La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ISTITUTO COMPRENSIVO «SANTORRE DI SANTAROSA» SAVIGLIANO SCUOLA PRIMARIA LAVORO DI SCIENZE SVOLTO DALLE CLASSI TERZE: A – B – C – D APPROFONDIMENTI DISCIPLINARI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ISTITUTO COMPRENSIVO «SANTORRE DI SANTAROSA» SAVIGLIANO SCUOLA PRIMARIA LAVORO DI SCIENZE SVOLTO DALLE CLASSI TERZE: A – B – C – D APPROFONDIMENTI DISCIPLINARI."— Transcript della presentazione:

1 ISTITUTO COMPRENSIVO «SANTORRE DI SANTAROSA» SAVIGLIANO SCUOLA PRIMARIA LAVORO DI SCIENZE SVOLTO DALLE CLASSI TERZE: A – B – C – D APPROFONDIMENTI DISCIPLINARI RICONOSCERE I SAPERI ESSENZIALI DELLE DISCIPLINE - SCIENZE ATTIVITA’: CONDURRE ESPERIENZE DI APPRENDIMENTO IN FORMA LABORATORIALE

2 SCIENZE COMPETENZEOBIETTIVIATTIVITÀPRODOTTO Ha atteggiamenti di conoscenza e cura verso l’ambiente; rispetta e apprezza il valore dell’ambiente naturale. - Riconoscere e descrivere le caratteristiche dell’ambiente. - Riconoscere in altri organismi viventi, in relazione con i loro ambienti, bisogni analoghi ai propri (catena alimentare). Gli alunni, sotto la guida delle insegnanti, hanno raccolto informazioni mediante fonti visive e analisi di testi informativi. PPT Trova da varie fonti (libri, internet, discorsi degli adulti, ecc…) informazioni e spiegazioni sugli argomenti trattati. - Osservare, con uscite all’esterno, le caratteristiche degli esseri viventi. - Osservare e interpretare le trasformazioni ambientali naturali in relazione alla catena alimentare (produttori – consumatori – decompositori).

3 UN TUFFO NEL MARE SCUSA SE TI MANGIO!

4 CATENA ALIMENTARE  Anche nel mare, perché un ecosistema funzioni, è necessaria l’energia del sole.  L' energia solare si presenta essenzialmente in due forme:  quella luminosa, che viene utilizzata dai vegetali per produrre carboidrati  quella termica che è utile solo per il riscaldamento dei corpi.

5 AUTOTROFI - PRODUTTORI  Il processo che trasforma l' energia luminosa in energia chimica è detto fotosintesi, si può compiere grazie alla clorofilla, necessaria per catturare la luce. Gli organismi capaci di produrre sostanze organiche sono detti autotrofi ecostituiscono autotrofi e costituiscono i produttori. i produttori.

6 ETEROTROFI - CONSUMATORI  Tutti gli organismi che non sono in grado di produrre sostanze organiche vengono chiamati eterotrofi e a questo gruppo appartengono gli animali consumatori.

7 CONSUMATORI 1  Esistono categorie differenti di consumatori: La prima è costituita da forme erbivore che si cibano di fitoplancton, di alghe,...

8 CONSUMATORI 2  La seconda è costituita da quegli organismi che si nutrono di zooplancton e di altri organismi erbivori: sono i consumatori secondari (crostacei, pesci....). pesci

9 CONSUMATORI 3  I consumatori terziari, in genere sono i grandi predatori. in mare non esistono singole catene alimentari, ma i rapporti tra gli organismi costituiscono una rete alimentare.

10 DECOMPOSITORI  Infine ci sono i decompositori detritivori, organismi che trasformano le sostanze organiche in sostanze più semplici. Queste vengono rimineralizzate dai batteri demolitori fino a riottenere i sali nutritivi.

11


Scaricare ppt "ISTITUTO COMPRENSIVO «SANTORRE DI SANTAROSA» SAVIGLIANO SCUOLA PRIMARIA LAVORO DI SCIENZE SVOLTO DALLE CLASSI TERZE: A – B – C – D APPROFONDIMENTI DISCIPLINARI."

Presentazioni simili


Annunci Google