La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

A. Stefanel - Termodinamica71 Transizioni di fase e calore latente Termodinamica 7.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "A. Stefanel - Termodinamica71 Transizioni di fase e calore latente Termodinamica 7."— Transcript della presentazione:

1 A. Stefanel - Termodinamica71 Transizioni di fase e calore latente Termodinamica 7

2 A. Stefanel - Termodinamica72 Transizioni di fase: Liquido – solido (solidificazione) solido –liquido (fusione) per una assegnata pressione, avvengono entrambe sempre alla stessa temperatura costante: T fusione (T fusione : dipende dalla pressione P) Liquido – vapore (ebollizione) vapore –liquido (condensazione) per una assegnata pressione, avvengono entrambe avvengono entrambe alla stessa temperatura costante: T ebollizione (T ebollizione : dipende dalla pressione P) Solido – vaporevapore solido (sublimazione) per una assegnata pressione, avvengono entrambe avvengono entrambe alla stessa temperatura costante: T sublimazione

3 A. Stefanel - Termodinamica73 t T Riscaldamento del sistema Una piccola parte evapora: solo la parte superficiale del liquido è coinvolta

4 A. Stefanel - Termodinamica74 t T La tensione di vapore dellacqua è uguale alla pressione atmosferica: Tutto il liquido è coinvolto nel processo di transizione di fase ebollizione

5 A. Stefanel - Termodinamica75 t T Lebollizione continua a T e P costanti fino a che tutto il liquido si è trasformato in vapore. A quel punto la temperatura del vapore può aumentare

6 A. Stefanel - Termodinamica76 t T Tra t=t1 e t=t2 viene fornito calore al sistema, ma la sua temperatura non cambia. Lenergia serve per modificare la struttura interna del sistema, non la sua temperatura. Nel processo inverso il sistema cede esattamente la stessa quantità di calore. t1 t2

7 A. Stefanel - Termodinamica77 t T Per far avvenire la transizione dalla fase liquida alla fase gassosa è necessario fornire al sistema una energia Q L.. t1 t2 t T Per far avvenire la transizione inversa, dalla fase gassosa alla fase liquida il sistema cede allambiente la quantità di calore -Q L.. t3 t4 Q L : calore latente di evaporazione


Scaricare ppt "A. Stefanel - Termodinamica71 Transizioni di fase e calore latente Termodinamica 7."

Presentazioni simili


Annunci Google