La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Pesi atomici e molecolari Abbiamo già detto che il nostro riferimento per i pesi atomici (meglio masse atomiche…) è lUnità di Massa Atomica (u.m.a. o Dalton),

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Pesi atomici e molecolari Abbiamo già detto che il nostro riferimento per i pesi atomici (meglio masse atomiche…) è lUnità di Massa Atomica (u.m.a. o Dalton),"— Transcript della presentazione:

1 Pesi atomici e molecolari Abbiamo già detto che il nostro riferimento per i pesi atomici (meglio masse atomiche…) è lUnità di Massa Atomica (u.m.a. o Dalton), cioè la 12-esima parte della massa dellisotopo 12 C. Il peso atomico di un elemento è la massa relativa rispetto al 12 C: dire che il peso atomico dellAlluminio è 27 (sottointeso u.m.a.) significa dire che il peso dellatomo di Alluminio è 27 volte più grande della 12 parte del 12 C. Oggi i pesi atomici di tutti gli elementi sono noti e si trovano in qualsiasi sistema periodico degli elementi.

2 È possibile usare la tavola periodica, ma è conveniente ricordare i pesi atomici di H (1), C (12), N (14) e O (16). Il peso molecolare altro non è che la somma dei vari pesi atomici che costituiscono la molecola, presi tante volte quante lelemento è presente nella molecola stessa. 2004, V, CHI, 56 Una molecola di ossigeno (massa atomica 16 u.m.a.) pesa: A) 16 g B) 16 u.m.a. C) 16 6, u.m.a. D) 2 16 u.m.a. E) 2 16 g

3 1998, M, CHI, 34 I pesi atomici di H, P ed O sono rispettivamente 1, 31 e 16 u.m.a. Il peso molecolare espresso in u.m.a. dellacido ortofosforico è: 1) 48 2) 96 3) 82 4) 66 5) 98 Nel S.I. le masse si misurano in kg; non esistono bilance in grado di pesare atomi o molecole: 1 u.m.a. corrisponde a 1, kg! In ogni caso bisogna esser certi di prendere SOLO un atomo o SOLO una molecola…

4 Bisogna dunque stabilire un collegamento tra il mondo microscopico e quello macroscopico. Se si va nel negozio della signora Maria e le si chiede un paio di scarpe, si ricevono sempre 2 scarpe; similmente, se si va nella bottega dietro langolo, e si chiede allo zio Peppe una dozzina di uova, automaticamente alla cassa si pagano 12 uova. Dobbiamo quindi utilizzare una grandezza che sia un po come il paio o come la dozzina: una quantità di sostanza che contiene un numero definito di oggetti. In chimica tale quantità di materia prende il nome di mole.

5 Quando sentiamo la parola mole pensiamo subito a qualcosa di… In effetti… Una mole è la quantità di sostanza che contiene un numero di particelle uguale al numero di atomi contenuti in 12 g di 12 C (la mole è una delle sette unità di misura del S.I.).

6 Questa quantità di atomi, MOLTO grande, prende il nome di numero di Avogadro (in onore dello scienziato torinese che iniziò lo studio delle molecole): N A = 6, particelle! Seicento mila miliardi di miliardi di particelle!!! La mole corrisponde al peso atomico o al peso molecolare espresso in grammi. Così se il peso atomico dellargento è 107 u.m.a., una mole di atomi di Ag peserà 107 g. Possiamo generalizzare ciò dicendo che:

7 Specie Il cui peso (atomico o molecolare) è: la cui mole corrisponde a: e che contiene: H1,0 u.m.a.1,0 g6, atomi H2H2 2,0 u.m.a.2,0 g2*6, atomi 6, molecole H2OH2O18,0 u.m.a.18,0 g3*6, atomi 6, molecole NaCl58,5 u.m.a.58,5 g6, unità formula È possibile mettere in relazione la massa in grammi con il peso atomico o molecolare e con il numero di moli:

8 2008, Altro, GNC, 30 Una quantità chimica di una specie pari a una millimole corrisponde a: A) 6, molecole della specie B) 6, molecole della specie C) mol della specie D) 10 3 mol della specie 1998, O, CHI, 27 Il numero di atomi di idrogeno contenuti in una mole di H 2 O è: 1) 2 2) 6,023* ) 6,023* ) 18,069* ) 12,046*10 23

9 2005, O, CHI, 52 Il peso molecolare del glucosio C 6 H 12 O 6 é 180 u.m.a. Quante molecole sono presenti in 18 g di glucosio? A) 342 B) 6,02 x C) 3420 D) 6,02 x E) 3,42 x , V, CHI, 27 Il peso molecolare dellacqua è 18 u.m.a. Quante moli sono contenute in 2 litri di acqua a 4 gradi centigradi? A) Circa 2 B) Circa 200 C) Circa 22,4 D) Circa 111 E) Circa 18

10 1998, C, REG, 4 Un materiale umido, contenente il 60% di acqua, viene essiccato fino alla perdita dei 2/3 dellacqua inizialmente presente. Indicare lumidità del materiale alla fine dellessiccamento: A) 20 % B) 40 % C) 33,3 % D) 16,7 % 2007, C, REG, 54 Tenendo conto che la percentuale in massa dellacqua di cristallizzazione nel composto idrato CuSO 4 x H 2 O è del 36,1%, indicare il valore di x: A) 3 B) 2 C) 4 D) 5

11 2006, C, REG, 1 Indicare la massa percentuale di O nel salicilato di sodio (NaC 7 H 5 O 3 ): A) 30,0 % B) 30,8 % C) 52,5 % D) 21,3 % 1997, C, REG, 23 Indicare tra i seguenti fertilizzanti quello che contiene azoto con maggiore percentuale in massa: A) (NH 4 ) 2 SO 4 B) NH 4 NO 3 C) NH 2 -CO-NH 2 D) NH 4 Cl

12 Vediamo ora come calcolare la % di uno o più elementi in un composto, oppure come ricavare la formula minima: 1.verificare che la somma delle % è il 100 %; 2.trasformare le % in grammi; 3.calcolare il numero di moli di ogni elemento (mol = g/PA); 4.dividere il numero di moli trovate per il valore più piccolo; 5.eventualmente moltiplicare tutti i risultati per 2 o per 3; 6.scrivere la formula minima; 7.calcolare il peso formula (come se fosse un peso molecolare); 8.effettuare il rapporto tra il peso molecolare (calcolato da altre fonti) e il peso formula; 9.utilizzare tale risultato per calcolare la formula bruta.

13 2001, C, NAZ, 26 Indicare la formula minima del composto organico A, costituito solo da C, H, e O se ha la seguente composizione percentuale in massa: C = 60,00; H = 4,48. A) C 2 H 2 O B) C 9 H 8 O 4 C) C 4 H 4 O 2 D) C 3 H 4 O , C, NAZ, 5 Lanalisi di un sale incognito ha dato come risultato la seguente composizione in massa: 50,4 % Ce, 15,1 % N e 34,5 % O. Indicare la corretta formula del sale: A) Ce 2 (NO 3 ) 2 B) Ce 2 (NO 2 ) 3 C) Ce(NO 3 ) 2 D) Ce(NO 2 ) 3

14 Mentre risulta tutto sommato semplice utilizzare le formule già viste in precedenza (mol, g, PM, N A ), quando si lavora con le reazioni chimiche iniziano i primi guai… Questa parte della chimica prende il nome di STECHIOMETRIA (attenzione a NON storpiare il termine…). Per comprendere ciò ci serviremo di un parallelismo alimentare: così come a zza Rosa ragiona in panini e wurstel, Il chimico ragiona in moli (oppure in equivalenti)!

15 2006, C, REG, 49 Indicare la massa di anidride carbonica (Mr = 44) che si ottiene da 250 g di CaCO 3 (Mr = 100) se la reazione è: CaCO 3 => CaO + CO 2 A) 125 g B) 110 g C) 44 g D) 250 g 2002, Altro, CeCh, 17 Data la reazione (non bilanciata): C 3 H 8 + O 2 => CO 2 + H 2 O da 2,5 moli di C 3 H 8 si formano: A) 7,5 moli di CO 2 e 4 moli di H 2 O B) 3 moli di CO 2 e 10 moli di H 2 O C) 3 moli di CO 2 e 2 moli di H 2 O D) 7,5 moli di CO 2 e 10 moli di H 2 O

16 2004, C, NAZ, 3 Se da 1,4496 g del sale metallico MeCl 3 puro si ottengono 1,9765 g di AgCl. La formula del sale può essere: A) MoCl 3 B) CrCl 3 C) BiCl 3 D) LaCl , Altro, GNC, 52 La quantità di magnesio in un medicinale viene determinata per via gravimetrica precipitandolo prima come MgNH 4 PO 4 e pesandolo, dopo calcinazione, come Mg 2 P 2 O 7. Sapendo che da 1,8005 g di medicinale, la massa di Mg 2 P 2 O 7 è stata di 0,1532 g, calcola la percentuale di MgO nel preparato farmaceutico. A) 1,54 % B) 4,25 % C) 3,08 % D) 8,51 %

17 1998, C, REG, 45 Data la reazione (da bilanciare): K 2 Cr 2 O 7 + KCl + H 2 SO 4 => CrO 2 Cl 2 + K 2 SO 4 indicare la quantità chimica di cloruro di cromile CrO 2 Cl 2 che si può produrre partendo da 134 mmol di KCl e da 36 mmol di K 2 Cr 2 O 7 : A) 67 mmol B) 268 mmol C) 18 mmol D) 9 mmol 2003, Altro, CeCh, 11 Data la seguente reazione: 2 A + 3 B => C + 4 D stabilire la massima quantità di D ottenibile a partire da 0,10 moli di A e 0,21 moli di B: A) 0,10 B) 0,20 C) 0,28 D) 0,31

18 2005, C, REG, 38 Per far reagire completamente 1,00 g di un campione che contiene solamente CaCO 3 e SrCO 3 occorrono 40,0 mL di una soluzione acquosa di HCl. Esattamente 250 mL della stessa soluzione di HCl richiedono 16,99 g di nitrato dargento per la completa precipitazione dello ione cloruro come AgCl. Calcolare la composizione percentuale del campione di CaCO 3 e SrCO 3. A) SrCO 3 = 62,0 % CaCO 3 = 38,0 % B) SrCO 3 = 31,0 % CaCO 3 = 69,0 % C) SrCO 3 = 24,0 % CaCO 3 = 76,0 % D) SrCO 3 = 55,5 % CaCO 3 = 44,5 % 2003, C, REG, 57 Se una miscela di NaCl (Mr 58,44) e di KCl (Mr 74,56) (0,2076 g totali), sciolta in acqua, è stata titolata con una soluzione di AgNO3 (28,50 mL; 0,1055 M), se ne deduce che la frazione in massa percentuale di NaCl nella miscela iniziale corrisponde al: A) 43,90% B) 78,40% C) 71,0% D) 29,00%


Scaricare ppt "Pesi atomici e molecolari Abbiamo già detto che il nostro riferimento per i pesi atomici (meglio masse atomiche…) è lUnità di Massa Atomica (u.m.a. o Dalton),"

Presentazioni simili


Annunci Google