La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Corso di Laurea in Restauro - a.a. 2006-07 - Diagnostica per il restauro Tecniche per il Restauro Prof. S. F. Musso – arch. D. Pittaluga Corso di laurea.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Corso di Laurea in Restauro - a.a. 2006-07 - Diagnostica per il restauro Tecniche per il Restauro Prof. S. F. Musso – arch. D. Pittaluga Corso di laurea."— Transcript della presentazione:

1 Corso di Laurea in Restauro - a.a Diagnostica per il restauro Tecniche per il Restauro Prof. S. F. Musso – arch. D. Pittaluga Corso di laurea in Restauro Architettonico AA ottobre 2006

2 Corso di Laurea in Restauro - a.a Diagnostica per il restauro Tecniche per il restauro Corso integrato - 50 ore - 4 crediti formativi universitari Modulo A ICAR/19 - Diagnostica per il restauro - 25 ore Daniela Pittaluga Modulo B ICAR/19 - Tecniche di intervento per il restauro - 25 ore Stefano F. Musso Obiettivi Il corso intende fornire agli studenti gli elementi di conoscenza e le informazioni di base per orientarsi nel complesso mondo delle tecniche analitico-diagnostiche e di intervento, proprie del mondo del restauro architettonico. Contenuti e articolazione del corso Le lezioni verteranno, pertanto, sui concetti scientifici e tecnici posti alla base di ciascun metodo proposto, oltre che sui loro limiti dapplicabilità, sulla loro efficacia e sulle, loro implicazioni ai fini della costruzione del progetto di conservazione e restauro. Ogni lezione proporrà pertanto alcuni esempi di applicazione delle tecniche analitico-diagnostiche e di intervento, attraverso lillustrazione di casi studio esemplari e con riferimento al mondo delle imprese fornitrici di servizio e delle industrie produttrici di mezzi e sistemi.

3 Corso di Laurea in Restauro - a.a Diagnostica per il restauro Modulo: Diagnostica per il Restauro (D. Pittaluga): 1.presentazione del Corso (Diagnostica e Tecniche di intervento) – Tecniche dindagine; 2.le prime fasi dellindagine: il sopralluogo e le indagini empiriche; 3.riconoscimento e caratterizzazione dei materiali: tecniche analitiche da applicare in situ e in laboratorio; 4.principali effetti, meccanismi e cause di degrado: tecniche analitiche da applicare in situ e in laboratorio; 5.indagini utili allindividuazione di fenomeni legati alla presenza di umidità; 6.rappresentazione e comunicazione dei dati + seminario.

4 Corso di Laurea in Restauro - a.a Diagnostica per il restauro Modulo: Tecniche di intervento per il restauro (S. F. Musso): 7.quadro generale delle tecniche dintervento specifiche del restauro architettonico; 8.interventi provvisionali e a contorno del manufatto: disinfestazioni, disinfezioni e deumidificazioni….; 9.demolizioni, smontaggi e rimontaggi…; 10.preconsolidamenti e puliture; 11.consolidamenti, rinforzi, incollaggi; 12.integrazioni e protezioni.

5 Corso di Laurea in Restauro - a.a Diagnostica per il restauro Modalità di svolgimento dellesame Lesame prevede un colloquio orale sui temi trattati nel corso delle lezioni. Gli studenti saranno inoltre invitati a svolgere alcuni approfondimenti personali, sotto la guida dei docenti, che concorreranno alla valutazione finale dellesame. Testi di base S. F. Musso, Architettura, segni, misura. Repertorio di tecniche analitiche, Esculapio, Bologna 1995 S. F. Musso et al., Recupero e restauro degli edifici storici. Guida pratica al rilievo e alla diagnostica, EPC Libri, Roma 2004 B. P. Torsello, S. F.Musso, Tecniche di restauro, Utet, Torino 2003 Ulteriori indicazioni bibliografiche più specifiche e mirate saranno fornite nel corso delle lezioni.

6 Corso di Laurea in Restauro - a.a Diagnostica per il restauro Articolazione del corso di Diagnostica le prime fasi dellindagine: il sopralluogo e le indagini empiriche riconoscimento e caratterizzazione dei materiali: tecniche analitiche da applicare in situ e in laboratorio principali effetti, meccanismi e cause di degrado: tecniche analitiche da applicare in situ e in laboratorio indagini utili allindividuazione di fenomeni legati alla presenza di umidità; rappresentazione e comunicazione dei dati

7 Corso di Laurea in Restauro - a.a Diagnostica per il restauro Tecniche analitiche sono tecniche che comprendono sia pratiche e sistemi empirici sia metodi scientifici sono basate su principi e procedure rigorosi che forniscono risultati controllabili dalla comunità scientifica si differenziano in base ai principi, alle procedure, agli strumenti utilizzati, alla natura dei risultati prodotti e ai limiti

8 Corso di Laurea in Restauro - a.a Diagnostica per il restauro..alcuni concetti di base riguardano i modi con cui ogni tecnica analitica agisce sugli oggetti analizzati, il tipo e la natura dei risultati, lestensione del campo dazione e i limiti delle diverse tecniche: distruttivo - non distruttivo qualitativo - quantitativo globale - puntuale diretto - indiretto passivo - attivo

9 Corso di Laurea in Restauro - a.a Diagnostica per il restauro Tecniche analitiche sono numerose e in continua espansione, per orizzontarci nel complesso panorama possiamo riunirle in otto gruppi tematici: Locchio e gli strumenti della visione La produzione e lanalisi scientifica di immagini Le figure e le misure (arch. G. Garello) Il vedere attraverso La materia e i materiali Lacqua, laria e la terra, organismi animali e vegetali Le strutture, le sollecitazioni e le resistenze La materia e il tempo (prof. A. Boato)

10 Corso di Laurea in Restauro - a.a Diagnostica per il restauro Le indagini sul costruito: obiettivi, metodi e strumenti Ogni indagine parte da una domanda o più domande, che corrispondono ad obiettivi di ricerca. Da queste possono scaturirne altre nel corso del lavoro di conoscenza. Occorrerà saper dare priorità agli interrogativi e individuare i metodi e gli strumenti più adatti per rispondervi, in base agli obiettivi individuati e, anche, alle risorse disponibili (finanziarie, temporali, umane,…). Senza obiettivi infatti, la conoscenza rischia di ridursi ad una mera collezione di informazioni, inutile ai fini della reale comprensione della fabbrica, dei fenomeni che la investono e della loro evoluzione nel tempo.


Scaricare ppt "Corso di Laurea in Restauro - a.a. 2006-07 - Diagnostica per il restauro Tecniche per il Restauro Prof. S. F. Musso – arch. D. Pittaluga Corso di laurea."

Presentazioni simili


Annunci Google