La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Corso di Laurea Interfacoltà in Comunicazione Interculturale e Multimediale Nuovi media, moda, lusso: la strategia di Ferragamo Relatore Chiar.mo Prof.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Corso di Laurea Interfacoltà in Comunicazione Interculturale e Multimediale Nuovi media, moda, lusso: la strategia di Ferragamo Relatore Chiar.mo Prof."— Transcript della presentazione:

1 Corso di Laurea Interfacoltà in Comunicazione Interculturale e Multimediale Nuovi media, moda, lusso: la strategia di Ferragamo Relatore Chiar.mo Prof. Paolo Costa Correlatore Chiar.mo Prof. Katia FerriAnno accademico 2008/09 Alice Romagnoli

2 Argomentazioni Nuovi media Siti di moda e fashion blog Salvatore Ferragamo: griffe elegante senza tempo Alice Romagnoli Matricola /67

3 Mezzi di massa e new media Mass media Dall'inglese mass e dal latino medium Indica i cosiddetti mezzi di comunicazione di massa, con cui si denomina l'insieme dei canali di comunicazione, mediante i quali le informazioni e le comunicazioni vengono diffuse alle grandi masse New media Tutti i nuovi canali di comunicazione che vengono realizzati ed utilizzati di pari passo con lavanzare del progresso tecnologico

4 Alice Romagnoli Matricola /67 Oggi fare comunicazione significa confrontarsi con nuove forme multimediali. Le conseguenze: Sul modo di produrre e diffondere le notizie Sul modo di consumarle I cambiamenti introdotti dai new media

5 Alice Romagnoli Matricola /67 La tendenza che ha preso potere negli ultimi anni è stata la comparsa dei quotidiani online oltre alla semplice e conosciuta copia cartacea. Ciò è accaduto anche per le riviste femminili che hanno sviluppato siti web i cui contenuti trattano di moda, bellezza, lifestyle, fitness, matrimonio, celebrità e gossip. I quotidiani e le riviste vanno online

6 Alice Romagnoli Matricola /67 Alfemminile.com Occupa la prima posizione tra i siti più visitati dal pubblico femminile Non esiste una versione cartacea Rappresenta il sito più popolare del settore a livello italiano Il primo in classifica: Alfemminile.com

7 Alice Romagnoli Matricola /67 Style.it Occupa la seconda posizione per generazione di traffico Modello di brand system in cui confluiscono le riviste Glamour e Vanity Fair Da Novembre 2009 Vogue Italia se nè separato recuperando una propria identità. Il secondo in classifica: Style.it

8 Alice Romagnoli Matricola /67 Elle.it: modello da imitare La versione online di Elle Presente in diversi Paesi, tra cui lItalia Impianto riconducibile a quello della rivista patinata, con la moda in primo piano Modello dispirazione per altri siti tra cui Cosmopolitan.it e Glamour

9 Alice Romagnoli Matricola /67 La nuova tendenza: i fashion blog È un diario in cui un esperto di moda propone stili, tendenze e mode del momento Spesso commenta le sfilate e le proposte di stagione dei vari stilisti The Sartorialist è stato classificato il blog di moda e bellezza più influente del 2009 in una classifica di oltre 400 stilata dal Times

10 Alice Romagnoli Matricola /67 Tavi Gevinson Autrice tredicenne di Style Rookie, diario in cui gioca con la moda Commenta con puntigliosa acutezza gli ultimi eventi del fashion Propone foto accompagnate da giudizi taglienti che non risparmiano nessuno stilista La tredicenne Tavi e Style Rookie

11 Alice Romagnoli Matricola /67 Salvatore Ferragamo è un marchio globale in grado di raggiungere 95 paesi nel mondo Rappresenta un caso di griffe Forte impatto comunicativo Coerenza stilistica Garanzia di continuità dello stile Salvatore Ferragamo

12 La nuova campagna pubblicitaria La campagna pubblicitaria per la collezione primavera/estate 2010: Ambientata in Costa Azzurra Ispirata al celebre film di Hitchcock, Caccia al ladro La protagonista è Claudia Schiffer Gli scatti sono di Mario Testino

13 Claudia Schiffer per Ferragamo Forte legame tra la modella e Grace Kelly Importante aspetto cromatico Esaltazione accessori della collezione di riferimento Rapporto uomo/donna

14 La moda e il glamour: concetti ampi e complessi La società contemporanea definita come società dellimmagine nelle riviste e nei siti web le immagini si sono sostituite al testo scritto la comunicazione viene fatta attraverso foto che parlano, trasmettono un messaggio, raccontano storie ed eventi conta molto di più apparire che essere In realtà la moda e il glamour sono concetti molto più ampi e complessi rispetto a una semplice firma. La moda la fa chi supera i diktat e leggi delle griffes. La moda la fa chi osa


Scaricare ppt "Corso di Laurea Interfacoltà in Comunicazione Interculturale e Multimediale Nuovi media, moda, lusso: la strategia di Ferragamo Relatore Chiar.mo Prof."

Presentazioni simili


Annunci Google