La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1..\..\Leggi+Articoli rist + logo+immag\Loghi AIC\Loghi AFC\AFC definitivoBIS.pdf Convegno Celiachia: Scienza ed epidemiologia, nuovi approcci Ministero.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1..\..\Leggi+Articoli rist + logo+immag\Loghi AIC\Loghi AFC\AFC definitivoBIS.pdf Convegno Celiachia: Scienza ed epidemiologia, nuovi approcci Ministero."— Transcript della presentazione:

1 1..\..\Leggi+Articoli rist + logo+immag\Loghi AIC\Loghi AFC\AFC definitivoBIS.pdf Convegno Celiachia: Scienza ed epidemiologia, nuovi approcci Ministero della Salute Roma, 9 Giugno 2010 Lopinione dell AIC Caterina Pilo – Direttore Generale

2 2 2 AIC: trentanni di impegno 1 Seguire la dieta senza glutine 2 La dieta sg fuori casa 3 Il futuro prossimo 4

3 Che cosè questa malattia? Cosa si mangia? Dove si trovano i prodotti? Quali bisogni?

4 4 2009

5 5 FEDERAZIONE AIC Assemblea Nazionale 19 Associazioni Regionali Presidente Consiglio Direttivo DIRETTORE GENERALE Food Marchio Raccolta Fondi Gestione Eventi Progetti di Finanziamento Pubblico Relazioni Esterne Rapporti Internazionali Rapporti con le aziende Formazione Formazione Medico Scientifica Sviluppo Attività Regionali Non Food Celiachia Notizie House Organ Redazione Redazione Scientifica Comitato Scientifico Nazionale Collegio Probiviri Collegio Revisori dei Conti Staff Tesoriere Controllo di Gestione Delegato Aoecs Responsabile Food Alimentazione Fuori Casa Ristorazione, Pizzerie e Gelaterie Ristorazione per chi viaggia Ristorazione Collettiva Bed & Breakfast Progetti Speciali Alimenti Certificazione del prodotto e Prontuario degli Alimenti Ricerca Tecnologia/alimentare Educazione Alimentare

6 6 ASSEMBLEA NAZIONALE AIC C.d.A. PRESIDENTE VICE PRESIDENTE TESORIERE E SEGRETARIO C.S.R. COMITATO SCIENTIFICO RICERCA

7 7 Il riconoscimento di AIC: esprimono preferenza per 5 per mille 2008 oltre contribuenti

8 8 Quali bisogni? Il diritto allAlimentazione fuori casa La demedicalizzazione della celiachia Normalizzare la vita della famiglia Il piatto pronto senza glutine La vacanza senza glutine La socialità senza glutine La diagnosi rapida OGGI

9 9 Su cosa può contare oggi il celiaco? Erogazione gratuita alimenti (dal 1982) Tutele malattia rara / cronica Il diritto al pasto sg nelle strutture pubbliche Oltre prodotti nel RNA Oltre prodotti in Prontuario Oltre locali e strutture ricettive Etichette più chiare, il marchio 19 AIC regionali OGGI

10 10 Eurispes*: AIC tra le 100 eccellenze italiane Il 2 Ottobre 2008 è stato presentato il 3° Rapporto di Eccellenza: 100 casi di successo del Sistema Italia *Istituto di studi politici, economici e sociali

11 11 AICCELIACHIA Nel trentennale dalla nascita Se la riconosci...

12 12 SPOT AIC AL GRAND PRIX DELLA PUBBLICITA

13 13 Il sito

14 14 Numero Visitatori Ogni visitatore è conteggiato per sessione (in un mese)www.celiachia.it

15 15 Giugno 2010: è alla firma laccordo quadro AIC – ISS, Istituto Superiore Sanità Accordi esecutivi su progetti rischio micotossine Ricerca con Fondazione Celiachia Divulgazione Partnership nella raccolta fondi per la ricerca

16 16 AIC: trentanni di impegno Seguire la dieta senza glutine La dieta sg fuori casa 3 Il futuro prossimo 4 1 2

17 17 Dieta senza glutine A casa Fuori casa

18 18 Dieta senza glutine A casa

19 19 Dieta senza glutine = Permesso (naturalmente sg) ? = A rischio (potrebbe contenere glutine) = Vietato (con glutine)

20 20 Dieta senza glutine Categorie di prodotti disponibili (naturalmente privi, dietetici del RNA, Prontuario) Facilmente consultabili (Prontuario) Facilmente individuabili (Spiga)

21 21 Anno Prontuario N. Prodotti * Prodotti in Prontuario * +20% rispetto al 2009, con + 15% di aziende

22 22 Aggiornamento Marchio Anno Prontuario N. Prodotti

23 23 Registro Nazionale degli Alimenti* 2001: 281 prodotti 2010: oltre 2500 con 143 aziende *Introdotto dal Decreto Veronesi 2001

24 24 DOVE SI TROVANO I PRODOTTI SENZA GLUTINE PRODOTTI SENZA GLUTINE GDO FARMACIE PUNTI VENDITA SPECIALIZZATI

25 25 AIC: trentanni di impegno Seguire la dieta senza glutine La dieta senza glutine fuori casa Il futuro prossimo

26 26 A scuola Al lavoro In viaggio In società Fuori casa

27 27 La L.123/05 e il diritto al pasto sg In sintesi: Celiachia, malattia sociale, art 1 Conferma dellerogazione gratuita, art 4 Obiettivi: diagnosi precoce e e prevenzione:formazione e aggiornamento medici, conferma dei centri e presidi di rete, protocolli di diagnosi, prevenzione complicanze e monitoraggio malattie associate, definizione test, art 3 Pasto sg nelle mense scolastiche, ospedaliere e pubbliche, art 4 Informazione sulla celiachia nellattività di formazione e aggiornamento di ristoratori e albergatori, art 5 La relazione al parlamento su conoscenze e nuove acquisizioni scientifiche su diagnosi precoce e monitoraggio delle complicanze, art 6 Legge bianca e sua applicazione: Formazione medica Formazione operatori della ristorazione (Rel. su art. 5) Complicanze Interpretazione (emendamento art.4)

28 28 - specifiche linee guida per: approvvigionamento stoccaggio produzione somministrazione -corsi di formazione e aggiornamento - sistema di monitoraggi periodici PROGETTO ALIMENTAZIONE FUORI CASA

29 29 TIPOLOGIA NUMERO TOTALE AUTOGRILL 22 B&B 110 BAR 36 BARCHE A VELA 2 FINI GRILL 24 GELATERIA 324 MY CHEF 22 RISTORANTI/HOTELS SUMMER CAMP 1 VENDING 10 TOTALE LOCALI AFC 2010

30 30 AIC: trentanni di impegno Seguire la dieta senza glutine La dieta sg fuori casa Il futuro prossimo

31 31 Specifiche linee guida per PRODUZIONE DI ALIMENTI NON CONFEZIONATI SENZA GLUTINE PER LA SOMMINISTRAZIONE E LA VENDITA DIRETTA (laboratori artigianali e ristorazione), che introducono obblighi di: Notifica (DIA) Formazione Piano di Autocontrollo Requisiti specifici (materie prime, lavorazione, personale, somministrazione e vendita) LINEE GUIDA PRODUZIONE ART E RISTORAZIONE (bozza in Commissione alla CSR)

32 32 Osservazioni: Essenziale nota esplicativa e di indirizzo Distinzione requisiti specifici per le due attività (es. produzione e somministrazione/vendita; formazione laboratori artigianali?) Applicazione della norma da Formazione Controllo Regolamento 41/09 LINEE GUIDA PRODUZIONE ART E RISTORAZIONE (bozza in Commissione alla CSR)

33 33 Applicazione: - revisione R.N.A., nel rispetto delle tutele, ma anche della spesa - applicazione del Regolamento 41 ai dietetici - rischio potenziale, interpretazione REG. 41/09

34 34 Grazie Caterina Pilo Associazione Italiana Celiachia


Scaricare ppt "1..\..\Leggi+Articoli rist + logo+immag\Loghi AIC\Loghi AFC\AFC definitivoBIS.pdf Convegno Celiachia: Scienza ed epidemiologia, nuovi approcci Ministero."

Presentazioni simili


Annunci Google