La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1Tortora, Derrickson Conosciamo il corpo umano © Zanichelli editore 2009.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1Tortora, Derrickson Conosciamo il corpo umano © Zanichelli editore 2009."— Transcript della presentazione:

1 1Tortora, Derrickson Conosciamo il corpo umano © Zanichelli editore 2009

2 Gerard Tortora, Brian Derrickson Conosciamo il corpo umano

3 3 Capitolo 9 Lapparato endocrino 1.Panoramica dellapparato endocrino 2.Il lavoro degli ormoni 3.La ghiandola pineale 4.Lipotalamo e lipofisi 5.La tiroide Tortora, Derrickson Conosciamo il corpo umano © Zanichelli editore 2009

4 4 Capitolo 9 Lapparato endocrino 6.Le ghiandole paratiroidi 7.Le isole pancreatiche 8.Le ghiandole surrenali 9.Le ovaie e i testicoli Tortora, Derrickson Conosciamo il corpo umano © Zanichelli editore 2009

5 5 1. Panoramica dellapparato endocrino Lapparato endocrino è costituito da diverse ghiandole endocrine e da molte cellule secretrici di ormoni, localizzate in organi che hanno anche altre funzioni. Tortora, Derrickson Conosciamo il corpo umano © Zanichelli editore 2009

6 6 1. Panoramica dellapparato endocrino Vi sono due tipi di ghiandole le ghiandole esocrine secernono i loro prodotti allinterno di dotti escretori che li trasportano verso una cavità corporea, nel lume di un organo oppure sulla superficie esterna del corpo; le ghiandole endocrine secernono i loro prodotti (detti ormoni) nel fluido interstiziale che circonda le cellule dei tessuti e che li diffonde in tutto il corpo attraverso i capillari sanguigni. Tortora, Derrickson Conosciamo il corpo umano © Zanichelli editore 2009

7 7 2. Il lavoro degli ormoni Un ormone è una sostanza prodotta e secreta in piccola quantità da parte di una ghiandola endocrina. Sebbene qualsiasi ormone possa diffondere in tutto lorganismo attraverso il sangue, ognuno di essi influisce soltanto su cellule bersaglio. Tortora, Derrickson Conosciamo il corpo umano © Zanichelli editore 2009

8 8 2. Il lavoro degli ormoni Gli ormoni liposolubili comprendono gli ormoni steroidei, gli ormoni tiroidei e lossido di azoto. Gli ormoni idrosolubili sono amminoacidi modificati. La risposta a un ormone dipende sia dalla sua natura chimica sia dalla sua cellula bersaglio. Tortora, Derrickson Conosciamo il corpo umano © Zanichelli editore 2009

9 9 2. Il lavoro degli ormoni Gli ormoni liposolubili si legano al loro recettore allinterno delle cellule bersaglio. Tortora, Derrickson Conosciamo il corpo umano © Zanichelli editore 2009

10 10 2. Il lavoro degli ormoni Gli ormoni idrosolubili si legano ai recettori presenti sulla membrana plasmatica delle cellule bersaglio. Tortora, Derrickson Conosciamo il corpo umano © Zanichelli editore 2009

11 11 2. Il lavoro degli ormoni La secrezione ormonale è regolata da segnali provenienti dal sistema nervoso; modificazioni chimiche nel sangue; altri ormoni. La maggior parte dei sistemi che regolano la secrezione ormonale agisce per feedback negativo, ma alcuni possono operare secondo un meccanismo di feedback positivo. Tortora, Derrickson Conosciamo il corpo umano © Zanichelli editore 2009

12 12 3. La ghiandola pineale La ghiandola pineale, detta anche epifisi, è una piccola struttura endocrina posta nella parte posteriore del tetto del terzo ventricolo del cervello sulla linea mediana. Secerne la melatonina, che contribuisce alla regolazione dellorologio biologico. Tortora, Derrickson Conosciamo il corpo umano © Zanichelli editore 2009

13 13 4. Lipotalamo e lipofisi Lipofisi, o ghiandola pituitaria, è stata da sempre considerata come la struttura endocrina primaria perché secerne diversi ormoni che controllano altre ghiandole endocrine. In realtà, essa stessa è supervisionata dallipotalamo, che costituisce la connessione principale fra il sistema nervoso e quello endocrino. Tortora, Derrickson Conosciamo il corpo umano © Zanichelli editore 2009

14 14 4. Lipotalamo e lipofisi Lipofisi ha le dimensioni di una piccola bacca ed è divisa in due lobi lobo anteriore o adenoipofisi; lobo posteriore o neuroipofisi. I due lobi sono entrambi adagiati nella fossa ipofisaria e attraverso linfundibulo sono connessi allipotalamo. Tortora, Derrickson Conosciamo il corpo umano © Zanichelli editore 2009

15 15 4. Lipotalamo e lipofisi Tortora, Derrickson Conosciamo il corpo umano © Zanichelli editore 2009

16 16 4. Lipotalamo e lipofisi Ladenoipofisi sintetizza e secerne ormoni che regolano un ampio spettro di attività fisiologiche, dalla crescita alla riproduzione. Tale secrezione è, a sua volta, stimolata da ormoni di rilascio e soppressa da ormoni inibitori. Tortora, Derrickson Conosciamo il corpo umano © Zanichelli editore 2009

17 17 4. Lipotalamo e lipofisi Gli ormoni delladenoipofisi che agiscono su altre ghiandole endocrine vengono definiti ormoni tropici o tropine. Essi sono: lormone della crescita (GH), che promuove la sintesi e la secrezione di fattori di crescita insulino-simili (IGFs) o somatomedine; l ormone tireotropo (TSH), che stimola la sintesi e la secrezione degli ormoni tiroidei; Tortora, Derrickson Conosciamo il corpo umano © Zanichelli editore 2009

18 18 4. Lipotalamo e lipofisi l ormone follicolo stimolante (FSH), che stimola lo sviluppo dei follicoli ovarici; l ormone luteinizzante (LH), che induce lovulazione; la prolattina (PRL), che avvia e mantiene la produzione di latte delle ghiandole mammarie; l ormone adenocorticotropo (ACTH), che controlla produzione e secrezione degli ormoni glicocorticoidi; l ormone melanociti-stimolante (MSH). Tortora, Derrickson Conosciamo il corpo umano © Zanichelli editore 2009

19 19 4. Lipotalamo e lipofisi La neuroipofisi non sintetizza propri ormoni ma immagazzina e rilascia due ormoni provenienti dallipotalamo: lossitocina, che stimola la contrazione dellutero durante il parto; lormone antidiuretico (ADH), che trattiene lacqua diminuendo lemissione di urina. Tortora, Derrickson Conosciamo il corpo umano © Zanichelli editore 2009

20 20 5. La tiroide La tiroide è una ghiandola a forma di farfalla sotto la laringe. È composta da sacchetti sferici detti follicoli tiroidei. Le cellule follicolari producono due ormoni tiroidei: la tiroxina (T 4 ) e la triiodiotironina (T 3 ). Tortora, Derrickson Conosciamo il corpo umano © Zanichelli editore 2009

21 21 5. La tiroide Gli ormoni tiroidei regolano laumento del consumo di ossigeno e il tasso metabolico basale; il metabolismo cellulare; la crescita e lo sviluppo. Tortora, Derrickson Conosciamo il corpo umano © Zanichelli editore 2009

22 22 5. La tiroide Lormone tireotropo (TSH) promuove il rilascio degli ormoni tiroidei. Tortora, Derrickson Conosciamo il corpo umano © Zanichelli editore 2009

23 23 5. La tiroide La calcitonina (CT) prodotta dalle cellule parafollicolari tiroidee può diminuire il livello di calcio nel sangue (calcemia) inibendo lazione degli osteoclasti. La secrezione di CT è controllata da un sistema a feedback negativo. Tortora, Derrickson Conosciamo il corpo umano © Zanichelli editore 2009

24 24 6. Le ghiandole paratiroidi Le ghiandole paratiroidi sono quattro massarelle tondeggianti di tessuto ghiandolare parzialmente incastonate sulla superficie posteriore della ghiandola tiroide. Tortora, Derrickson Conosciamo il corpo umano © Zanichelli editore 2009

25 25 6. Le ghiandole paratiroidi Nelle paratiroidi vi sono cellule secretici, dette cellule principali, che rilasciano lormone paratiroideo (PTH). Il PTH regola i livelli di CA 2+ Mg 2+ e PO 4 3- nel sangue; determina cambiamenti nei reni; promuove la formazione di calcitriolo. Tortora, Derrickson Conosciamo il corpo umano © Zanichelli editore 2009

26 26 7. Le isole pancreatiche Il pancreas è un organo allungato situato nellansa del duodeno. Svolge funzioni esocrine ed endocrine. Tortora, Derrickson Conosciamo il corpo umano © Zanichelli editore 2009

27 27 7. Le isole pancreatiche La porzione endocrina è costituita da gruppi di cellule chiamate isolotti pancreatici o isole di Langherans. Al suo interno ci sono le cellule alfa che secernone il glucagone; e le cellule beta che producono insulina. Tortora, Derrickson Conosciamo il corpo umano © Zanichelli editore 2009

28 28 7. Le isole pancreatiche Gli ormoni rilasciati dalle isole pancreatiche regolano la glicemia. Bassi livelli di glucosio nel sangue stimolano la secrezione di glucagone mentre alti livelli di glucosio ematico stimolano la secrezione di insulina. Tortora, Derrickson Conosciamo il corpo umano © Zanichelli editore 2009

29 29 8. Le ghiandole surrenali Ognuna delle due ghiandole surrenali si trova sul polo superiore di ciascun rene. Ciascuna è composta da due parti: la corticale surrenale, più esterna; la midollare surrenale, più interna. Tortora, Derrickson Conosciamo il corpo umano © Zanichelli editore 2009

30 30 8. Le ghiandole surrenali La corticale surrenale è costituita da tre zone. Ciascuna sintetizza e secerne vari ormoni steroidei: la zona esterna rilascia i mineralcorticoidi; la zona intermedia rilascia i glicocorticoidi; la zona interna rilascia gli androgeni. Tortora, Derrickson Conosciamo il corpo umano © Zanichelli editore 2009

31 31 8. Le ghiandole surrenali Il principale mineralcorticoide è laldosterone che regola lomeostasi degli ioni Na + e K +. Il cortisolo è il principale glicocorticoide che degrada le proteine; libera glucosio; degrada i trigliceridi; ha effetti antiinfiammatori; deprime la risposta immunitaria. Tortora, Derrickson Conosciamo il corpo umano © Zanichelli editore 2009

32 32 8. Le ghiandole surrenali La midollare surrenale è costituita da cellule postgangliari simpatiche del sistema nervoso autonomo. Gli ormoni della midollare surrenale sono adrenalina e noradrenalina. Tortora, Derrickson Conosciamo il corpo umano © Zanichelli editore 2009

33 33 9. Le ovaie e i testicoli Le gonadi sono gli organi che producono i gameti: spermatozoi nei maschi e ovociti nelle femmine. Le gonadi femminili, le ovaie, producono estrogeni e progesterone. Le gonadi maschili, i testicoli, sono ghiandole ovali poste nello scroto. Producono testosterone. Tortora, Derrickson Conosciamo il corpo umano © Zanichelli editore 2009


Scaricare ppt "1Tortora, Derrickson Conosciamo il corpo umano © Zanichelli editore 2009."

Presentazioni simili


Annunci Google