoli e motocicliNo G ( ) Commercio di autoveicoli No Commercio di parti e accessori di autoveicoli Commercio, manutenzione e riparazione di motocicli e relative parti ed accessori G 45.2 Manutenzione e riparazione di autoveicoliNo G 46 (3 cifre Ateco) Commercio all'ingrossoNo H 49 Trasporto terrestre e trasporto mediante condotteH 49.4 H 50 Trasporto marittimo e per vie d'acquaH ( ) H 51 Trasporto aereoH 51 H 52 Magazzinaggio e attività di supporto ai trasportiNo Magazzinaggio e custodia H 52.1 No Movimentazione merci H H 53 Servizi postali e attività di corriereNo Attività postali con obbligo di servizio universale H 53.1 No Altre attività postali e di corriere H 53.2 I Attività dei servizi di alloggio e di ristorazioneNo J 58 Attività editorialiNo J 59 Attività di produzione cinematografica, di video e di programmi televisivi, di registrazioni musicali e sonore No J 60 Attività di programmazione e trasmissioneNo J 61 TelecomunicazioniJ 61 J 62 Produzione di software, consulenza informatica e attività connesseJ 62 J 63 Attività dei servizi di informazione e altri servizi informaticiNo Elaborazione dei dati, hosting e attività connesse; portali webJ 63.1 No Altre attività dei servizi di informazioneJ

13 Indici del fatturato e dei prezzi dei servizi (2/2) FatturatoDescrizione attività economicaPrezzi M ( ) Attività degli studi legali M ( ) Contbilità, controllo e revisione contabile, consulenza in materia fiscale e del lavoro Attività di consulenza gestionale M 71 Attività degli studi di architettura e d'ingegneria; collaudi ed analisi tecniche M 71 M 73 Pubblicità e ricerche di mercato M 73 M 74 Altre attività professionali, scientifiche e tecnicheNo N Noleggio, agenzie di viaggio, servizi di supporto alle impreseNo N 78 Attività di ricerca, selezione, fornitura di personale N 78 N 79 Attività dei servizi delle agenzie di viaggio, dei tour operator e servizi di prenotazione e attività connesse No N 80 Servizi di vigilanza e investigazione N 80 N 81.2 Attività di pulizia e disinfestazione N 81.2 N 82 Attività di supporto per le funzioni d'ufficio e altri servizi di supporto alle imprese N 82 Totale 13

14 Servizi Postali, Telecomunicazioni, Trasporto Aereo, Trasporto Marittimo, Servizi di Informazione Commercio all’ingrosso Riparazione autoveicoli C.B.2005 Aumento dei domini e nuova sezione Informazione e comunicazione (Editoria dall’industria ai servizi) Completamento Commercio e Riparazione Autoveicoli, Trasporto terrestre e trasporto mediante condotte, Magazzinaggio e attività di supporto ai trasporti, Attività dei servizi di alloggio e di ristorazione Attività professionali, scientifiche e tecniche (se. M) e Noleggio, agenzie di viaggio, servizi di supporto alle imprese (sez. N) L’indice del fatturato dei servizi: il percorso 14 Una lettura integrata delle indagini congiunturali sull'industria e sui servizi, L. Leoni – Istat, 25/6/2015

15 La situazione attuale: l’indice di fatturato dei servizi ATECODescrizioneAnno Inizio della serie G 45 Commercio all’ingrosso e al dettaglio e riparazione di autoveicoli e motocicli* 2010 G 46 Commercio all’ingrosso (escluso quello di autoveicoli e motocicli) 2000 H 49 Trasporto terrestre e mediante condotta 2010 H 50 Trasporto marittimo e per vie d’acqua 2000 H 51 Trasporto aereo 2000 H 52 Magazzinaggio e attività di supporto ai trasporti 2010 H 53 Servizi postali ed attività di corriere 2000 I 55 Servizi di alloggio 2010 I 56 Attività dei servizi di ristorazione 2010 J Servizi di informazione e comunicazione** 2000 M 69 Attività legali e contabili 2010 M 70.2 Attività di consulenza gestionale 2010 M 71 Attività degli studi di archittettura ed ingegneria M 73 Pubblicità e ricerche di mercato 2010 M 74 Altre attività professionali, scientifiche e tecniche 2010 N 78 Attività di ricerca, selezione e fornitura di personale 2010 N 79 Agenzie di viaggio, tour operator, servizi di prenotazione e attività connesse 2010 N 80 Servizi di vigilanza e investigazione 2010 N 81.2 Attività di servizi per edifici e paesaggi 2010 N 82 Attività di supporto per le funzioni di ufficio ed altre attività di supporto alle imprese 2010 Una lettura integrata delle indagini congiunturali sull'industria e sui servizi, L. Leoni – Istat, 25/6/ *Ad eccezione della 45.2 – Manutenzione e riparazione di autoveicoli che inizia nel 2001 **Ad eccezione della JA - Editoria, audiovisivi e attività radiotelevisive che inizia nel 2006

16 La situazione attuale: indice dei prezzi alla produzione Una lettura integrata delle indagini congiunturali sull'industria e sui servizi, L. Leoni – Istat, 25/6/ *Ad eccezione della 45.2 – Manutenzione e riparazione di autoveicoli che inizia nel 2001 **Ad eccezione della JA - Editoria, audiovisivi e attività radiotelevisive che inizia nel 2006 Cod. NACE 2 Descrizione attività economica Attuazione Attività postali e altre attività postali e di corriere pubblicato 61 Telecomunicazioni pubblicato 49.4 Trasporto di merci su strada e servizi di trasloco pubblicato 50.1 Trasporto marittimo e costiero di passeggeri pubblicato 50.2 Trasporto marittimo e costiero di merci pubblicato 51 Trasporto aereo pubblicato 52.1 Magazzinaggio e custodia pubblicato Movimentazione merci pubblicato 62 Produzione software, consulenza informatica e attività connesse Entro 06/ Elaborazione dei dati, hosting e attività connesse; portali web Entro 06/ Altre attività dei servizi d'informazione Entro 06/ Attività degli studi legali Entro Contabilità, controllo e rev. contab., consul. fiscale e del lavoro Entro Attività di consulenza gestionale Entro Attività studi architettura e ingegneria; collaudi e analisi tecniche Entro 06/ Pubblicità e ricerche di mercato Entro 06/ Attività di ricerca, selezione, fornitura di personale Entro 06/ Servizi di vigilanza e investigazione Pubblicato 81.2Attività di pulizia e disinfestazione Entro 2015

17 (Reg.n.1503/2006) Il volume delle vendite rappresenta il valore del fatturato a prezzi costanti. Il volume può essere calcolato come fatturato a prezzi correnti, deflazionato con il relativo deflatore o come indice di quantità derivato direttamente dalla quantità dei beni venduti Gli indici in volume quindi possono ottenuti dagli indici in valore depurandoli dall’effetto dovuto alle variazioni dei prezzi, misurate sulla base di opportuni indicatori Gli indici di volume (1/4) 17 Una lettura integrata delle indagini congiunturali sull'industria e sui servizi, L. Leoni – Istat, 25/6/2015

18 Teoricamente gli indici di volume possono essere scomposti in tre componenti: Variazioni dovute alle variazioni delle quantità dei prodotti Variazioni dovute alle modifiche delle caratteristiche dei prodotti Variazioni dovute ai cambiamenti nella composizione degli aggregati Gli indici di volume (2/4) 18 Una lettura integrata delle indagini congiunturali sull'industria e sui servizi, L. Leoni – Istat, 25/6/2015

19 Eurostat Oecd Methodological guide for developing producer price indices for services Provisional Draft 2014 System of National Accounts 2008 raccomanda di calcolare le misure di prezzo e di volume sulla base del quadro contabile fornito dalle tavole Supply and use In questo contesto sono fondamentali gli indici dei prezzi alla produzione dei servizi che costituiscono «suitable deflator of nominal values of output or intermediate consumption for the compilation of production volumes in the national accounts» Gli indici di volume (3/4) 19 Una lettura integrata delle indagini congiunturali sull'industria e sui servizi, L. Leoni – Istat, 25/6/2015

20 Indici dei prezzi dei servizi (SPPIs) per destinazione dell’output: Domestic Business-to-Business (Index B to B) Domestic Business-to-Consumer ( Index B to C) Domestic Business- to-All (Index B to All) Gli indici di volume (4/4) 20 Una lettura integrata delle indagini congiunturali sull'industria e sui servizi, L. Leoni – Istat, 25/6/2015

21 FONTE: Eurostat NACE rev. 2SettoriB to BB to C 49.4Trasporto di merci su stradaSiTrasloco di mobili 52.24Movimentazione merceSiNo 52.1Magazzinaggio e custodiaSiPiccola parte 53.1Attività postali con servizio universaleSi 53.2Altre attività postali e di corriereSiPiccola parte Trasporto marittimoMerciCrociere, traghetti ecc 51Trasporto aereoMerci. Passeggeri per lavoroPasseggeri 61TelecomunicazioniSi 62Produzione di software, consulenzaSiNo 63.1Elaborazione dati, portali webSiNo 63.9Altre attività di informaticaSiPiccola parte Studi legali,contabilità e consulenza fiscale, consulenza gestionale SiProblemi legali della famiglia. Dichiarazione dei redditi 71Attività di architetti e ingegneriSiProgetti di abitazioni private- 73Pubblicità e ricerche di mercatoSiNo 78Attività di ricerca e selezione del personale SIRicerca di lavoro 80Servizi di vigilanza e investigazioneSiDetective privati. Sorveglianza di abitazioni residenziali private 81.2Attività di puliziasiPulizia di aree comuni abitazioni residenziali Ricognizione per settori di attività economica Gli indici dei prezzi alla produzione dei servizi Una lettura integrata delle indagini congiunturali sull'industria e sui servizi, L. Leoni – Istat, 25/6/2015

22 Conclusioni 22 Come annunciato nel seminario del 5 giugno 2014: Aumentato il livello di dettaglio degli indici di fatturato Ricostruzione degli indici di fatturato dal 2001 Calcolo degli indici di volume Indici mensili del fatturato dei servizi Una lettura integrata delle indagini congiunturali sull'industria e sui servizi, L. Leoni – Istat, 25/6/2015


Scaricare ppt "Una lettura integrata delle indagini congiunturali sull'industria e sui servizi Il quadro delle informazioni congiunturali sul settore dei servizi Laura."

Presentazioni simili


Annunci Google