La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Regolazione decentrata e servizio concentrato: le ferrovie regionali viaggiano su un binario stretto? SPUNTI DI INDAGINE Giorgio Stagni Seminario di.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Regolazione decentrata e servizio concentrato: le ferrovie regionali viaggiano su un binario stretto? SPUNTI DI INDAGINE Giorgio Stagni Seminario di."— Transcript della presentazione:

1 1 Regolazione decentrata e servizio concentrato: le ferrovie regionali viaggiano su un binario stretto? SPUNTI DI INDAGINE Giorgio Stagni Seminario di presentazione dei lavori del progetto di ricerca sulle infrastrutture Perugia, S.A.Di.Ba.,

2 2 Una ferrovia eco-compatibile Perché ci occupiamo di ferrovia e di trasporto regionale? Semplicemente perché la ferrovia è di più : più ecologica, più utile, più globalmente efficiente per i suoi utenti e per i cittadini.

3 3 Una riforma a metà Nel 2000 i servizi regionali sono spacchettati alle Regioni. Dal 2001 i contratti di servizio sono stipulati tra Regioni e Trenitalia. Le Regioni a statuto ordinario si dividono una torta di 1222 M/anno, che resta immutata fino al I bilanci regionali non aggiungono alcuna risorsa propria, salvo le eccezioni di Toscana, Lombardia e pochi altri casi minori. Il framework normativo non è stato pensato per una ferrovia in divenire e solo poche Regioni (Toscana, Lombardia, Alto Adige) provano realmente a programmare i servizi. Teoricamente i servizi andrebbero messi a gara, ma nessuno risolve la questione del materiale rotabile. Nel 2009, con tre leggi – il cosiddetto pacchetto del monopolista – lo Stato assicura a Trenitalia risorse non destinabili a nessun altro concorrente (L 2/2009), contratti da 6 anni (L 33/2009) e la cancellazione dellobbligatorietà della gara (L 99/2009). A margine, tra le Regioni a statuto speciale, solo Trento, Bolzano e Friuli nel 2008/09 hanno ricevuto le competenze ferroviarie. Sicilia, Sardegna e Valle dAosta per ora le hanno rifiutate.

4 4 Precariato ferroviario La scadenza per la messa a gara dei servizi è fissata via via al 31 dicembre 2003, 2004, 2005 e Il mancato adeguamento delle risorse statali, lorizzonte della messa a gara e il modesto apporto dei bilanci regionali contribuiscono a impoverire (drammaticamente) i bilanci Trenitalia. Trenitalia attua un progressivo deterioramento dei servizi regionali più remunerativi (in particolare gli Interregionali a fine 2005) impoverendo il sistema sussidiato, a vantaggio di quello a lunga percorrenza. A fine 2007 Trenitalia rivendica più risorse, introducendo un nuovo prezziario obbligatorio, il cosiddetto Catalogo. Per tutto il 2008, si vive sotto la minaccia concreta dei tagli al servizio, fino allarrivo dei 480 M della L 2/2009. Nel 2009, ad una ad una, tutte le regioni accettano di firmare il contratto a catalogo. A metà 2010 il D.L. 78/2010 taglia 4000 M alle Regioni (ma in una maniera a tuttoggi non quantificabile analiticamente) e riporta la scure dei tagli su tutto il TPL.

5 5 Due pesi e due misure /1 Negli ultimi 5 anni, il prezzo dei treni AV è cresciuto fino al 91%. Nel medesimo periodo le tariffe regionali, nei casi più fortunati, sono state solo adeguate allinflazione. 89 per fare Milano-Roma corrispondono a 15,7 cent a viaggiatore·km 4,20 per fare Milano-Bergamo corrispondono a 7,9 cent a viaggiatore·km (e appena 2,8 cent se con abbonamento)

6 6 Due pesi e due misure /2 I viaggiatori necessari sono quelli che permettono di coprire un costo di 15 /km (break even). Nel caso con sussidio, la quota di costo da coprire è stata ipotizzata di 6 /km. Gli introiti a viaggiatore·km dellEurostar sono fino a 7 volte maggiori di quelli di un abbonamento regionale. La rigida separazione dei due mercati impedisce che la ricchezza delluno vada a compensare lintrinseca povertà dellaltro. Se per scelta politica, le tariffe regionali sono intoccabili, questo non può che generare una necessità sempre maggiore di sussidio pubblico. Ma poi arrivano i tagli della Finanziaria...

7 7 Perché costruiamo binari? In Svizzera il progetto di potenziamento ferroviario viene presentato mostrando i nodi di corrispondenza che permette di creare. In Italia il progetto viene presentato perché... appartiene al corridoio Lisbona-Kiev. Tutti i viaggiatori ne saranno sicuramente interessati...

8 8 Il binario stretto La ferrovia è un sistema estremamente vincolato, molto più degli altri vettori già liberalizzati, come quello aereo. Lassenza di competizione non è legata solo a strategie protezionistiche del monopolista, ma anche alla natura intrinseca del sistema ferroviario. In ferrovia, se non si pongono regole di utilizzo e ripartizione della capacità, il primo che arriva fa quello che vuole, il secondo si adatta, il terzo resta fuori. Le doverose questioni economiche non possono far dimenticare (e anzi dovrebbero enfatizzare!) le regole tecniche di progettazione del servizio, senza le quali l entropia del sistema non può che aumentare.

9 9 Una ferrovia per tutti La ferrovia non funziona da sola. Funziona se si rispettano alcune regole: regole di progettazione degli orari (cadenzamento, simmetria,...) livelli minimi di servizio (sotto i quali, tanto vale chiuderla) livelli minimi di prestazione (velocità commerciale e frequenza) servizio - ferro - cemento (in questordine, non nellordine opposto!) sinergia di rete; vendita di un unico sistema (e non antagonismo tra sistemi di trasporto pubblico in competizione fra loro) reale competitività verso il concorrente-automobile (e non tra ferrovia e ferrovia) In questo modo la ferrovia è realmente un bene per tutti.

10 10 Una soluzione: il sistema ordinato Mettere ordine nel servizio A ciascuno il suo treno Linee chiamate per nome Un numero per ogni linea: lo stesso percorso, la stessa frequenza, le stesse fermate

11 11 Per saperne di più: Grazie dellattenzione e... buon viaggio!


Scaricare ppt "1 Regolazione decentrata e servizio concentrato: le ferrovie regionali viaggiano su un binario stretto? SPUNTI DI INDAGINE Giorgio Stagni Seminario di."

Presentazioni simili


Annunci Google