La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Carturan Consulting dr. giuliano carturan AGENDA 21 LOCALE e SVILUPPO SOSTENIBILE AGENDA 21 LOCALE e SVILUPPO SOSTENIBILE Convegno-studio: scuola e sviluppo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Carturan Consulting dr. giuliano carturan AGENDA 21 LOCALE e SVILUPPO SOSTENIBILE AGENDA 21 LOCALE e SVILUPPO SOSTENIBILE Convegno-studio: scuola e sviluppo."— Transcript della presentazione:

1 Carturan Consulting dr. giuliano carturan AGENDA 21 LOCALE e SVILUPPO SOSTENIBILE AGENDA 21 LOCALE e SVILUPPO SOSTENIBILE Convegno-studio: scuola e sviluppo sostenibile Istituto Tecnico Statale A. Palladio - Treviso

2 I documenti ufficiali 1972 Stoccomla - Conferenza delle Nazioni Unite sullambiente umano1972 Stoccomla - Conferenza delle Nazioni Unite sullambiente umano 1992 Rio de Janeiro - Conferenza delle Nazioni Unite su ambiente e sviluppo1992 Rio de Janeiro - Conferenza delle Nazioni Unite su ambiente e sviluppo Commissione Europea - Quinto programma per lo sviluppo sostenibile Commissione Europea - Quinto programma per lo sviluppo sostenibile Commissione Europea - Sesto programma Commissione Europea - Sesto programma 2002 Johannesburg - Conferenza delle Nazioni Unite2002 Johannesburg - Conferenza delle Nazioni Unite 2002 Ministero per lambiente - Strategia dazione ambientale per lo sviluppo sostenibile in Italia2002 Ministero per lambiente - Strategia dazione ambientale per lo sviluppo sostenibile in Italia

3 I problemi ambientali globali BUCO DELLOZZONO BUCO DELLOZZONO EFFETTO SERRA EFFETTO SERRA DEGRADO DEL SUOLO DEGRADO DEL SUOLO RIDUZIONE DELLA BIODIVERSITA RIDUZIONE DELLA BIODIVERSITA ECCESSIVA PRODUZIONE DI RIFIUTI E SOSTANZE CHIMICHE ECCESSIVA PRODUZIONE DI RIFIUTI E SOSTANZE CHIMICHE INQUINAMENTO ACQUE SUPERFICIALI, PROFONDE E COSTIERE INQUINAMENTO ACQUE SUPERFICIALI, PROFONDE E COSTIERE ACIDIFICAZIONE ACIDIFICAZIONE DEGRADO DELLA QUALITA DELLAMBIENTE URBANO DEGRADO DELLA QUALITA DELLAMBIENTE URBANO AUMENTO DEI RISCHI TECNOLOGICI E NATURALI AUMENTO DEI RISCHI TECNOLOGICI E NATURALI

4 Cosè Agenda 21 Locale E un processo strategico per incoraggiare e controllare lo sviluppo sostenibile nel 21° secolo. E un documento di natura programmatica approvato nel 1992 in esecuzione dei principi enunciati dalla dichiarazione di Rio sullambiente e lo sviluppo

5 Finalità Ha lo scopo di definire gli obiettivi di sviluppo duraturo delle comunità locali attraverso: la partecipazione dei diversi soggetti istituzionali, sociali, economici e culturalila partecipazione dei diversi soggetti istituzionali, sociali, economici e culturali la rilevazione e comunicazione dei dati ambientalila rilevazione e comunicazione dei dati ambientali linformazione e leducazione ambientalelinformazione e leducazione ambientale la pianificazione e gestione del territorio come scelta condivisala pianificazione e gestione del territorio come scelta condivisa

6 Lo Sviluppo Sostenibile Deve mirare al benessere delle generazioni future assicurando: prosperità economica, prosperità economica, giustizia sociale e siscurezza, giustizia sociale e siscurezza, elevate norme ambientali e gestione elevate norme ambientali e gestione razionale delle risorse razionale delle risorse

7 Definizioni di sviluppo sostenibile 1987 World Commission on Enviromental1987 World Commission on Enviromental and Development and Development inteso come modello di sviluppo sociale ed economico è quello che soddisfa i bisogni delle popolazioni presenti senza compromettere la capacità di quelle future di soddisfare i propri inteso come modello di sviluppo sociale ed economico è quello che soddisfa i bisogni delle popolazioni presenti senza compromettere la capacità di quelle future di soddisfare i propri

8 Definizioni di sviluppo sostenibile 1991 World Conservation Union1991 World Conservation Union secondo il concetto di capacità di carico dellambiente si intende: secondo il concetto di capacità di carico dellambiente si intende: il miglioramento della qualità della vita senza eccedere le capacità di carico degli ecosistemi dai quali dipendiamo il miglioramento della qualità della vita senza eccedere le capacità di carico degli ecosistemi dai quali dipendiamo

9 Definizioni di sviluppo sostenibile 1996 World Bank1996 World Bank la sostenibilità del sistema Società, Economia, Ecologia comporta la necessità di lasciare alle future generazioni almento tante opportunità quante ne abbiamo avute noi la sostenibilità del sistema Società, Economia, Ecologia comporta la necessità di lasciare alle future generazioni almento tante opportunità quante ne abbiamo avute noi

10 Definizioni di sviluppo sostenibile 1997 International Council1997 International Council a scala territoriale locale e globale è quello in grado di offrire servizi ambientali, sociali ed economici di base a tutti i membri della comunità senza danneggiare i relativi sistemi e senza ridurre le potenzialità delle comunità locali in altre parti del mondo a scala territoriale locale e globale è quello in grado di offrire servizi ambientali, sociali ed economici di base a tutti i membri della comunità senza danneggiare i relativi sistemi e senza ridurre le potenzialità delle comunità locali in altre parti del mondo


Scaricare ppt "Carturan Consulting dr. giuliano carturan AGENDA 21 LOCALE e SVILUPPO SOSTENIBILE AGENDA 21 LOCALE e SVILUPPO SOSTENIBILE Convegno-studio: scuola e sviluppo."

Presentazioni simili


Annunci Google