La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

(Olanda) “Dio ha creato tutto il mondo ma non l’Olanda che è stata creata direttamente dagli uomini”

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "(Olanda) “Dio ha creato tutto il mondo ma non l’Olanda che è stata creata direttamente dagli uomini”"— Transcript della presentazione:

1

2 (Olanda)

3 “Dio ha creato tutto il mondo ma non l’Olanda che è stata creata direttamente dagli uomini”

4 Il sovrano regna,governa e ha poteri illimitati stabiliti da una costituzione. OLANDA

5 I CONFINI Est con la Germania Sud con il Belgio Ovest sono bagnati dal mare del Nord

6 Abitanti:16,5 milioni Superficie abitabile: 80% Superficie costituita da acqua:20% POPOLAZIONE

7 CITTA’ Amsterdam (Capitale) E’ DETTA LA VENEZIA DEL NORD Rotterdam HA IL PIU’ GRANDE PORTO DEL MONDO Aia CENTRO CULTURALE ATTIVO E RESIDENZA DELLA FAMIGLIA REALE

8 La creazione del Polder segna un importante passo in avanti nella relazione tra l’uomo e l’acqua in un periodo cruciale di espansione sociale ed economica. I POLDERS Sono scampoli di terreno sottratti alle paludi ed utilizzati per le residenze, agricoltura e strade. SE NON CI FOSSERO, IL 65% DEL PAESE SAREBBE OGGI SOTTO L’ACQUA

9 I mulini a vento sono l’elemento tradizionale del paesaggio Olandese. L’energia eolica dei mulini è stata utilizzata per drenare i polder. I MULINI A VENTO

10 ECONOMIA SETTORIPRODUZIONE PrimarioTulipani, cetrioli, latte e derivati, patata, allevamento maiali e bovini SecondarioRaffinerie,tessili,meccanica,lavorazione di diamanti,prodotti igiene Terziario Ricerca ● Il principale settore economico è quello dei servizi

11 ECONOMIA ●I Paesi Bassi producono poco petrolio ma sono al secondo posto di produzione di gas nell’Unione Europea. ● Le riserve di gas naturale provate sono stimate in circa miliardi di metri cubi

12 ALCUNI CENNI DI STORIA

13 Gli abitanti dei Paesi Bassi dovettero lottare fin dall'antichità contro le acque che minacciavano le loro terre, costruendo barriere artificiali per evitare le alluvioni. Questi problemi furono affrontati insieme dalla popolazione che sviluppò un forte spirito nazionale.

14 Nel I secolo a.C. i soldati romani di Giulio Cesare conquistarono la maggior parte del territorio, allora abitato da tribù celtiche e dai frisoni. Dopo la caduta dell'impero i frisoni riuscirono a mantenere i loro possedimenti.

15 I sassoni occuparono la parte orientale della regione, e i franchi l'area occidentale e meridionale.

16 Con Carlo Magno tutta la regione entrò a far parte del Sacro romano impero. Nel IX e X secolo i vichinghi compirono numerose scorrerie lungo le coste.

17 Nel XV e nel XVI secolo i Paesi Bassi furono contesi tra Spagna, Francia e Austria. Solo al termine della guerra dei Trent'anni (1648) riconquistarono l'indipendenza, fondando la Repubblica delle Province Unite. Si svilupparono non solo l’economia, ma anche la scienza, la letteratura, l’arte e la pittura. L’imponente flotta olandese della (Compagnia delle Indie Orientali), conosciuta sotto la sigla VOC, rappresentò per 200 anni la più grande flotta del mondo

18 Nel XVIII il potere economico e politico dei Paesi Bassi iniziò a declinare. Napoleone nel 1806 conquistò e sottomise il paese alla Francia, Nel 1815 il congresso di Vienna ristabilì l'indipendenza del regno dei Paesi Bassi.

19 Allo scoppio della seconda guerra mondiale i Paesi Bassi si dichiararono neutrali ma furono comunque invasi, nel 1940, dalle forze della Germania nazista, che costrinsero la regina Guglielmina all'esilio. Oggi il paese è uno dei più prosperi d'Europa.

20 I Paesi Bassi sono tra i paesi fondatori della CECA, la prima associazione europea, da cui nacquero poi la CEE e la UE. Inoltre fa parte dei paesi che hanno aderito all'euro.

21 FINE Ricerca eseguita da: FRANCESCO DE LUCA & ANDREA ZANARDO Grazie per l’attenzione…


Scaricare ppt "(Olanda) “Dio ha creato tutto il mondo ma non l’Olanda che è stata creata direttamente dagli uomini”"

Presentazioni simili


Annunci Google