La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ESAME OBIETTIVO DEL NEONATO Dott.ssa Teresa Marrone Dott.ssa Teresa Marrone U.O.C. Neonatologia U.O.C. Neonatologia Policlinico Universitario Messina Policlinico.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ESAME OBIETTIVO DEL NEONATO Dott.ssa Teresa Marrone Dott.ssa Teresa Marrone U.O.C. Neonatologia U.O.C. Neonatologia Policlinico Universitario Messina Policlinico."— Transcript della presentazione:

1 ESAME OBIETTIVO DEL NEONATO Dott.ssa Teresa Marrone Dott.ssa Teresa Marrone U.O.C. Neonatologia U.O.C. Neonatologia Policlinico Universitario Messina Policlinico Universitario Messina

2

3 Esame obiettivo del neonato Cianosi periferica

4 Esame obiettivo del neonato

5

6 Neonato post-termine

7 Esame obiettivo del neonato Petecchie

8 Petecchie

9 Maschera ecchimotica

10 Esame obiettivo del neonato Eritema tossico

11 Esame obiettivo del neonato Angioma piano

12 Esame obiettivo del neonato Angioma rilevato

13 Esame obiettivo del neonato Macchia mongolica

14 Esame obiettivo del neonato Macchia mongolica

15 Esame obiettivo del neonato Fontanelle

16

17

18 Scafocefalia: cranio lungo e stretto per saldatura precoce della sutura sagittale Plagiocefalia: sviluppo minore di una parte del cranio per saldatura precoce della sutura coronarica del lato colpito Turricefalia: la testa assume una forma conica per saldatura precoce di ambedue le coronariche Pachicefalia: appiattimento posteriore del cranio per saldatura precoce di entrambe le lambdoidee

19 Esame obiettivo del neonato Aplasia cutis

20 Esame obiettivo del neonato Tumore da parto : rigonfiamento diffuso dei tessuti molli del cuoio capelluto a carico delle parti che si sono presentate durante il parto. La sua estensione può coinvolgere più ossa del cranio o essere a cavallo di una stessa sutura. Tumore da parto : rigonfiamento diffuso dei tessuti molli del cuoio capelluto a carico delle parti che si sono presentate durante il parto. La sua estensione può coinvolgere più ossa del cranio o essere a cavallo di una stessa sutura.

21 Esame obiettivo del neonato Cefaloematoma : determinato dal sanguinamento sottoperiosteo di un osso della volta cranica. La tumefazione è a margini netti e delimitata dalle suture di un solo osso della volta cranica. Cefaloematoma : determinato dal sanguinamento sottoperiosteo di un osso della volta cranica. La tumefazione è a margini netti e delimitata dalle suture di un solo osso della volta cranica.

22 Esame obiettivo del neonato Cefaloematoma Tumore da parto

23 Esame obiettivo del neonato Emorragie sottocongiuntivali

24 Esame obiettivo del neonato Impianto basso delle orecchie

25 Esame obiettivo del neonato Appendici auricolari

26 Esame obiettivo del neonato Palatoschisi

27 Plesso brachiale

28 Esame obiettivo del neonato Stiramento o paralisi del plesso brachiale

29 Esame obiettivo del neonato  TORACE  CUORE  ADDOME  GENITALI  ARTI

30 Esame obiettivo del neonato Capezzolo soprannumerario

31 Esame obiettivo del neonato Ipertrofia clitoride

32 Esame obiettivo del neonato Pseudomestruazioni

33 Idrocele

34 Ernia inguinale

35 Esame obiettivo del neonato Criptorchidismo

36 Ipospadia

37 Genitali ambigui

38 Esame obiettivo del neonato  Urine : la prima emissione di urine avviene a breve distanza dalla nascita ma può considerarsi normale entro le 12 ore.  Meconio : è la prima evacuazione e avviene entro 12 ore dalla nascita.

39 Esame obiettivo del neonato Aracnodattilia

40 Piede torto

41 Esame obiettivo del neonato Sindattilia Polidattilia

42 Esame obiettivo del neonato  RIFLESSO DI MORO  RIFLESSO DI SUZIONE  RIFLESSO DI PRENSIONE  RIFLESSO DI MARCIA  RIFLESSO DI BABINSKI

43


Scaricare ppt "ESAME OBIETTIVO DEL NEONATO Dott.ssa Teresa Marrone Dott.ssa Teresa Marrone U.O.C. Neonatologia U.O.C. Neonatologia Policlinico Universitario Messina Policlinico."

Presentazioni simili


Annunci Google