La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Centro Nazionale Trapianti Corso rivolto agli operatori ASL: Registrazione dichiarazioni di volontà. 1 Procedure per la gestione delle dichiarazione di.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Centro Nazionale Trapianti Corso rivolto agli operatori ASL: Registrazione dichiarazioni di volontà. 1 Procedure per la gestione delle dichiarazione di."— Transcript della presentazione:

1 Centro Nazionale Trapianti Corso rivolto agli operatori ASL: Registrazione dichiarazioni di volontà. 1 Procedure per la gestione delle dichiarazione di volontà Antonella Tancredi Area SIT Centro Nazionale Trapianti

2 Corso rivolto agli operatori ASL: Registrazione dichiarazioni di volontà. 2 Il Sistema Trapianti : la dichiarazione di volontà LE PROCEDURE ORGANIZZATIVE

3 Centro Nazionale Trapianti Corso rivolto agli operatori ASL: Registrazione dichiarazioni di volontà. 3 Dichiarazione di volontà dei cittadini –lAzienda Usl raccoglie e conserva la documentazione cartacea relativa alla dichiarazione di volontà del cittadino –lAzienda Usl registra nel SIT (Sistema Informativo Trapianti) la volontà del cittadino –I Coordinamenti, al fine di coadiuvare lattività dei centri di rianimazione del proprio territorio, verificano nel SIT la registrazione di volontà di un potenziale donatore

4 Centro Nazionale Trapianti Corso rivolto agli operatori ASL: Registrazione dichiarazioni di volontà. 4 Nellorganizzare la gestione delle dichiarazioni di volontà sono stati seguiti i seguenti Fornire al cittadino il riscontro della consegna della dichiarazione di volontà e levidenza dei dati acquisiti nel sistema informativo Tenere conto delle specificità dei diversi ruoli degli operatori che intervengono nei processi organizzativi e operativi Fornire agli operatori indicazioni precise per la risoluzione di situazioni di incertezza Acquisire tutte le informazioni necessarie per assicurare la tracciabilità dei processi operativi seguiti Principi generali:

5 Centro Nazionale Trapianti Corso rivolto agli operatori ASL: Registrazione dichiarazioni di volontà. 5 Il modulo per la dichiarazione di volontà Il cittadino può trovare il modulo per la dichiarazione di volontà : presso i punti di accettazione predisposti da tutte le Aziende Usl presso i punti di accettazione predisposti da tutte le Aziende Ospedaliere presso gli studi dei Medici di Medicina Generale

6 Centro Nazionale Trapianti Corso rivolto agli operatori ASL: Registrazione dichiarazioni di volontà. 6 Il modulo per la presentazione della dichiarazione di volontà

7 Centro Nazionale Trapianti Corso rivolto agli operatori ASL: Registrazione dichiarazioni di volontà. 7 Vanno inseriti gli estremi di identificazione anagrafica del cittadino dichiarante; la Nazione è obbligatoria solo nel caso in cui il cittadino sia nato allestero Il modulo per la presentazione della dichiarazione di volontà Va inserita lAzienda Usl di appartenenza, cioè quella presso la quale il cittadino risulta iscritto, anche temporaneamente, al momento della dichiarazione

8 Centro Nazionale Trapianti Corso rivolto agli operatori ASL: Registrazione dichiarazioni di volontà. 8 Il cittadino dovrà firmare accanto alla casella barrata per esprimere la sua volontà Estremi del documento di identità del cittadino dichiarante La data della dichiarazione può coincidere o essere antecedente alla data di accettazione della dichiarazione Firma del cittadino dichiarante senza questa firma non si può accettare la dichiarazione

9 Centro Nazionale Trapianti Corso rivolto agli operatori ASL: Registrazione dichiarazioni di volontà. 9 Spazio riservato al Medico di Medicina Generale o alloperatore dellUfficio Accettazione della Azienda Ospedaliera o dellAzienda Usl diversa da quella di appartenenza; si dovranno inserire: timbro, firma, nome, cognome e data; lAzienda Usl di appartenenza dovrà solo apporre un timbro Barrare la casella nel caso in cui il cittadino delegato alla consegna appartenga ad una Associazione autorizzata dal CNT (es. AIDO) e sia delegato da un componente dellAssociazione stessa Estremi anagrafici del cittadino delegato alla consegna ; se il cittadino dichiarante non è in grado di consegnare la propria dichiarazione (es. è infermo), può delegare una terza persona alla consegna; devono essere riportati: cognome, nome, estremi del documento e firma

10 Centro Nazionale Trapianti Corso rivolto agli operatori ASL: Registrazione dichiarazioni di volontà. 10 Il modulo consegnato da terzi Il cittadino che non può consegnare personalmente il modulo per la dichiarazione di volontà può delegare terzi ; loperatore (o il M.M.G.) che accetta la dichiarazione dovrà ricevere dal cittadino delegato: il modulo compilato dal dichiarante (comprese data e firme) una delega scritta firmata e datata dal dichiarante che riporti gli estremi identificativi del cittadino delegato un documento di identità (o fotocopia) del cittadino dichiarante un documento di identità del cittadino delegato alla consegna

11 Centro Nazionale Trapianti Corso rivolto agli operatori ASL: Registrazione dichiarazioni di volontà. 11 ATTENZIONE !! La firma sulla delega, da parte del delegante, deve essere autenticata da un Ufficiale di Stato Civile (presso Comune, Circoscrizione,…). Se non è presente lautenticazione della firma, loperatore non può accettare la delega e, quindi, non può accettare la dichiarazione. Il modulo consegnato da terzi

12 Centro Nazionale Trapianti Corso rivolto agli operatori ASL: Registrazione dichiarazioni di volontà Funzioni dei soggetti coinvolti Cittadino Ambulatorio medico Azienda Usl appartenenaz Azienda Ospedaliera Altra Azienda Usl - Accettazione dichiarazione - Accettazione dichiarazione - Inoltro cartaceo - Archiviazione copia cartacea - Accettazione dichiarazione - Acquisizione informatica - Archiviazione copia cartacea - Inoltro cartaceo I possibili percorsi del cittadino In ottemperanza al D.M. del 8 Aprile 2000 le ASL sono designate come punti di raccolta delle dichiarazioni di volontà espesse dai cittadini italiani

13 Centro Nazionale Trapianti Corso rivolto agli operatori ASL: Registrazione dichiarazioni di volontà. 13 Percorso 1 Quando il cittadino si presenta direttamente allAzienda Usl di appartenenza, loperatore: A) controlla la dichiarazione di volontà compilata e firmata dal cittadino B) verifica lidentità del cittadino C) acquisisce i dati a sistema D) produce in due copie la stampa dei dati inseriti E) fa controllare la correttezza dei dati e fa firmare le due stampe al cittadino F) timbra loriginale, timbra e firma le due stampe; consegna una stampa al cittadino G) archivia loriginale e la seconda stampa

14 Centro Nazionale Trapianti Corso rivolto agli operatori ASL: Registrazione dichiarazioni di volontà. 14 Percorso 1 Se il cittadino dichiarante ha delegato alla consegna una terza persona, loperatore dellAzienda Usl di appartenenza : A) controlla la dichiarazione di volontà compilata e firmata dal cittadino dichiarante B) verifica lidentità del cittadino dichiarante e la delega da questi scritta e firmata E) acquisisce i dati a sistema e produce in due copie la stampa dei dati inseriti F) timbra loriginale, timbra e firma le due stampe; consegna una stampa al cittadino delegato G) archivia loriginale, la seconda stampa e la delega C) controlla lidentità del cittadino delegato confrontando i dati con quelli riportati nella delega e nel modulo D) verifica se il delegato e il dichiarante appartengono ad Associazione donatori (se SI barra la casella)

15 Centro Nazionale Trapianti Corso rivolto agli operatori ASL: Registrazione dichiarazioni di volontà. 15 Percorso 2 Quando il cittadino si presenta direttamente presso lo studio del proprio Medico di Medicina Generale, il medico: A) controlla la dichiarazione di volontà compilata e firmata dal suo assistito B) se lassistito non ha compilato la parte riguardante il documento di identità, il medico può scriverci Conoscenza diretta C) produce una copia della dichiarazione e la fa datare e firmare dallassistito (anche fotocopia, in questo caso le date e le firme dellassistito saranno doppie, quelle fotocopiate e quelle originali accanto) D) timbra, firma e riporta il proprio nome e cognome in stampatello e la data sulle due dichiarazioni nellapposito spazio Riservato allUfficio Accettazione; una la consegna allassistito E) consegna la dichiarazione allAzienda Usl di competenza

16 Centro Nazionale Trapianti Corso rivolto agli operatori ASL: Registrazione dichiarazioni di volontà. 16 Percorso 2 Se il cittadino dichiarante ha delegato alla consegna una terza persona (sempre assistito dello stesso Medico di Medicina Generale), il medico: A) controlla la dichiarazione di volontà compilata e firmata dallassistito dichiarante C) se lassistito delegato non ha compilato la parte riguardante il documento di identità, il medico può scriverci Conoscenza diretta E) timbra, firma e riporta il proprio nome e cognome in stampatello e la data sulle due dichiarazioni nellapposito spazio dedicato allUfficio Accettazione; consegna la copia allassistito delegato F) consegna loriginale della dichiarazione e la delega allAzienda Usl di competenza D) produce una copia della dichiarazione e la fa firmare dallassistito delegato B) verifica lidentità del cittadino dichiarante e la delega da questi scritta e firmata

17 Centro Nazionale Trapianti Corso rivolto agli operatori ASL: Registrazione dichiarazioni di volontà. 17 Percorso 3 Quando il cittadino si presenta direttamente presso lo sportello accettazione dellAzienda Ospedaliera, loperatore : A) controlla la dichiarazione di volontà compilata e firmata dal cittadino C) produce due copie della dichiarazione e le fa datare e firmare dal cittadino (anche fotocopia, in questo caso le date e le firme del cittadino saranno doppie, quelle fotocopiate e quelle originali accanto) D) timbra, firma e riporta il proprio nome e cognome in stampatello e la data sulle tre dichiarazioni nellapposito spazio Riservato allUfficio Accettazione ; una copia la consegna al cittadino E) invia loriginale della dichiarazione allAzienda Usl di appartenenza F) archivia una copia della dichiarazione B) verifica che la definizione dellAzienda Usl di appartenenza sia corretta

18 Centro Nazionale Trapianti Corso rivolto agli operatori ASL: Registrazione dichiarazioni di volontà. 18 Percorso 3 A) controlla la dichiarazione di volontà compilata e firmata dal cittadino e verifica che la definizione dellAzienda Usl di appartenenza sia corretta E) timbra, firma e riporta il proprio nome e cognome in stampatello e la data sulle tre dichiarazioni nellapposito spazio dedicato allUfficio Accettazione ; una copia la consegna al cittadino delegato F) invia loriginale della dichiarazione e la delega allAzienda Usl di appartenenza e archivia una copia della dichiarazione Se il cittadino dichiarante ha delegato alla consegna una terza persona, loperatore dellAzienda Ospedaliera : B) verifica lidentità del cittadino dichiarante e la delega da questi scritta e firmata C) controlla lidentità del cittadino delegato confrontando i dati con quelli riportati nella delega e nel modulo D) produce due copie della dichiarazione e le fa firmare al cittadino delegato

19 Centro Nazionale Trapianti Corso rivolto agli operatori ASL: Registrazione dichiarazioni di volontà. 19 Percorso 4 Se il cittadino si presenta direttamente presso lo sportello accettazione di unAzienda Usl che non è quella di appartenenza, loperatore : A) controlla la dichiarazione di volontà compilata e firmata dal cittadino C) produce due copie della dichiarazione e le fa datare e firmare dal cittadino (anche fotocopia, in questo caso le date e le firme del cittadino saranno doppie, quelle fotocopiate e quelle originali accanto) D) timbra, firma e riporta il proprio nome e cognome in stampatello e la data sulle tre dichiarazioni nellapposito spazio dedicato allUfficio Accettazione ; una copia la consegna al cittadino E) invia loriginale della dichiarazione allAzienda Usl di appartenenza F) archivia una copia della dichiarazione B) verifica che la definizione dellAzienda Usl di appartenenza sia corretta

20 Centro Nazionale Trapianti Corso rivolto agli operatori ASL: Registrazione dichiarazioni di volontà. 20 Percorso 4 A) controlla la dichiarazione di volontà compilata e firmata dal cittadino e verifica che la definizione dellAzienda Usl di appartenenza sia corretta E) timbra, firma e riporta il proprio nome e cognome in stampatello e la data sulle tre dichiarazioni nellapposito spazio dedicato allUfficio Accettazione; una copia la consegna al cittadino delegato F) invia loriginale della dichiarazione e la delega allAzienda Usl di appartenenza G) archivia una copia della dichiarazione Se il cittadino ha delegato alla consegna una terza persona, loperatore dellAzienda Usl che non è quella di appartenenza del cittadino dichiarante : B) verifica lidentità del cittadino dichiarante e la delega da questi scritta e firmata C) controlla lidentità del cittadino delegato confrontando i dati con quelli riportati nella delega e nel modulo D) produce due copie della dichiarazione e le fa firmare al cittadino delegato

21 Centro Nazionale Trapianti Corso rivolto agli operatori ASL: Registrazione dichiarazioni di volontà. 21 LAzienda Asl Presso lAzienda Asl possono pervenire le dichiarazioni di volontà, dei cittadini che vi appartengono, con le seguenti modalità : Consegnate direttamente dai cittadini dichiaranti o da un loro delegato Consegnate periodicamente dai propri Medici di Medicina Generale Inviate periodicamente da altre Aziende Asl o da Aziende Ospedaliere ABC

22 Centro Nazionale Trapianti Corso rivolto agli operatori ASL: Registrazione dichiarazioni di volontà. 22 C LAzienda Usl Cosa deve fare loperatore dellAzienda Usl nei casi B e C: B controlla lesattezza e la completezza dei dati; acquisisce i dati delle dichiarazioni nel sistema informativo; produce due stampe dei dati acquisiti; firma e timbra le due stampe; archivia una delle due stampe insieme alloriginale (e alleventuale delega per la consegna); invia per posta (possibilmente raccomandata) laltra stampa al cittadino dichiarante

23 Centro Nazionale Trapianti Corso rivolto agli operatori ASL: Registrazione dichiarazioni di volontà. 23 Il referente è incaricato dalla Direzione Sanitaria della ASL di appartenenza. Viene abilitato dal Centro Nazionale Trapianti alla gestione delle utenze degli operatori della propria ASL. In alcune realtà può esplicare (se richiesto) anche funzioni di operatore Il referente Loperatore viene abilitato direttamente dal Referente alla registrazione, consultazione e modifica delle dichiarazioni di volontà depositate presso la propria ASL Loperatore Chi opera sul sistema

24 Centro Nazionale Trapianti Corso rivolto agli operatori ASL: Registrazione dichiarazioni di volontà. 24 Connessione https://trapianti.sanita.it/statistiche/


Scaricare ppt "Centro Nazionale Trapianti Corso rivolto agli operatori ASL: Registrazione dichiarazioni di volontà. 1 Procedure per la gestione delle dichiarazione di."

Presentazioni simili


Annunci Google