La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Presentazione programma a.s. 2002/2003 TOPOGRAFIA nella classe QUINTA geom. Prof. Raffaele AGRIESTI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Presentazione programma a.s. 2002/2003 TOPOGRAFIA nella classe QUINTA geom. Prof. Raffaele AGRIESTI."— Transcript della presentazione:

1

2 Presentazione programma a.s. 2002/2003 TOPOGRAFIA nella classe QUINTA geom. Prof. Raffaele AGRIESTI

3 TOPOGRAFIA in quinta!!!!

4 Attività di rilievo in campagna

5 Primo Modulo

6 Rappresentazione grafica di un frazionamento

7 Secondo Modulo

8 Spianamento con piano inclinato

9 Terzo modulo

10 Andamento planimetrico di una strada

11 Quarto modulo

12 Vista aerofotogrammetrica

13 35ore x 33settimane = 1155 ore in questo luogo……….. RISPETTIAMOLO e rispettiamoci

14 TOPOGRAFIA SAPERI MINIMI CLASSE QUINTA CONOSCENZECOMPETENZE AGRIMENSURA Generalità. Metodi numerici (Formule di Gauss e per coordinate polari) Metodi grafici ( Scomposizione in figure elementari, trasformazione in triangolo equivalente, integrazione grafica) Metodi grafonumerici (formula di Bézout, formula di Cavalieri Simpson) Metodi meccanici (Reticole, planimetro polare) DIVISIONE DI AREE Generalità, Numeri divisori, criteri di divisione. Problemi tipo (Dividente relativa a due lati successivi) Divisione di terreni di uguale valore unitario. Divisione di un triangolo, un poligono. Divisione di terreni con diverso valore unitario (problema tipo). ESSERE IN GRADO DI AFFRONTARE IN AUTONOMIA PROBLEMI APPLICATIVI DI TIPO PROFESSIONALE RELATIVI ALLA AGRIMENSURA ED AI FRAZIONAMENTI IN AMBITO CATASTALE.

15 SPIANAMENTI Generalità. Rappresentazione a piani quotati (problemi tipo, calcoli grafici, calcoli numerici). Teoremi relativi ai baricentri ed ai volumi (Ricerca, calcolo dei volumi). Spianamenti con piani assegnati (piano orizzontale, piano generico): Spianamenti di compenso ( con piano orizzontale, con piano generico). SAPER GESTIRE IN TERMINI DI PICCHETTAMENTO E CALCOLO OPERAZIONI DI MOVIMENTO TERRE A PARTIRE DA RILIEVI E RESTITUZIONI A PIANI QUOTATI. FOTOGRAMMETRIA Principi ( analogia alla intersezione in avanti, coordinate fotogrammetriche e precisione). Fotogrammetria terrestre (cenni sulla strumentazione e sulle applicazioni). Fotogrammetria aerea (Strumentazione di bordo, parametri di presa, piani di volo). Cenni sulla restituzione fotogrammetrica (principi della restituzione analitica e analogica, orientamento relativo dei fotogrammi, orientamento assoluto, scala del modello). INDIVIDUARE LE PRINCIPALI CARATTERISTICHE DEL METODO FOTOGRAMMETRICO, I POSSIBILI CAMPI DI APPLICAZIONE, LE DIFFERENZE CON METODI PIÙ TRADIZIONALI. SAPER IMPOSTARE IN LINEA DI MASSIMA I PARAMETRI PIÙ RILEVANTI PER UN RILIEVO FOTOGRAMMETRICO AEREO O TERRESTRE. TOPOGRAFIA SAPERI MINIMI CLASSE QUINTA CONOSCENZECOMPETENZE

16 STRADE Elementi di progetto (cenni sulla analisi del traffico e sui principi di trazione). Sviluppo del progetto ( studio del tracciato e suoi parametri di scelta progettuale, planimetria e raccordi orizzontali circolari compresi i tornanti, profilo longitudinale con raccordi parabolici, sezioni trasversali, compensi trasversali e longitudinali, profilo delle aree, profilo dei volumi, momenti di trasporto sui cantieri di compenso. ESSERE IN GRADO DI PROGETTARE IN AUTONOMIA UNA OPERA STRADALE DI SEMPLICE REALIZZAZIONE, COMPRESE LE OPERAZIONI DI PICCHETTAMENTO. ESSERE IN GRADO DI COLLEGARE A TALE PROGETTAZIONE GLI ELEMENTI RELATIVI AD ALTRE MATERIE DI STUDIO DEL CORSO PER LA REALIZZAZIONE DELLE OPERE STRADALI FONDAMENTALI ED ACCESSORIE. CONOSCENZECOMPETENZE TOPOGRAFIA SAPERI MINIMI CLASSE QUINTA

17 Buon lavoro e Buon ANNO SCOLASTICO a tutti


Scaricare ppt "Presentazione programma a.s. 2002/2003 TOPOGRAFIA nella classe QUINTA geom. Prof. Raffaele AGRIESTI."

Presentazioni simili


Annunci Google