La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

AUTONOME PROVINZ BOZEN - SÜDTIROLPROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO - ALTO ADIGE Ripartizione 39 – Affari comunitariAbteilung 39 - Europa-Angelegenheiten Amt.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "AUTONOME PROVINZ BOZEN - SÜDTIROLPROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO - ALTO ADIGE Ripartizione 39 – Affari comunitariAbteilung 39 - Europa-Angelegenheiten Amt."— Transcript della presentazione:

1 AUTONOME PROVINZ BOZEN - SÜDTIROLPROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO - ALTO ADIGE Ripartizione 39 – Affari comunitariAbteilung 39 - Europa-Angelegenheiten Amt 39.1 – Amt für europäische IntegrationUfficio 39.1 – Ufficio per lintegrazione europea Nuova programmazione dei Fondi strutturali 2007 – 2013 Bolzano, 11 ottobre 2007 Samantha Illmer

2 AUTONOME PROVINZ BOZEN - SÜDTIROLPROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO - ALTO ADIGE Samantha Illmer Bozen, 11. Oktober 2007Bolzano, 11 ottobre 2007 Fondi strutturali = strumento finanziario della politica regionale dellUnione europea il cui scopo consiste nellequiparare i diversi livelli di sviluppo tra le regioni e tra gli Stati membri

3 AUTONOME PROVINZ BOZEN - SÜDTIROLPROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO - ALTO ADIGE Samantha Illmer Bozen, 11. Oktober 2007Bolzano, 11 ottobre 2007 Politica regionale europea per la provincia di Bolzano FONDO EUROPEO DI SVILUPPO REGIONALE (FESR) OBIETTIVO COMPETITIVITÀ REGIONALE ED OCCUPAZIONE PROGRAMMA OPERATIVO CRO DELLA PROVINCIA DI BOLZANO OBIETTIVO COOPERAZIONE TERRITORIALE EUROPEA PROGRAMMA OPERATIVO ITALIA - AUSTRIA PROGRAMMA OPERATIVO ITALIA - SVIZZERA

4 AUTONOME PROVINZ BOZEN - SÜDTIROLPROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO - ALTO ADIGE Samantha Illmer Bozen, 11. Oktober 2007Bolzano, 11 ottobre 2007 Programma operativo Competitività regionale ed occupazione OBIETTIVO GLOBALE: rafforzamento del peculiare modello di sviluppo della Provincia, basato sulla interdipendenza dei settori, sulla capacità di innovare e sulla priorità attribuita agli interessi ambientali rispetto a quelli di carattere prettamente economico

5 AUTONOME PROVINZ BOZEN - SÜDTIROLPROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO - ALTO ADIGE Samantha Illmer Bozen, 11. Oktober 2007Bolzano, 11 ottobre 2007 Priorità Programma CRO 1. Competitività del sistema economico 27 milioni di euro 2. Sostenibilità ambientale della crescita economica 25 milioni di euro 3. Prevenzione dei rischi naturali19 milioni di euro

6 AUTONOME PROVINZ BOZEN - SÜDTIROLPROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO - ALTO ADIGE Samantha Illmer Bozen, 11. Oktober 2007Bolzano, 11 ottobre 2007 Programma operativo ITALIA - AUSTRIA OBIETTIVO GLOBALE: promuovere lo sviluppo equilibrato, sostenibile e duraturo e lintegrazione armoniosa dellarea transfrontaliera, caratterizzata da barriere naturali ed amministrative, nel più ampio contesto territoriale, per rafforzare lattrattività e la competitività della regione e dei suoi soggetti/protagonisti

7 AUTONOME PROVINZ BOZEN - SÜDTIROLPROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO - ALTO ADIGE Samantha Illmer Bozen, 11. Oktober 2007Bolzano, 11 ottobre 2007 Priorità Programma ITALIA - AUSTRIA 1. Relazioni economiche, competitività, diversificazione 33 milioni di euro 2. Territorio e sostenibilità 42 milioni di euro

8 AUTONOME PROVINZ BOZEN - SÜDTIROLPROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO - ALTO ADIGE Samantha Illmer Bozen, 11. Oktober 2007Bolzano, 11 ottobre 2007 Programma operativo ITALIA - SVIZZERA OBIETTIVO GLOBALE: favorire processi dintegrazione tra i sistemi produttivi sfruttando la centralità geografica e la prossimità tra territori economicamente sviluppati al fine di garantire il rafforzamento del processo di cooperazione tra i due fronti

9 AUTONOME PROVINZ BOZEN - SÜDTIROLPROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO - ALTO ADIGE Samantha Illmer Bozen, 11. Oktober 2007Bolzano, 11 ottobre 2007 Priorità Programma ITALIA – SVIZZERA 1. Ambiente e territorio17 milioni di euro 2. Competitività27 milioni di euro 3. Qualità della vita21 milioni di euro

10 AUTONOME PROVINZ BOZEN - SÜDTIROLPROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO - ALTO ADIGE Samantha Illmer Bozen, 11. Oktober 2007Bolzano, 11 ottobre 2007 PROGRAMMA AUTORITÀ DI GESTIONE Competitività regionale ed occupazione Ufficio per lintegrazione europea della PAB Italia - Austria Ufficio per lintegrazione europea della PAB Italia - SvizzeraRegione Lombardia

11 AUTONOME PROVINZ BOZEN - SÜDTIROLPROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO - ALTO ADIGE Samantha Illmer Bozen, 11. Oktober 2007Bolzano, 11 ottobre 2007 PROGRAMMA TERRITORIO AMMISSIBILE Competitività regionale ed occupazione Provincia di Bolzano Italia - Austria Provincia di Bolzano, Belluno, Udine, Land Carinzia, Land Salisburgo, Land Tirolo Italia - Svizzera Lombardia, Piemonte, Valle dAosta, Provincia di Bolzano, Cantone dei Grigioni, Cantone Ticino, Cantone Vallese

12 AUTONOME PROVINZ BOZEN - SÜDTIROLPROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO - ALTO ADIGE Samantha Illmer Bozen, 11. Oktober 2007Bolzano, 11 ottobre 2007 Requisiti fondamentali per lammissione al finanziamento del Programma Italia-Austria e del Programma Italia-Svizzera 1.cooperazione tra beneficiari di almeno due paesi 2.cooperazione basata su almeno due delle seguenti modalità: elaborazione congiunta realizzazione congiunta personale condiviso finanziamento congiunto

13 AUTONOME PROVINZ BOZEN - SÜDTIROLPROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO - ALTO ADIGE Samantha Illmer Bozen, 11. Oktober 2007Bolzano, 11 ottobre 2007 Opportunità offerte alla Città di Bolzano dal Programma CRO – FESR Asse 2: Sostenibilità ambientale della crescita economica miglioramento e pianificazione contestuale del trasporto pubblico locale (ferro + gomma) e introduzione del cadenzamento ferroviario in nuove linee (parcheggi di interscambio, impianti di segnalamento e sicurezza, binari di scambio, marciapiedi, fermate, messa in sicurezza, barriere architettoniche) definizione e implementazione di nuove modalità di tariffazione e pagamento e di informazione (revisione schema tariffario, piano degli attestamenti e delle fermate, informazione allutenza statica e dinamica, styiling book, calcolatori di percorsi on-line, servizi in voce e sms) pendolarismo e mobility management (attività di studio e pianificazione, car-sharing, cap-pooling, incentivi a forme di mobilità del tempo libero più sostenibili e non inquinanti, aree di riposo e servizi di ristoro per le piste ciclabili)

14 AUTONOME PROVINZ BOZEN - SÜDTIROLPROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO - ALTO ADIGE Samantha Illmer Bozen, 11. Oktober 2007Bolzano, 11 ottobre 2007 Opportunità offerte alla Città di Bolzano dal Programma di cooperazione Italia-Austria Asse 2: Territorio e sostenibilità organizzazione di sviluppo transfrontaliero, partenariato, reti, sistemi urbani e rurali (interventi finalizzati allassetto del territorio anche di carattere urbanistico, cooperazione per la soluzione ed elaborazione di questioni rilevanti nel contesto transfrontaliero in materia di sistemi urbanistici e di sviluppo del territorio) accessibilità ai servizi di trasporto, di telecomunicazione e ad altri servizi (studi di fattibilità, promozione e miglioramento della programmazione del sistema del TPL attraverso lutilizzo delle ICT – biglietteria elettronica, sistemi di monitoraggio, trasporto a chiamata)

15 AUTONOME PROVINZ BOZEN - SÜDTIROLPROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO - ALTO ADIGE Samantha Illmer Bozen, 11. Oktober 2007Bolzano, 11 ottobre 2007 Opportunità offerte alla Città di Bolzano dal Programma di cooperazione Italia-Svizzera Asse 1: Ambiente e territorio definizione di politiche ed interventi di pianificazione congiunta, gestione del territorio e sostenibilità ambientale (elaborazione di strumenti di pianificazione, quali analisi cartografiche, e realizzazione di interventi di gestione congiunta del territorio e di miglioramento della sostenibilità ambientale, con particolare rfm alle aree protette e alle aree urbanizzate) interventi e progetti per la produzione di energia da fonti rinnovabili ed il risparmio energetico (adozione di forme di edilizia ad alta efficienza energetica) Asse 2: Qualità della vita interventi per lintegrazione dei servizi di trasporto sostenibili, passeggeri e merci (maggiore integrazione – modale, tariffaria, informativa – dei servizi di trasporto e uniformazione standard di sicurezza e delle informazioni allutenza)

16 AUTONOME PROVINZ BOZEN - SÜDTIROLPROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO - ALTO ADIGE Samantha Illmer Bozen, 11. Oktober 2007Bolzano, 11 ottobre 2007 Interventi del Programma CRO in collaborazione con la Città di Bolzano sviluppo di analisi preventive per definire le azioni di governo della mobilità introduzione di procedure di mobility management per le principali imprese private e pubbliche ed a livello di area, incrementando limpiego di modi di trasporto innovativi ed alternativi miglioramento dellintegrazione funzionale del TPL tra gomma e ferro perfezionamento dellofferta tariffaria miglioramento dei sistemi di distribuzione delle merci in ambito urbano


Scaricare ppt "AUTONOME PROVINZ BOZEN - SÜDTIROLPROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO - ALTO ADIGE Ripartizione 39 – Affari comunitariAbteilung 39 - Europa-Angelegenheiten Amt."

Presentazioni simili


Annunci Google