La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Marina Cobal - Dipt.di Fisica - Universita' di Udine1 Misure ed errori, Esercizi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Marina Cobal - Dipt.di Fisica - Universita' di Udine1 Misure ed errori, Esercizi."— Transcript della presentazione:

1

2 Marina Cobal - Dipt.di Fisica - Universita' di Udine1 Misure ed errori, Esercizi

3 Marina Cobal - Dipt.di Fisica - Universita' di Udine2 Esercizio 1 Uno studente ha dato 14 esami con la media del 27. Al quindicesimo esame prende 30. Quanto diventa la sua media? A) 27 B) 30 C) 28.5 D) (27·14+30)/15 E) (27+30·14)/15

4 Marina Cobal - Dipt.di Fisica - Universita' di Udine3 Soluzione 1 La media dei voti è SommaVoti/NumeroVoti. Se la media di 14 voti è (esattamente) 27, la somma di questi voti è 27*14. Se aggiungiamo il 15° voto abbiamo SommaVoti = 27* La media finale è SommaVoti/NumeroVoti = (27*14+30)/15 (= 27.2). NOTA. Questa è la risposta più soddisfacente, ma non è la migliore risposta possibile. Lo sarebbe solo se sapessimo che la media è esattamente 27, ossia … (e la cosa è poco probabile, anche se è stata implicitamente sottointesa nella formulazione del quesito). La risposta andrebbe bene se aggiungessimo un "circa", se no dovremmo dire che, poichè la media esatta (essendo 27 il suo arrotondamento) è compresa tra 26.5 e 27.5, SommaVoti sta tra 26.5*14+30 e 27.5*14+30 e quindi la media tra (26.5*14+30)/30 = … e (27.5*14+30)/30 = …; arrotondando, la media potrebbe essere sia 27 che 28.

5 Marina Cobal - Dipt.di Fisica - Universita' di Udine4 Esercizio 2 Il consumo totale di caffè in Italia è stato, nel 1881 e nel 1981, rispettivamente di 140 e 2277 migliaia di quintali. Puoi dire che un italiano nel 1981 beveva 2277/140 = 16 volte (circa) la quantità di caffè che beveva un italiano cent'anni prima? Perchè?

6 Marina Cobal - Dipt.di Fisica - Universita' di Udine5 Soluzione 2 No, poiché è aumentato non solo il consumo di caffè ma anche la popolazione: il rapporto sarà inferiore a 16.

7 Marina Cobal - Dipt.di Fisica - Universita' di Udine6 Esercizio 3 Controlla la tua risposta completando la seguente tabella relativa al consumo di caffè, arrotondando il risultato ai grammi (ossia esprimendo il risultato in grammi e arrotondandolo poi alle unità). PopolazioneConsumo Tot (q) Consumo Pro-capite x x10 3

8 Marina Cobal - Dipt.di Fisica - Universita' di Udine7 Soluzione 3 Per il 1881: ConsumoProCapite = ConsumoComplessivo/NumeroDiAbitanti = (140x1000 q)/(29791*1000 ab.) = (140 q)/(29791 ab.) = (140*100*1000 g)/(29791 ab.) = … g/ab. = 470 g/ab. [ho arrotondato ai grammi (per abitante) come era richiesto nel testo; avrei comunque arrotondato a 3 cifre, in quanto a 3 cifre era arrotondato il dato meno preciso, il consumo totale] Per il 1981 ottengo: ConsumoProCapite = 4026 g/ab. ConsumoProCapite1981/ConsumoProCapite1881 = 4026/470 = 8.565…: mediamente un italiano nel 1981 ha consumato 9 volte il caffè consumato da un italiano nel 1881

9 Marina Cobal - Dipt.di Fisica - Universita' di Udine8 Esercizio 4 Alle ore 9 viene rilevata la temperatura esterna. L'istogramma a lato registra i 25 rilevamenti effettuati (ogni giorno è stato colorato un quadretto della colonna corrispondente alla temperatura letta sul termometro). Qual è la frequenza relativa della temperatura mediana? (A) 28%; (B) 20%; (C) 5%; (D) 6%; (E) 50%

10 Marina Cobal - Dipt.di Fisica - Universita' di Udine9 Soluzione 4 Data una quantità dispari di dati, la mediana è il valore al centro dell'elenco ordinato dei dati. In questo caso il 13° quadretto a partire da destra o da sinistra cade nella colonna "6°"; la frequenza assoluta di questa temperatura è 5 (altezza della colonna), quella relativa è 5/25 = 20/100 = 20%.

11 Marina Cobal - Dipt.di Fisica - Universita' di Udine10 Esercizio 5 Distribuzione delle età dei morti in Italia nel 1951 per classi di eta. Le aree dei rettangoli sono la frequenza con cui i morti cadono nelle varie classi di età; sull'asse verticale sono riportate le densità di frequenza;

12 Marina Cobal - Dipt.di Fisica - Universita' di Udine11 Esercizio 5a a) Qual è, approssimativamente, la percentuale dei morti con meno di 5 anni? (A) 3% (B) 15% (C) 1.5% (D) 30% (E) 10%

13 Marina Cobal - Dipt.di Fisica - Universita' di Udine12 Esercizio 5b Quale delle seguenti affermazioni e giusta? (A) età media e età mediana sono quasi uguali (B) l'età media è maggiore della età mediana (C) l'età media è minore della età mediana (D) l'istogramma non mi consente di valutare quale tra età media e età mediana sia maggiore (E) nessuna delle risposte precedenti è corretta

14 Marina Cobal - Dipt.di Fisica - Universita' di Udine13 Soluzione 5b La mediana divide a metà le aree e non risente di come il 50% di area alla sua sinistra e il 50% di area a destra sono distribuiti; il fatto che l'area a sinistra sia distribuita orizzontalmente su un'estensione maggiore fa sì che il suo contributo nella determinazione della posizione della media sia maggiore (la media corrisponde alla ascissa del baricentro), per cui la media è sicuramente minore della mediana (dalle informazioni fornite dall'istogramma si potrebbero stimare in 58 e 66 i valori di, rispettivamente, media e mediana).

15 Marina Cobal - Dipt.di Fisica - Universita' di Udine14 Esercizio 6 Popolazione residente nei Comuni del Lazio nel 1991 Determinare la popolazione media: a) dei capoluoghi; b) dei Comuni non capoluogo; c) di tutti i Comuni della regione Com CapCom Non CapTOT Viterbo58353 Rieti Roma Latina Frosinone TOT


Scaricare ppt "Marina Cobal - Dipt.di Fisica - Universita' di Udine1 Misure ed errori, Esercizi."

Presentazioni simili


Annunci Google