La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Valutazione di diversi atteggiamenti imprenditoriali agricoli Aspetti malerbologici.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Valutazione di diversi atteggiamenti imprenditoriali agricoli Aspetti malerbologici."— Transcript della presentazione:

1 Valutazione di diversi atteggiamenti imprenditoriali agricoli Aspetti malerbologici

2 Confronto fra sistemi colturali erbacei dal 1996, sperimentazione di LUNGO PERIODO finanziata dalla Regione Piemonte adozione sistemi colturali basati su riduzione degli input forniti al sistema Obiettivi verifica sostenibilità ed effetti nel medio-lungo periodo livello quantitativo e qualitativo delle produzioni dinamica dei nutrienti e della sostanza organica del suolo dinamica delle comunità di malerbe implicazioni economiche

3 Confronto fra sistemi colturali erbacei Modalità gestione delle infestanti TR-SI: agrotecniche consuete della zona. Lavorazioni tradizionali (aratura) pre-emergenza + eventuale post. Nessuna limitazione prodotto : sistema di riferimento : massimizzazione profitti PSR:riduzione input fertilizzanti e agrofarmaci. Lavorazioni tradizionali (aratura) post-emergenza (in mais: pre- localizzato + sarchiature) solo prodotti, dosi e modalità applicazione ammessi dai disciplinari disciplinare di produzione misura A1 del Reg CEE 2078/ azione F1 misure agroambientali PSR Regione Piemonte BI: riduzione input fertilizzanti e agrofarmaci. Minima o non lavorazione post-emergenza. Nessuna limitazione prodotto alto input basso input :frumento-soia-mais-mais / frumento-mais-soia-mais :frumento-mais-pisello-mais (BI, PSR) frumento-mais-bietola-pomodoro (TR-SI) Sistemi Successioni colturali

4 Infestanti presenti 65 specie complessivamente censite nei 10 anni di prova 1 sola graminacea! Solo alcune presenti sempre, tutti gli anni Specie presenti con maggior frequenza nel mais in Nord Italia – aree non diserbate (media , su circa 600 siti di rilievo) da Ferrero e Vidotto, Amaranthus retroflexus Chenopodium album Echinochloa crus-galli Portulaca oleracea Solanum nigrum Stellaria media Veronica persica % di siti in cui la specie è presente in linea con altri sistemi colturali con frequente presenza di mais

5 Amaranthus sp. amaranto Chenopodium album farinaccio Principali infestanti presenti

6 Echinochloa crus-galli giavone Portulaca oleracea erba porcellana Principali infestanti presenti

7 Solanum nigrum erba morella Stellaria media - centocchio Veronica persica - veronica Principali infestanti presenti

8 Ricchezza specifica ovvero: numero complessivo di specie individuate numero di specie Flora reale (piante presenti sulle aree testimoni non diserbate) 1° ciclo rotazione 2° ciclo rotazione rotazione differenziata tra PSR, BI e TR-SI Basso Input dopo un ciclo completo di rotazione, tendenzialmente più specie

9 Intera durata della prova ( ) Primo periodo di successione frumento-soia-mais-mais comune ai tre sistemi ( ) stabilitàevoluzione TRBIPSR Flora reale (piante presenti sulle aree testimoni non diserbate) Evoluzione delle comunità di malerbe specie comuni ai due momenti specie sparite tra i due momenti specie nuove comparse tra i due momenti Coeff. di Rimanenza (R) Coeff. di Trasformazione (N) se alto: la maggior parte delle specie tende a permanere se alto: molte specie vengono sostituite Si confronta la composizione di malerbe in due momenti successivi e si definisce il numero di:

10 Densità media specie più importanti Frumento Flora reale (piante presenti sulle aree testimoni non diserbate)

11 Densità media specie più importanti Mais Flora reale (piante presenti sulle aree testimoni non diserbate)

12 Densità media specie più importanti Soia Flora reale (piante presenti sulle aree testimoni non diserbate)

13 Densità media specie più importanti Pisello Flora reale (piante presenti sulle aree testimoni non diserbate)

14 Densità media specie più importanti Pomodoro Flora reale (piante presenti sulle aree testimoni non diserbate)

15 Densità media specie più importanti Barbabietola Flora reale (piante presenti sulle aree testimoni non diserbate)

16 Efficacia media dei metodi di lotta Flora reale Media ± SE

17 Banca semi stock complessivo Flora potenziale

18 Banca semi contributo % specie più abbondanti ~ Flora potenziale BI

19 Conclusioni effetti sistemi colturali erbacei a diverso input su comunità malerbe ricchezza specifica tendenzialmente simile tra sistemi densità singole specie e comunità > con bassi input in colture estive efficacia metodi di lotta simile fra sistemi (eccetto soia) evoluzione comunità di malerbe tendenzialmente > con bassi input se agrotecnica e successione colturali costanti banca semi aumento con bassi input differenziata tra colture

20 Conclusioni effetti simili sulle comunità di malerbe Sistema basato su minima lavorazione e ridotti input (BI) In tutti i sistemi Difficile valutazione degli effetti di lungo periodo delladozione di disciplinari di produzione a ridotti input Sistema Tradizionale(TR-SI) e secondo disciplinari di riduzione impatto (PSR) maggiore presenza infestanti nelle colture estive maggiore evoluzione comunità forte incremento seed bank Dinamiche delle comunità di malerbe particolarmente sensibili alle variazioni nella successione colturale necessità di prove sperimentali di lunga durata con successione colturale rigida

21 Hanno collaborato Sara Desogus, Barbara Moretti, Dario Sacco, Carlo Grignani, Stefano Monaco, Aldo Ferrero, Francesco Vidotto, Franco Tesio (1), Remigio Berruto, Giangiacomo Ghiotti, Patrizia Busato (2), Don Sandro Barra (3), Alberto Turletti (4). Si ringraziano: Alessandro Lusetti (5), Mario Gilardi, Gabriele Gariglio, Mauro Gilli (1) (1)Università di Torino Dipartimento di Agronomia, Selvicoltura e Gestione del Territorio. (2)Università di Torino Dipartimento Economia, Ingegneria Agraria, Forestale e Ambientale -Sez. Meccanica- (3)Istituto Agrario Salesiano Don Bosco, Lombriasco. (4)Regione Piemonte Assessorato Agricoltura, Tutela della Fauna e della Flora (5)Cooperativa Terre del Maira, Cavallermaggiore (CN).


Scaricare ppt "Valutazione di diversi atteggiamenti imprenditoriali agricoli Aspetti malerbologici."

Presentazioni simili


Annunci Google