La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Lecoprogetto è dotato di due impianti in grado di utilizzare il rifiuto secco proveniente dalla raccolta differenziata creata per produrre CDR da utilizzare.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Lecoprogetto è dotato di due impianti in grado di utilizzare il rifiuto secco proveniente dalla raccolta differenziata creata per produrre CDR da utilizzare."— Transcript della presentazione:

1 Lecoprogetto è dotato di due impianti in grado di utilizzare il rifiuto secco proveniente dalla raccolta differenziata creata per produrre CDR da utilizzare in centrali termo elettriche, come quella dellENEL a Fusina. Il processo di produzione CDR necessità due azioni: - la biostabilizzazione : il calore creato dalla decomposizione favorisce levaporazione dellacqua; -l'essiccazione; -La selezione meccanica (separazione CDR dalla parte incombustibile).

2

3 Il principale destino del CDR prodotto è la co- combustione con carbone presso la vicina centrale termoelettrica ENEL. Il CDR viene impiegato in 2 sezioni dellimpianto; quest ultimo è stato predisposto per il ricevimento, la macinazione e il trasferimento dei pellets di CDR (è il 5% del carbone che alimenta la centrale). Attualmente vengono veicolate alla centrale ENEL circa tonnellate di CDR allanno, ma si prevede di incrementare tali quantitativi fino a tonnellate allanno.

4 05/03/12 integrato-fusina-ecopreogetto-venezia-gruppo-veritas.png 05/03/12 integrato-fusina-ecopreogetto-venezia-gruppo-veritas.png content/uploads/2010/01/disegno-munnezza.gif 05/03/12 content/uploads/2010/01/disegno-munnezza.gif BIBLIOGRAFIA PowerPoint POLO INTEGRATO PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI Fusina-Venezia SITOGRAFIA

5


Scaricare ppt "Lecoprogetto è dotato di due impianti in grado di utilizzare il rifiuto secco proveniente dalla raccolta differenziata creata per produrre CDR da utilizzare."

Presentazioni simili


Annunci Google