La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Prof. Giulia Gianoli Uso straordinario di software ordinario: unesperienza didattica con il foglio elettronico.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Prof. Giulia Gianoli Uso straordinario di software ordinario: unesperienza didattica con il foglio elettronico."— Transcript della presentazione:

1

2 Prof. Giulia Gianoli Uso straordinario di software ordinario: unesperienza didattica con il foglio elettronico

3 Prof. Giulia Gianoli Perché il foglio elettronico: –Strumento straordinariamente versatile, flessibile e potente –Programma applicativo che ha rivoluzionato il modo di lavorare e di pensare –Strumento di calcolo, analisi, simulazione, in grado di rendere operativo lo studio di problemi anche articolati e complessi È il computer che deve lavorare per noi e non noi per lui !

4 Prof. Giulia Gianoli Applicazioni matematiche e statistiche: –calcolo di espressioni letterali –rappresentazione grafica di una funzione –disegno di poligoni –risolvere unequazione –risolvere un sistema lineare –successioni –calcolo approssimato di derivate ed integrali –trigonometria –statistica –calcoli con le matrici

5 Prof. Giulia Gianoli Esperienza didattica con il foglio elettronico Chi:Chi: Che cosa:Che cosa: Con cosa:Con cosa: Dove:Dove: Quanto:Quanto: Come:Come: Terza Liceo Scientifico Le leggi di Keplero Excel Laboratorio Informatica 5 ore Learning by doing

6 Prof. Giulia Gianoli Learning by doing IlIl modo migliore per imparare imparare è facendo LeLe nozioni teoriche teoriche sono trasmesse tramite esempi guidati LaLa costante integrazione tra le parti teoriche teoriche e gli strumenti informatici permette di sviluppare il sapere sapere e il saper fare

7 Prof. Giulia Gianoli PRIMI PASSI… Rappresentazione grafica di rette Sia data la retta di equazione y=2x-1. Costruire una tabella che per i valori di x compresi nellintervallo (-2,+3) e con passo 0,5, calcoli i valori corrispondenti di y. Costruire un grafico a dispersione selezionando i valori della x e della y.Sia data la retta di equazione y=2x-1. Costruire una tabella che per i valori di x compresi nellintervallo (-2,+3) e con passo 0,5, calcoli i valori corrispondenti di y. Costruire un grafico a dispersione selezionando i valori della x e della y. Creare un prospetto valido per lo studio di una retta generica y = mx+q, inserendo i valori di m e q in due celle a sé stanti. Variare quindi il coefficiente angolare e lintercetta e verificare che cambiano sia i valori della tabella sia il grafico associato. È possibile rappresentare una parallela allasse delle ordinate ?Creare un prospetto valido per lo studio di una retta generica y = mx+q, inserendo i valori di m e q in due celle a sé stanti. Variare quindi il coefficiente angolare e lintercetta e verificare che cambiano sia i valori della tabella sia il grafico associato. È possibile rappresentare una parallela allasse delle ordinate ? Creare un prospetto valido per lo studio di due rette generiche e variare i rispettivi parametri m e q in modo tale che le rette risultino parallele, incidenti, perpendicolari, coincidenti.Creare un prospetto valido per lo studio di due rette generiche e variare i rispettivi parametri m e q in modo tale che le rette risultino parallele, incidenti, perpendicolari, coincidenti.

8 Prof. Giulia Gianoli

9

10

11 Esplorazione del software –Come costruire una tabella di valori con passo dato? –Come introdurre lequazione della retta ? –Come far disegnare il grafico ? –Come tracciare più grafici contemporaneamente ? –Come modificare la scala del disegno ? (utile nel caso in cui il punto dintersezione di due rette cada fuori dallo schermo)

12 Prof. Giulia Gianoli Adesso possiamo fare di più… Studio del moto di un corpo: eseguire misure di spazio e di tempoeseguire misure di spazio e di tempo riportare in una tabella i dati sperimentaliriportare in una tabella i dati sperimentali disegnare un grafico per avere una rappresentazione visiva della relazione tra le due grandezze.disegnare un grafico per avere una rappresentazione visiva della relazione tra le due grandezze.

13 Prof. Giulia Gianoli Ed ora… le leggi di Keplero Lorbita dell Explorer 35: La sonda spaziale Explorer 35 fu lanciata il 19/7/1967 da Cape Kennedy (U.S.A.) e posta in orbita attorno alla Luna.La sonda spaziale Explorer 35 fu lanciata il 19/7/1967 da Cape Kennedy (U.S.A.) e posta in orbita attorno alla Luna. Vi viene fornita una tabella che riporta le posizioni rilevate a intervalli di tempo di 15 minuti.Vi viene fornita una tabella che riporta le posizioni rilevate a intervalli di tempo di 15 minuti. Utilizzando il foglio elettronico verificare se la sua orbita è in accordo con le leggi di Keplero.Utilizzando il foglio elettronico verificare se la sua orbita è in accordo con le leggi di Keplero.

14 Prof. Giulia Gianoli Efficacia di tali percorsi nellapprendimento –Tutti i calcoli sono affrontati dal programma, lo studente può concentrarsi sugli aspetti più concettuali del problema –Gli studenti imparano a padroneggiare il programma in modo pratico e veloce –Dopo essersi esercitati sugli esempi, gli studenti riescono ad applicare le conoscenze acquisite ad una vasta gamma di situazioni

15 Prof. Giulia Gianoli Obiettivi da raggiungere –Intuire le potenzialità del foglio elettronico –Scoprire come fare cose che non si sapeva di poter fare –Trovare soddisfazione e divertirsi lavorando con il foglio elettronico –Acquisire un linguaggio, un modo di comunicare, una mentalità per continuare autonomamente ad apprendere ed approfondire luso di strumenti informatici

16 Prof. Giulia Gianoli Conclusioni Chi desidera essere persona attiva, creare relazioni e proporre progetti, non può ignorare i metodi attuali della comunicazioneChi desidera essere persona attiva, creare relazioni e proporre progetti, non può ignorare i metodi attuali della comunicazione È quindi indispensabile imparare a dominare le tecniche di comunicazione per vivere attivamente il proprio ruolo socialeÈ quindi indispensabile imparare a dominare le tecniche di comunicazione per vivere attivamente il proprio ruolo sociale


Scaricare ppt "Prof. Giulia Gianoli Uso straordinario di software ordinario: unesperienza didattica con il foglio elettronico."

Presentazioni simili


Annunci Google