La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Diocesi di Milano Perché porti MOLTO FRUTTO Presentazione dell'itinerario di fede per i preadolescenti.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Diocesi di Milano Perché porti MOLTO FRUTTO Presentazione dell'itinerario di fede per i preadolescenti."— Transcript della presentazione:

1 Diocesi di Milano Perché porti MOLTO FRUTTO Presentazione dell'itinerario di fede per i preadolescenti

2 Un po’ di storia Riforma dell’Iniziazione Cristiana card. SCOLA promulga le Linee diocesane per l’Iniziazione Cristiana La preadolescenza viene definita come il periodo tra gli 12 e i 14 anni, durante il quale «la grazia ricevuta [nell’Iniziazione Cristiana] porti i suoi frutti» [35].

3 Un po’ di storia Punto di forza dell’itinerario di Iniziazione Cristiana è l’essere una «proposta integrata»: Attenzione al vissuto dei ragazzi Ascolto della Parola di Dio Educazione alla preghiera e alla celebrazione liturgica Cura della vita di comunità che apre alla testimonianza. Primato della formazione Opzione per la dimensione parrocchiale

4 Un po’ di storia Possiamo introdurre questo schema interpretativo: 0-11 anni: IC TRADITIO Accogliere il dono anni: preado RECEPTIOFar maturare il dono >18 anni: 18enni/giovani REDDITIO Mettere a servizio il dono anni: ado

5 Dopo l’Iniziazione Cristiana Avvengono due grandi mutamenti: 1. Cambia lo status teologico dei ragazzi: in essi opera compiutamente la Grazia La fede degli adulti si trasforma in fiducia nei confronti dei ragazzi Diventa imprescindibile mettersi in ascolto delle domande dei ragazzi L’educatore è chiamato a diventare autorevole compagno di viaggio Importanza delle proposte dei Movimenti e delle Associazioni presenti in diocesi

6 Dopo l’Iniziazione Cristiana Avvengono due grandi mutamenti 2. Emerge il processo di trasformazione sul piano psico- fisico dei ragazzi: «età in transizione» Dimensione intellettiva Dimensione affettiva Dimensione etico-morale Dimensione relazionale «Età negata», «Terra di mezzo», «Pianeta fantasma», «Esseri mutanti»… tante immagini per descrivere un’età difficilmente afferrabile, ma preziosissima: adolescenza deriva da adolescere….

7 Percorso di fede nella preadolescenza 1. La proposta Un cammino di tre anni con obiettivi annuali a partire da percorsi modulari verso la Professione di fede

8 2. Gli obiettivi 1. Costituire la comunità APPARTENENZA 2. Sperimentarsi capaci PROTAGONISMO 3. Disporsi al servizio DECISIONE  Professione di fede nella preadolescenza Percorso di fede nella preadolescenza

9 3. Le figure educative «Educatori» Genitori Sacerdoti Religiosi Responsabili degli oratori Insegnanti Allenatori sportivi COORDINATORE Percorso di fede nella preadolescenza

10 4. Formazione degli educatori Per i nuovi educatori: una formazione da attivare in decanato in dialogo con il Servizio Ragazzi Per gli educatori esperti: la proposta annuale di EduCare Per i coordinatori: un percorso annuale a livello zonale Percorso di fede nella preadolescenza

11 5. I sussidi Percorsi modulari da comporre secondo le esigenze locali, nell’alveo dell’anno liturgico INDICE: Introduzione Presentazione generale Da 5 a 10 tappe in cui si intreccino le quattro «dimensioni» della fede Momento celebrativo Indicazioni per un momento «disteso». Alcune attenzioni per i genitori Percorso di fede nella preadolescenza

12 5. I sussidi Percorsi modulari da comporre secondo le esigenze locali, nell’alveo dell’anno liturgico Alcuni esempi di PERCORSI: Biblico Antropologico Narrativo Sacramentale Morale «Scuola di preghiera» Vocazionale Agiografico Catechetico … Percorso di fede nella preadolescenza

13 6. Gli eventi diocesani Pellegrinaggio ad Assisi Pellegrinaggio a Roma Salita al Sacromonte di Varese Percorso di fede nella preadolescenza

14 Per cominciare a camminare insieme… Attenzione verso le figure educative scegliere formare accompagnare (coordinatore) Dalla parte dei ragazzi curare il passaggio dopo l’Iniziazione Cristiana porsi in ascolto delle loro domande Valorizzare e verificare i cammini esistenti, alla luce di alcune costanti che non dovrebbero mancare


Scaricare ppt "Diocesi di Milano Perché porti MOLTO FRUTTO Presentazione dell'itinerario di fede per i preadolescenti."

Presentazioni simili


Annunci Google