La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

A I format creativi seconda parte di Emanuele Gabardi.

Copie: 1
A I format creativi seconda parte di Emanuele Gabardi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "A I format creativi seconda parte di Emanuele Gabardi."— Transcript della presentazione:

1 a I format creativi seconda parte di Emanuele Gabardi

2 a I format creativi - seconda parte Simbologia Musical Entertainement Humour Racconto Citazione Sfida Pubblicità demenziale

3 a Simbologia Un elemento grafico o comunque visivo (non necessariamente il logo) è il fulcro stesso del messaggio o viene giocato come unicona caratterizzante.

4 a Simbologia

5 a

6 a

7 a

8 a Musical Forma di spettacolo, esclusiva degli spot, non molto utilizzata, e nella quale i protagonisti descrivono i plus della marca attraverso il canto e talvolta anche con il balletto.

9 a Entertainment Format usato solo negli spot, spettacolo puro, ispirato spesso ai film dazione. Non molto utilizzato perché, per essere fatto bene, richiede costi di produzione decisamente elevati.

10 a Humour Gli inglesi ne sono maestri, ma loro conoscono anche il nonsense, che non fa parte della nostra cultura.

11 a Humour

12 a

13 a

14 a Campagna della Saatchi&Saatchi di Copenhagen, vincitrice del prestigioso Premio Epica 2005

15 a Sfida La marca sfida il consumatore ad essere allaltezza di poterla possedere.

16 a Sfida

17 a

18 a Citazione Un film, un fumetto, unopera darte, un libro e anche un altro prodotto costituiscono lo spunto per una citazione più o meno dotta. Talvolta è solo materia di ispirazione per chi propone il messaggio, altre volte è fatto per essere più famigliare.

19 a Citazione

20 a

21 a Levissima (Il Signore degli anelli)

22 a Citazione

23 a Racconto Un format normale per gli audiovisivi, inconsueto in una campagna stampa nonostante un glorioso passato negli U.S.A.

24 a Racconto

25 a

26 a Pubblicità demenziale A volte la creatività sfocia in situazioni assurde. I risultati possono essere alcune volte divertenti, ma spesso sono patetici.

27 a Pubblicità demenziale.

28 a.

29 a.

30 a.

31 a.

32 a Un modo stravagante per pubblicizzare delle calzature.


Scaricare ppt "A I format creativi seconda parte di Emanuele Gabardi."

Presentazioni simili


Annunci Google