La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Analisi delle fasi di sviluppo e dapplicazione operativa nei processi aziendali Giornata di Studio e Dibattito del Settore Trasporto su Rotaia Copyright.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Analisi delle fasi di sviluppo e dapplicazione operativa nei processi aziendali Giornata di Studio e Dibattito del Settore Trasporto su Rotaia Copyright."— Transcript della presentazione:

1 Analisi delle fasi di sviluppo e dapplicazione operativa nei processi aziendali Giornata di Studio e Dibattito del Settore Trasporto su Rotaia Copyright © 2008 MER MEC S.p.A. Firenze 15/05/2008

2 Firenze, Analisi delle fasi di sviluppo e dapplicazione operativa nei processi aziendali 2 Agenda Profilo Aziendale: a New Holding Company Core Business Areas Ragioni sul perché introdurre lo standard IRIS Analisi delle fasi di sviluppo dei processi aziendali e relative applicazioni Difficoltà Passi successivi

3 Firenze, Analisi delle fasi di sviluppo e dapplicazione operativa nei processi aziendali 3 Profilo Aziendale: A New Holding Company Increase product offering, achieve synergy benefits, boost innovation capability A unique set of complementary products & services are provided by the international network of subsidiaries that target specific market requirements Diagnostic Systems Columbia (USA) Diagnostic Systems Badoere di M. (Italy) Diagnostic Systems Marsiglia (France) Monopoli (Italy)

4 Firenze, Analisi delle fasi di sviluppo e dapplicazione operativa nei processi aziendali 4 Profilo Aziendale: MER MEC Group Key Facts & Figures 35 countries – 72 main Customers where products are operating 436 measuring systems sold worldwide 52 different products available in six core business areas More than 350 different parameters measurable by all the portfolio of products 8 integrated diagnostic vehicles manufactured and sold worldwide 350,000 km of line measured by Customers of MER MEC Group 2,100 km of line equipped with signalling systems More than 400 employees 8 branch and 7 technical support offices MER MEC Group Branches & Offices Worldwide More than 20 years of experience in the railway sector

5 Firenze, Analisi delle fasi di sviluppo e dapplicazione operativa nei processi aziendali 5 Core Business Areas MAINTENANCE VEHICLES Design & development of railway vehicles for infrastructure maintenance (permanent way and overhead line). MEASURING SYSTEMS AND VEHICLES Design, development and manufacturing of diagnostic systems and vehicles for railway infrastructure monitoring. RAILWAY ASSET MANAGEMENT SYSTEM - RAMSYS © Highly modular software platform that fully supports Condition Based Maintenance & Renewal (M&R) Management. SIGNALLING Design, development and installation of turn-key Automatic Train Protection (ATP) signalling systems (trackside & on-board subsystems). DIAGNOSTIC SERVICES Contract condition monitoring and data management services with international fleet of multifunctional railway inspection vehicles. PROFESSIONAL SERVICES Railway vehicles commissioning, retrofit and maintenance; railway asset data management.

6 Firenze, Analisi delle fasi di sviluppo e dapplicazione operativa nei processi aziendali 6 MER MEC ha scelto, fin dal 1992, di intraprendere un percorso di adozione di Sistemi di Gestione: Standard di certificazione ISO 9001:2000 nel 1994 ISO 14001:2004, nel 2005 IRIS, nel 2007 SA 8000:2001, nel 2007

7 Firenze, Analisi delle fasi di sviluppo e dapplicazione operativa nei processi aziendali 7 La scelta della MER MEC, nelladottare tale schema, è strettamente legata alla mission dellazienda, ovvero: fornire prodotti/servizi e soluzioni di eccellenza ponendo la qualità come base del proprio business …consente alla MER MEC di uniformarsi ai requisiti comuni e rigorosi dei sistemi qualità relativi allindustria ferroviaria …consente di acquisire fiducia nella qualità dei fornitori …complementa la ISO 9001 integrandola con i requisiti specifici dellindustria ferroviaria …consente di aumentare il valore aggiunto a vantaggio dei nostri clienti che hanno a disposizione processi più efficienti ed ottimizzati...evita audit multipli, ripetitivi e dispendiosi … consente il miglioramento continuo, enfatizzando la prevenzione dei difetti e la riduzione della variabilità e delle perdite nella catena di fornitura Perché introdurre lo standard IRIS

8 Firenze, Analisi delle fasi di sviluppo e dapplicazione operativa nei processi aziendali 8 I processi dei Sistemi di Gestione MER MEC COMMERCIALE COMMISSIONING PRODUZIONE APPROVVIGION. PROGETTAZIONE PROJECT MANAGEMENT SERVICE Individuazione delle esigenze del cliente Definizione di strategie e politiche Organizzazione, ruoli e responsabilità Definizione obiettivi e traguardi Comunicazione interna / esterna Controllo della documentazione Riesame del SGI Gestione risorse umane e infrastrutturali Identificazione e Rintracciabilità Audit Gestione Non Conformità Soddisfazione del cliente Analisi dei dati Analisi degli aspetti ambientali Analisi di fattibilità Elaborazione offerte Riesame offerta Riesame contratto Marketing RdA RdO Gestione ordini Outsourcing Qualifica fornitore Prove per FAT e FTO Messa in servizio Processi direzionali Processi primari del SGQ Processi primari del SGA Processi di supporto Controllo delle prescrizioni Controllo operativo e manutenzione Gestione delle emergenze Scope mgt Time & cost mgt Quality mgt Risk&knowledge mgt Change mgt Programmazione Processi speciali Magazzino FAI Gestione inconvenienti e reclami Monitoraggio e controllo dei processi Monitoraggio e controllo dei prodotti Modifiche della doc. Sottoprocessi Miglioramento continuo Lavori infantile Gestione reclami Controllo dei fornitori Salute e sicurezza Processi sistema etico-sociale Norme e prescriz. Pianificazione Tracciab. requisiti RAMS Verifiche e riesami Validazione

9 Firenze, Analisi delle fasi di sviluppo e dapplicazione operativa nei processi aziendali 9 Processi modificati COMMERCIALE COMMISSIONING PROJECT MANAGEMENT SERVICE Individuazione delle esigenze del cliente Definizione di strategie e politiche Organizzazione, ruoli e responsabilità Definizione obiettivi e traguardi Comunicazione interna / esterna Controllo della documentazione Riesame del SGI Gestione risorse umane e infrastrutturali Identificazione e Rintracciabilità Soddisfazione del cliente Analisi dei dati Analisi degli aspetti ambientali Processi direzionali Processi primari del SGA Processi di supporto Gestione delle emergenze Modifiche della doc. Sottoprocessi Miglioramento continuo Lavori infantile Controllo dei fornitori PRODUZIONE APPROVVIGION. PROGETTAZIONE Audit Gestione Non Conformità Norme e prescriz. Pianificazione Tracciab. requisiti RAMS Verifiche e riesami Validazione Processi primari del SGQ Controllo delle prescrizioni Controllo operativo e manutenzione Monitoraggio e controllo dei processi Monitoraggio e controllo dei prodotti Gestione reclami Salute e sicurezza Processi sistema etico-sociale Analisi di fattibilità Elaborazione offerte Riesame offerta Riesame contratto Marketing RdA RdO Gestione ordini Outsourcing Qualifica fornitore Prove per FAT e FTO Messa in servizio Scope mgt Time & cost mgt Quality mgt Risk&knowledge mgt Change mgt Programmazione Processi speciali Magazzino FAI Gestione inconvenienti e reclami

10 Firenze, Analisi delle fasi di sviluppo e dapplicazione operativa nei processi aziendali 10 Analisi di fattibilità Elaborazione offerte Riesame offerta Riesame contratto Marketing RdA RdO Gestione ordini Outsourcing Qualifica fornitore Prove per FAT e FTO Messa in servizio Scope mgt Time & cost mgt Quality mgt Risk&knowledge mgt Change mgt Programmazione Processi speciali Magazzino FAI Gestione inconvenienti e reclami Norme e prescriz. Pianificazione Tracciab. requisiti RAMS Verifiche e riesami Validazione Analisi delle fasi di sviluppo dei processi direzionali (1/4) COMMERCIALE COMMISSIONING PRODUZIONE APPROVVIGION. PROGETTAZIONE PROJECT MANAGEMENT SERVICE Individuazione delle esigenze del cliente Definizione di strategie e politiche Definizione di strategie e politiche Organizzazione, ruoli e responsabilità Definizione obiettivi e traguardi Definizione obiettivi e traguardi Comunicazione interna / esterna Controllo della documentazione Riesame del SGI Gestione risorse umane e infrastrutturali Identificazione e Rintracciabilità Audit Gestione Non Conformità Soddisfazione del cliente Analisi dei dati Analisi degli aspetti ambientali Processi direzionali Processi primari del SGQ Processi primari del SGA Processi di supporto Controllo delle prescrizioni Controllo operativo e manutenzione Gestione delle emergenze Monitoraggio e controllo dei processi Monitoraggio e controllo dei prodotti Modifiche della doc. Sottoprocessi Miglioramento continuo Lavori infantile Gestione reclami Controllo dei fornitori Salute e sicurezza Processi sistema etico-sociale BUSINESS PLAN (4.2, 5.3) BUSINESS PLAN (4.2, 5.3) da ISO 9001 a IRIS ver. 00 da ISO 9001 a IRIS ver. 00 Aggiornamento della Quality policy con lobiettivo di definire il piano strategico aziendale per individuare: strategie di mercato congrue con la capacità aziendale la disponibilità di risorse e mezzi qualificati SWOT analisys gli obiettivi di sviluppo di nuovi prodotti/processi Aggiornamento della Quality policy con lobiettivo di definire il piano strategico aziendale per individuare: strategie di mercato congrue con la capacità aziendale la disponibilità di risorse e mezzi qualificati SWOT analisys gli obiettivi di sviluppo di nuovi prodotti/processi SAFETY POLICY (4.2) SAFETY POLICY (4.2) Introduzione della Safety policy con gli obiettivi di: effettuare analisi RAMS dei prodotti elaborazione dei dossier di sicurezza (safety case) marcatura CE dei prodotti mirato addestramento tecnico validazione del prodotto da parte di enti indipendenti Introduzione della Safety policy con gli obiettivi di: effettuare analisi RAMS dei prodotti elaborazione dei dossier di sicurezza (safety case) marcatura CE dei prodotti mirato addestramento tecnico validazione del prodotto da parte di enti indipendenti da IRIS ver.00 a IRIS ver. 01 da IRIS ver.00 a IRIS ver. 01

11 Firenze, Analisi delle fasi di sviluppo e dapplicazione operativa nei processi aziendali 11 Analisi di fattibilità Elaborazione offerte Riesame offerta Riesame contratto Marketing RdA RdO Gestione ordini Outsourcing Qualifica fornitore Prove per FAT e FTO Messa in servizio Scope mgt Time & cost mgt Quality mgt Risk&knowledge mgt Change mgt Programmazione Processi speciali Magazzino FAI Gestione inconvenienti e reclami Norme e prescriz. Pianificazione Tracciab. requisiti RAMS Verifiche e riesami Validazione Analisi delle fasi di sviluppo dei processi direzionali (2/4) COMMERCIALE COMMISSIONING PRODUZIONE APPROVVIGION. PROGETTAZIONE PROJECT MANAGEMENT SERVICE Individuazione delle esigenze del cliente Definizione di strategie e politiche Organizzazione, ruoli e responsabilità Organizzazione, ruoli e responsabilità Definizione obiettivi e traguardi Comunicazione interna / esterna Controllo della documentazione Riesame del SGI Gestione risorse umane e infrastrutturali Identificazione e Rintracciabilità Audit Gestione Non Conformità Soddisfazione del cliente Analisi dei dati Analisi degli aspetti ambientali Processi direzionali Processi primari del SGQ Processi primari del SGA Processi di supporto Controllo delle prescrizioni Controllo operativo e manutenzione Gestione delle emergenze Monitoraggio e controllo dei processi Monitoraggio e controllo dei prodotti Modifiche della doc. Sottoprocessi Miglioramento continuo Lavori infantile Gestione reclami Controllo dei fornitori Salute e sicurezza Processi sistema etico-sociale Responsabilità e autorità per ciascun processo aziendale (5.5.1) Responsabilità e autorità per ciascun processo aziendale (5.5.1) da ISO 9001 a IRIS ver. 00 da ISO 9001 a IRIS ver. 00 MER MEC ha istituito la figura del process owner, con la responsabilità di: monitorare del processo di propria pertinenza misurare gli indicatori di performance (KPIs) valutare costi/ricavi rilevare gli scostamenti vs. obiettivi fissati individuare eventuali AC e/o di miglioramento del processo MER MEC ha istituito la figura del process owner, con la responsabilità di: monitorare del processo di propria pertinenza misurare gli indicatori di performance (KPIs) valutare costi/ricavi rilevare gli scostamenti vs. obiettivi fissati individuare eventuali AC e/o di miglioramento del processo La Direzione ha nominato un rappresentante per la gestione dei rapporti con il cliente con la responsabilità e lautorità per assicurare che siano identificati, promossi, implementati, misurati e migliorati i processi necessari per garantire il soddisfacimento delle esigenze implicite ed esplicite del cliente La Direzione ha nominato un rappresentante per la gestione dei rapporti con il cliente con la responsabilità e lautorità per assicurare che siano identificati, promossi, implementati, misurati e migliorati i processi necessari per garantire il soddisfacimento delle esigenze implicite ed esplicite del cliente GESTIONE DEI RAPPORTI CON IL CLIENTE (5.5.4) GESTIONE DEI RAPPORTI CON IL CLIENTE (5.5.4) da ISO 9001 a IRIS ver. 00 da ISO 9001 a IRIS ver. 00

12 Firenze, Analisi delle fasi di sviluppo e dapplicazione operativa nei processi aziendali 12 Analisi di fattibilità Elaborazione offerte Riesame offerta Riesame contratto Marketing RdA RdO Gestione ordini Outsourcing Qualifica fornitore Prove per FAT e FTO Messa in servizio Scope mgt Time & cost mgt Quality mgt Risk&knowledge mgt Change mgt Programmazione Processi speciali Magazzino FAI Gestione inconvenienti e reclami Norme e prescriz. Pianificazione Tracciab. requisiti RAMS Verifiche e riesami Validazione Analisi delle fasi di sviluppo dei processi direzionali (3/4) COMMERCIALE COMMISSIONING PRODUZIONE APPROVVIGION. PROGETTAZIONE PROJECT MANAGEMENT SERVICE Individuazione delle esigenze del cliente Definizione di strategie e politiche Organizzazione, ruoli e responsabilità Definizione obiettivi e traguardi Comunicazione interna / esterna Riesame del SGI Gestione risorse umane e infrastrutturali Identificazione e Rintracciabilità Audit Gestione Non Conformità Soddisfazione del cliente Analisi dei dati Analisi degli aspetti ambientali Processi direzionali Processi primari del SGQ Processi primari del SGA Processi di supporto Controllo delle prescrizioni Controllo operativo e manutenzione Gestione delle emergenze Monitoraggio e controllo dei processi Monitoraggio e controllo dei prodotti Controllo della documentazione Controllo della documentazione Modifiche della doc. Sottoprocessi Miglioramento continuo Lavori infantile Gestione reclami Controllo dei fornitori Salute e sicurezza Processi sitema etico-sociale MANUALE DELLA QUALITA (4.2.2) MANUALE DELLA QUALITA (4.2.2) da ISO 9001 a IRIS ver da ISO 9001 a IRIS ver Aggiornato manuale della qualità per: Adeguarlo ai requisiti aggiuntivi e alla struttura della norma IRIS Inserire matrice di tracciabilità con le procedure di sistema Aggiornato manuale della qualità per: Adeguarlo ai requisiti aggiuntivi e alla struttura della norma IRIS Inserire matrice di tracciabilità con le procedure di sistema DOCUMENTAZIONE DI COMMESSA (4.2.3) DOCUMENTAZIONE DI COMMESSA (4.2.3) da ISO 9001 a IRIS ver. 00 da ISO 9001 a IRIS ver. 00 Aggiornata procedura Controllo della documentazione (AQ PG 01) prevedendo: Modalità di gestione delle modifiche dei documenti di commessa Matrice delle responsabilità per tutte le tipologie di documenti Responsabilità per il riesame, larchiviazione e la distribuzione della doc. di origine esterna Aggiornata procedura Controllo della documentazione (AQ PG 01) prevedendo: Modalità di gestione delle modifiche dei documenti di commessa Matrice delle responsabilità per tutte le tipologie di documenti Responsabilità per il riesame, larchiviazione e la distribuzione della doc. di origine esterna REGISTRAZIONI (4.2.4) REGISTRAZIONI (4.2.4) da ISO 9001 a IRIS ver. 00 da ISO 9001 a IRIS ver. 00 Aggiornata procedura Controllo registrazioni (AQ PG 06) prevedendo matrice di corrispondenza vs processi aziendali e modalità di gestione per tutte le tipologie di registrazione Tracciabilità delle registrazioni rispetto ai Piani della Documentazione di commessa Aggiornata procedura Controllo registrazioni (AQ PG 06) prevedendo matrice di corrispondenza vs processi aziendali e modalità di gestione per tutte le tipologie di registrazione Tracciabilità delle registrazioni rispetto ai Piani della Documentazione di commessa

13 Firenze, Analisi delle fasi di sviluppo e dapplicazione operativa nei processi aziendali 13 Analisi di fattibilità Elaborazione offerte Riesame offerta Riesame contratto Marketing RdA RdO Gestione ordini Outsourcing Qualifica fornitore Prove per FAT e FTO Messa in servizio Scope mgt Time & cost mgt Quality mgt Risk&knowledge mgt Change mgt Programmazione Processi speciali Magazzino FAI Gestione inconvenienti e reclami Norme e prescriz. Pianificazione Tracciab. requisiti RAMS Verifiche e riesami Validazione Analisi delle fasi di sviluppo dei processi direzionali (4/4) COMMERCIALE COMMISSIONING PRODUZIONE APPROVVIGION. PROGETTAZIONE PROJECT MANAGEMENT SERVICE Individuazione delle esigenze del cliente Definizione di strategie e politiche Organizzazione, ruoli e responsabilità Definizione obiettivi e traguardi Comunicazione interna / esterna Controllo della documentazione Riesame del SGI Gestione risorse umane e infrastrutturali Identificazione e Rintracciabilità Audit Gestione Non Conformità Soddisfazione del cliente Analisi dei dati Analisi degli aspetti ambientali Processi direzionali Processi primari del SGQ Processi primari del SGA Processi di supporto Controllo delle prescrizioni Controllo operativo e manutenzione Gestione delle emergenze Monitoraggio e controllo dei processi Monitoraggio e controllo dei prodotti Modifiche della doc. Sottoprocessi Miglioramento continuo Lavori infantile Gestione reclami Controllo dei fornitori Salute e sicurezza Processi sistema etico-sociale RIESAME DELLA DIREZIONE – INPUT E OUTPUT (5.6) RIESAME DELLA DIREZIONE – INPUT E OUTPUT (5.6) da ISO 9001 a IRIS ver. 00 da ISO 9001 a IRIS ver. 00 Inseriti nuovi input per il Riesame: I feedback da parte dei clienti Le prestazioni dei processi attraverso i KPIs Prestazioni dei fornitori Lanalisi dei guasti in campo e il loro impatto su qualità, sicurezza e ambiente Inseriti nuovi input per il Riesame: I feedback da parte dei clienti Le prestazioni dei processi attraverso i KPIs Prestazioni dei fornitori Lanalisi dei guasti in campo e il loro impatto su qualità, sicurezza e ambiente Tra gli output del Riesame sono stati introdotti: Programmi di miglioramento per lintegrazione sistemica Target per KPIs per il nuovo anno Tra gli output del Riesame sono stati introdotti: Programmi di miglioramento per lintegrazione sistemica Target per KPIs per il nuovo anno

14 Firenze, Analisi delle fasi di sviluppo e dapplicazione operativa nei processi aziendali 14 Analisi delle fasi di sviluppo dei processi primari (1/5) COMMERCIALE COMMISSIONING PRODUZIONE APPROVVIGION. PROGETTAZIONE PROJECT MANAGEMENT SERVICE Individuazione delle esigenze del cliente Definizione di strategie e politiche Organizzazione, ruoli e responsabilità Definizione obiettivi e traguardi Comunicazione interna / esterna Controllo della documentazione Riesame del SGI Gestione risorse umane e infrastrutturali Identificazione e Rintracciabilità Audit Gestione Non Conformità Soddisfazione del cliente Analisi dei dati Analisi degli aspetti ambientali Analisi di fattibilità Elaborazione offerte Riesame offerta Riesame contratto Marketing Norme e prescriz. Pianificazione RAMS Verifiche e riesami Validazione RdA RdO Gestione ordini Outsourcing Qualifica fornitore Prove per FAT e FTO Messa in servizio Processi direzionali Processi primari del SGQ Processi primari del SGA Processi di supporto Controllo delle prescrizioni Controllo operativo e manutenzione Gestione delle emergenze Scope mgt Time & cost mgt Quality mgt Risk mgt Change mgt Programmazione Processi speciali Magazzino FAI Gestione inconvenienti e reclami Monitoraggio e controllo dei processi Monitoraggio e controllo dei prodotti Modifiche della doc. Sottoprocessi Miglioramento continuo Lavori infantile Gestione reclami Controllo dei fornitori Salute e sicurezza Processi sitema etico-sociale ANALISI COSTI (par.7.2.1) ANALISI COSTI (par.7.2.1) Prevista in fase di Richiesta di Offerta (RdO) modalità per analizzare i costi e gli eventuali impatti della commessa sullandamento aziendale da ISO 9001 a IRIS ver. 00 da ISO 9001 a IRIS ver. 00 RIESAME DEI REQUISITI (par.7.2.2) RIESAME DEI REQUISITI (par.7.2.2) Aggiornata procedura Processo commerciale (UC PG 01) prevedendo: Questionario Tecnico Commerciale per individuazione requisiti espliciti, impliciti e cogenti matrici di tracciabilità dei requisiti checklist a supporto del riesame clause by clause dellofferta e dellordine Aggiornata procedura Processo commerciale (UC PG 01) prevedendo: Questionario Tecnico Commerciale per individuazione requisiti espliciti, impliciti e cogenti matrici di tracciabilità dei requisiti checklist a supporto del riesame clause by clause dellofferta e dellordine da ISO 9001 a IRIS ver. 00 da ISO 9001 a IRIS ver. 00 GESTIONE DELLE OFFERTE (par.7.2.1) GESTIONE DELLE OFFERTE (par.7.2.1) Analisi di fattibilità con approccio multidisciplinare da ISO 9001 a IRIS ver. 00 da ISO 9001 a IRIS ver. 00

15 Firenze, Analisi delle fasi di sviluppo e dapplicazione operativa nei processi aziendali 15 Analisi delle fasi di sviluppo dei processi primari (1/5) COMMERCIALE COMMISSIONING PRODUZIONE APPROVVIGION. PROGETTAZIONE PROJECT MANAGEMENT SERVICE Individuazione delle esigenze del cliente Definizione di strategie e politiche Organizzazione, ruoli e responsabilità Definizione obiettivi e traguardi Comunicazione interna / esterna Controllo della documentazione Riesame del SGI Gestione risorse umane e infrastrutturali Identificazione e Rintracciabilità Audit Gestione Non Conformità Soddisfazione del cliente Analisi dei dati Analisi degli aspetti ambientali Analisi di fattibilità Elaborazione offerte Riesame offerta Riesame contratto Marketing Norme e prescriz. Pianificazione RAMS Verifiche e riesami Validazione RdA RdO Gestione ordini Outsourcing Qualifica fornitore Prove per FAT e FTO Messa in servizio Processi direzionali Processi primari del SGQ Processi primari del SGA Processi di supporto Controllo delle prescrizioni Controllo operativo e manutenzione Gestione delle emergenze Scope mgt Time & cost mgt Quality mgt Risk mgt Change mgt Programmazione Processi speciali Magazzino FAI Gestione inconvenienti e reclami Monitoraggio e controllo dei processi Monitoraggio e controllo dei prodotti Modifiche della doc. Sottoprocessi Miglioramento continuo Lavori infantile Gestione reclami Controllo dei fornitori Salute e sicurezza Processi sitema etico-sociale ANALISI COSTI (par.7.2.1) ANALISI COSTI (par.7.2.1) Prevista in fase di Richiesta di Offerta (RdO) modalità per analizzare i costi e gli eventuali impatti della commessa sullandamento aziendale da ISO 9001 a IRIS ver. 00 da ISO 9001 a IRIS ver. 00 RIESAME DEI REQUISITI (par.7.2.2) RIESAME DEI REQUISITI (par.7.2.2) Aggiornata procedura Processo commerciale (UC PG 01) prevedendo: Questionario Tecnico Commerciale per individuazione requisiti espliciti, impliciti e cogenti matrici di tracciabilità dei requisiti checklist a supporto del riesame clause by clause dellofferta e dellordine Aggiornata procedura Processo commerciale (UC PG 01) prevedendo: Questionario Tecnico Commerciale per individuazione requisiti espliciti, impliciti e cogenti matrici di tracciabilità dei requisiti checklist a supporto del riesame clause by clause dellofferta e dellordine da ISO 9001 a IRIS ver. 00 da ISO 9001 a IRIS ver. 00 GESTIONE DELLE OFFERTE (par.7.2.1) GESTIONE DELLE OFFERTE (par.7.2.1) Analisi di fattibilità con approccio multidisciplinare da ISO 9001 a IRIS ver. 00 da ISO 9001 a IRIS ver. 00 = se ritenuto necessario Cliente / DiGe Richiesta Resp. vendite Informaz. Cliente Esame RdO UC Dir. Commerciale Apposizione timbro e data su RdO SI NO UTC Preparazione Quest. Tecnico-Commerciale UTC RdS x risorse Esame RdS PMO UTC / UP / RAMS / DO / PMO Valutazione QTC e Capitolato UP - Def. requisiti di base - Analisi caratterist. prodotto - PBS - Specifiche e layout - Prescriz. e norme applic. - Lista componenti critici - Prodotti / servizi simili RAMS - Relazione RAMS UTC - Distinte preliminari - Preventivi costi (budget) UTC / DO / PMO - Analisi mezzi e risorse UTC / DO / PMO / DiGe - Risk analysis / assessment (analisi di impatto aziendale) - Investimenti UTC / UP Relazione Tecnica DiGe Decisione UTC / PMO - Pianificazione di massima (milestones di contratto) - Lista doc. richiesta da cliente Prodotti a catalogo UTC Preparaz. offerta tecnico-economica Analisi di fattibilità SI NO Prodotti non a catalogo

16 Firenze, Analisi delle fasi di sviluppo e dapplicazione operativa nei processi aziendali 16 Analisi delle fasi di sviluppo dei processi primari (2/5) COMMERCIALE COMMISSIONING PRODUZIONE APPROVVIGION. PROGETTAZIONE PROJECT MANAGEMENT PROJECT MANAGEMENT SERVICE Individuazione delle esigenze del cliente Definizione di strategie e politiche Organizzazione, ruoli e responsabilità Definizione obiettivi e traguardi Comunicazione interna / esterna Controllo della documentazione Riesame del SGI Gestione risorse umane e infrastrutturali Identificazione e Rintracciabilità Audit Gestione Non Conformità Soddisfazione del cliente Analisi dei dati Analisi degli aspetti ambientali Analisi di fattibilità Elaborazione offerte Riesame offerta Riesame contratto Marketing Norme e prescriz. Pianificazione RAMS Verifiche e riesami Validazione RdA RdO Gestione ordini Outsourcing Qualifica fornitore Prove per FAT e FTO Messa in servizio Processi direzionali Processi primari del SGQ Processi primari del SGA Processi di supporto Controllo delle prescrizioni Controllo operativo e manutenzione Gestione delle emergenze Scope mgt Time & cost mgt Quality mgt Risk&knowledge mgt Change mgt Programmazione Processi speciali Magazzino FAI Gestione inconvenienti e reclami Monitoraggio e controllo dei processi Monitoraggio e controllo dei prodotti Modifiche della doc. Sottoprocessi Miglioramento continuo Lavori infantile Gestione reclami Controllo dei fornitori Salute e sicurezza Processi sitema etico-sociale Il processo di Project management, già implementato in MER MEC, è stato migliorato nei seguenti sottoprocessi: Scope mgt Time & cost mgt Quality mgt Risk& knowledge mgt Change mgt Il processo di Project management, già implementato in MER MEC, è stato migliorato nei seguenti sottoprocessi: Scope mgt Time & cost mgt Quality mgt Risk& knowledge mgt Change mgt da ISO 9001 a IRIS ver. 00 da ISO 9001 a IRIS ver. 00 INITIATION ORGANIZATIONAL PLANNING PM QUALITY PLANNING GQA RISK PLANNING PM PROCUREMENT PLANNING PM PBS/WBS/TS / DP DEVELOPMENT PM RESOURCE PLANNING R. Dip. / PM IINITIATION (Nomina PM) DiGe / RU SCOPE DEFINITION PM QUALITY CONTROL GQA PROJECT CLOSING PM BUDGET NEGOTIATION DO / PM TIME & COST CONTROL PM PROCUREMENT CONTROL PM DEFINITION PLANNING CONTROL CLOSING COST BUDGETING FINANCIAL AND ADDITIONAL COST CONTROL CG / PM RISK MONITORING PM CHANGE MGT CM KNOWLEDGE MGT PM Project scope definition Risk management Plan Configuration mgt Plan Change request Configuration mgt Plan Change request Quality Plan Communication mgt plan Quality Plan Communication mgt plan Project Roles & responsibilities Operational budget Project closure Progress Monthly report Risk Response effectiveness Progress Monthly report Risk Response effectiveness Procurement plan Milestone & deliverable list Best practicies

17 Firenze, Analisi delle fasi di sviluppo e dapplicazione operativa nei processi aziendali 17 Analisi delle fasi di sviluppo dei processi primari (3/5) COMMERCIALE COMMISSIONING PRODUZIONE APPROVVIGION. PROGETTAZIONE PROJECT MANAGEMENT SERVICE Individuazione delle esigenze del cliente Definizione di strategie e politiche Organizzazione, ruoli e responsabilità Definizione obiettivi e traguardi Comunicazione interna / esterna Controllo della documentazione Riesame del SGI Gestione risorse umane e infrastrutturali Identificazione e Rintracciabilità Audit Gestione Non Conformità Soddisfazione del cliente Analisi dei dati Analisi degli aspetti ambientali Analisi di fattibilità Elaborazione offerte Riesame offerta Riesame contratto Marketing Norme e prescriz. Pianificazione RAMS Verifiche e riesami Validazione RdA RdO Gestione ordini Outsourcing Qualifica fornitore Prove per FAT e FTO Messa in servizio Processi direzionali Processi primari del SGQ Processi primari del SGA Processi di supporto Controllo delle prescrizioni Controllo operativo e manutenzione Gestione delle emergenze Scope mgt Time & cost mgt Quality mgt Risk mgt Change mgt Programmazione Processi speciali Magazzino FAI Gestione inconvenienti e reclami Monitoraggio e controllo dei processi Monitoraggio e controllo dei prodotti Modifiche della doc. Sottoprocessi Miglioramento continuo Lavori infantile Gestione reclami Controllo dei fornitori Salute e sicurezza Processi sitema etico-sociale Aggiornamento procedura Processo di Progettazione (UP PG 01): Matrici di tracciabilità dei requisiti (emissione istruzione Definizione dei requisiti - UP IS 14) Design review multidisciplinari (almeno 3) Validazione dei progetti Emissione procedura per la gestione delle attività RAMS - UP PO 04, che prevede Analisi RAM (documentazione, responsabilità relazioni con altre attività aziendali) Analisi sicurezza : documentazione, responsabilità, relazioni con altre attività aziendali) Nomina del Safety Manager Gestione dei parametri RAMS in fase di service Aggiornamento procedura Processo di Progettazione (UP PG 01): Matrici di tracciabilità dei requisiti (emissione istruzione Definizione dei requisiti - UP IS 14) Design review multidisciplinari (almeno 3) Validazione dei progetti Emissione procedura per la gestione delle attività RAMS - UP PO 04, che prevede Analisi RAM (documentazione, responsabilità relazioni con altre attività aziendali) Analisi sicurezza : documentazione, responsabilità, relazioni con altre attività aziendali) Nomina del Safety Manager Gestione dei parametri RAMS in fase di service da ISO 9001 a IRIS ver. 00 da ISO 9001 a IRIS ver. 00 DOSSIER di SICUREZZA per i prodotti safety critical Introduzione delle metodologie e tecniche per i prodotti SW secondo le norme Emissione procedura Test per la validazione del progetto Esecuzione dei test da parte di una struttura indipendente (Quality Engineering) rispetto alle unità di progettazione. Validazione del progetto da parte dellente V&V sulla base dei risultati dei test Design for maintenability secondo EN – – : Procedura UP PO 04 DOSSIER di SICUREZZA per i prodotti safety critical Introduzione delle metodologie e tecniche per i prodotti SW secondo le norme Emissione procedura Test per la validazione del progetto Esecuzione dei test da parte di una struttura indipendente (Quality Engineering) rispetto alle unità di progettazione. Validazione del progetto da parte dellente V&V sulla base dei risultati dei test Design for maintenability secondo EN – – : Procedura UP PO 04 da IRIS ver. 00 a IRIS ver. 01 da IRIS ver. 00 a IRIS ver. 01 SIGNALLING (cat.19)

18 Firenze, Analisi delle fasi di sviluppo e dapplicazione operativa nei processi aziendali 18 Analisi delle fasi di sviluppo dei processi primari (4/5) COMMERCIALE COMMISSIONING PRODUZIONE APPROVVIGION. PROGETTAZIONE PROJECT MANAGEMENT SERVICE Individuazione delle esigenze del cliente Definizione di strategie e politiche Organizzazione, ruoli e responsabilità Definizione obiettivi e traguardi Comunicazione interna / esterna Controllo della documentazione Riesame del SGI Gestione risorse umane e infrastrutturali Identificazione e Rintracciabilità Audit Gestione Non Conformità Soddisfazione del cliente Analisi dei dati Analisi degli aspetti ambientali Analisi di fattibilità Elaborazione offerte Riesame offerta Riesame contratto Marketing Norme e prescriz. Pianificazione RAMS Verifiche e riesami Validazione RdA RdO Gestione ordini Outsourcing Qualifica fornitore Prove per FAT e FTO Messa in servizio Processi direzionali Processi primari del SGQ Processi primari del SGA Processi di supporto Controllo delle prescrizioni Controllo operativo e manutenzione Gestione delle emergenze Scope mgt Time & cost mgt Quality mgt Risk mgt Change mgt Programmazione Processi speciali Magazzino FAI Gestione inconvenienti e reclami Monitoraggio e controllo dei processi Monitoraggio e controllo dei prodotti Modifiche della doc. Sottoprocessi Miglioramento continuo Lavori infantile Gestione reclami Controllo dei fornitori Salute e sicurezza Processi sitema etico-sociale Procurement Plan Qualifica processi speciali e operatori Riesame della qualifica sulla base dellesito dei controlli in accettazione delle forniture Qualifica processi speciali e operatori Riesame della qualifica sulla base dellesito dei controlli in accettazione delle forniture da ISO 9001 a IRIS ver. 00 da ISO 9001 a IRIS ver. 00 Qualifica del fornitore (par ) Informazioni per lapprovvigionamento (par ) Richiesta del FAI da parte dl fornitore Clausole ad ordine (es. diritto di accesso agli stabilimenti, notifiche su modifiche di prodotto/processo, documentazione a corredo della fornitura) Richiesta del FAI da parte dl fornitore Clausole ad ordine (es. diritto di accesso agli stabilimenti, notifiche su modifiche di prodotto/processo, documentazione a corredo della fornitura) Supply chain mgt (par ) Outsourcing (par. 4.1) Introdotta procedura per la gestione dei processi in outsourcing – UA PG 03

19 Firenze, Analisi delle fasi di sviluppo e dapplicazione operativa nei processi aziendali 19 Analisi delle fasi di sviluppo dei processi primari (4/5) COMMERCIALE COMMISSIONING PRODUZIONE APPROVVIGION. PROGETTAZIONE PROJECT MANAGEMENT SERVICE Individuazione delle esigenze del cliente Definizione di strategie e politiche Organizzazione, ruoli e responsabilità Definizione obiettivi e traguardi Comunicazione interna / esterna Controllo della documentazione Riesame del SGI Gestione risorse umane e infrastrutturali Identificazione e Rintracciabilità Audit Gestione Non Conformità Soddisfazione del cliente Analisi dei dati Analisi degli aspetti ambientali Analisi di fattibilità Elaborazione offerte Riesame offerta Riesame contratto Marketing Norme e prescriz. Pianificazione RAMS Verifiche e riesami Validazione RdA RdO Gestione ordini Outsourcing Qualifica fornitore Prove per FAT e FTO Messa in servizio Processi direzionali Processi primari del SGQ Processi primari del SGA Processi di supporto Controllo delle prescrizioni Controllo operativo e manutenzione Gestione delle emergenze Scope mgt Time & cost mgt Quality mgt Risk mgt Change mgt Programmazione Processi speciali Magazzino FAI Gestione inconvenienti e reclami Monitoraggio e controllo dei processi Monitoraggio e controllo dei prodotti Modifiche della doc. Sottoprocessi Miglioramento continuo Lavori infantile Gestione reclami Controllo dei fornitori Salute e sicurezza Processi sitema etico-sociale Procurement Plan Qualifica processi speciali e operatori Riesame della qualifica sulla base dellesito dei controlli in accettazione delle forniture Qualifica processi speciali e operatori Riesame della qualifica sulla base dellesito dei controlli in accettazione delle forniture da ISO 9001 a IRIS ver. 00 da ISO 9001 a IRIS ver. 00 Qualifica del fornitore (par ) Informazioni per lapprovvigionamento (par ) Richiesta del FAI da parte dl fornitore Clausole ad ordine (es. diritto di accesso agli stabilimenti, notifiche su modifiche di prodotto/processo, documentazione a corredo della fornitura) Richiesta del FAI da parte dl fornitore Clausole ad ordine (es. diritto di accesso agli stabilimenti, notifiche su modifiche di prodotto/processo, documentazione a corredo della fornitura) Supply chain mgt (par ) Outsourcing (par. 4.1) Introdotta procedura per la gestione dei processi in outsourcing – UA PG 03 Avvio progetto / commessa -Studio di fattibilità -Analisi del rischio UA Selezione Outsourcee AQA Qualifica Outsourcee Comunicazione al cliente -Modulistica secondo UA PG 02 -Qualifica secondo UA PG 02 -Aggiorn. lista fornitori qualificati -Comunicaz. Cliente (es. PdQ) UA Gestione Ordine -Ordine OUTSOURCEE / FORNITORE Fornitura prodotto / servizio DO + DiGe Analisi Preliminare -PdD, PdQ, Programma temporale - Elenco norme e leggi applicabili -PBS e distinte -Elaborati di progettazione -Richieste di modifica -Qualifiche del personale -Procedure x processi speciali -Procedura x gestione N/C -PFC / PCQ -Lista tool e strumenti -Rapporti di prove e collaudi -Dossier certificativi finale Conclusione del contratto di outsourcing / fornitura -Dichiarazione completamento attività -Addestramento -Sorveglianza -Controlli -Approvazione RdM -Trattamento N/C MER MEC -Verbale di accettazione fornitura (controfirmato da QC) OUTSOURCEE / FORNITORE MER MEC Accettazione prodotto / servizio Legale + DiGe Formulazione contratto - Contratto

20 Firenze, Analisi delle fasi di sviluppo e dapplicazione operativa nei processi aziendali 20 Analisi delle fasi di sviluppo dei processi primari (5/5) COMMERCIALE COMMISSIONING PRODUZIONE APPROVVIGION. PROGETTAZIONE PROJECT MANAGEMENT SERVICE Individuazione delle esigenze del cliente Definizione di strategie e politiche Organizzazione, ruoli e responsabilità Definizione obiettivi e traguardi Comunicazione interna / esterna Controllo della documentazione Riesame del SGI Gestione risorse umane e infrastrutturali Identificazione e Rintracciabilità Audit Gestione Non Conformità Soddisfazione del cliente Analisi dei dati Analisi degli aspetti ambientali Analisi di fattibilità Elaborazione offerte Riesame offerta Riesame contratto Marketing Norme e prescriz. Pianificazione RAMS Verifiche e riesami Validazione RdA RdO Gestione ordini Outsourcing Qualifica fornitore Prove per FAT e FTO Messa in servizio Processi direzionali Processi primari del SGQ Processi primari del SGA Processi di supporto Controllo delle prescrizioni Controllo operativo e manutenzione Gestione delle emergenze Scope mgt Time & cost mgt Quality mgt Risk mgt Change mgt Programmazione Processi speciali Magazzino FAI Gestione inconvenienti e reclami Monitoraggio e controllo dei processi Monitoraggio e controllo dei prodotti Modifiche della doc. Sottoprocessi Miglioramento continuo Lavori infantile Gestione reclami Controllo dei fornitori Salute e sicurezza Processi sitema etico-sociale Per i prototipi prodotti unici coincide con la validazione del progetto (procedura di test) Predisposta procedura First Article Inspecition (QC PG 03) che regolamenta le modalità per lispezione, verifica e documentazione di un articolo rappresentativo della prima campagna di produzione di una serie Per i prototipi prodotti unici coincide con la validazione del progetto (procedura di test) Predisposta procedura First Article Inspecition (QC PG 03) che regolamenta le modalità per lispezione, verifica e documentazione di un articolo rappresentativo della prima campagna di produzione di una serie ODL per tutte le tipologie di lavorazioni supportati dal sistema gestionale informatizzato da ISO 9001 a IRIS ver. 00 da ISO 9001 a IRIS ver. 00 PROGRAMMAZIONE PRODUZIONE (par ) PROGRAMMAZIONE PRODUZIONE (par ) Stesura dei Piani di fabbricazione e Controllo (PFC) per tutte le tipologie di prodotto Invio del PFC al Cliente per approvazione Revisione del PFC a fronte di modifiche Stesura dei Piani di fabbricazione e Controllo (PFC) per tutte le tipologie di prodotto Invio del PFC al Cliente per approvazione Revisione del PFC a fronte di modifiche FAI (par. 7.9) FAI (par. 7.9) CONTROLLO PRODUZIONE (par ) CONTROLLO PRODUZIONE (par )

21 Firenze, Analisi delle fasi di sviluppo e dapplicazione operativa nei processi aziendali 21 Analisi di fattibilità Elaborazione offerte Riesame offerta Riesame contratto Marketing RdA RdO Gestione ordini Outsourcing Qualifica fornitore Prove per FAT e FTO Messa in servizio Scope mgt Time & cost mgt Quality mgt Risk&knowledge mgt Change mgt Programmazione Processi speciali Magazzino FAI Gestione inconvenienti e reclami Norme e prescriz. Pianificazione Tracciab. requisiti RAMS Verifiche e riesami Validazione Analisi delle fasi di sviluppo dei processi di supporto (1/2) COMMERCIALE COMMISSIONING PRODUZIONE APPROVVIGION. PROGETTAZIONE PROJECT MANAGEMENT SERVICE Individuazione delle esigenze del cliente Definizione di strategie e politiche Organizzazione, ruoli e responsabilità Definizione obiettivi e traguardi Comunicazione interna / esterna Controllo della documentazione Riesame del SGI Gestione risorse umane e infrastrutturali Gestione risorse umane e infrastrutturali Identificazione e Rintracciabilità Audit Gestione Non Conformità Soddisfazione del cliente Analisi dei dati Analisi degli aspetti ambientali Processi direzionali Processi primari del SGQ Processi primari del SGA Processi di supporto Controllo delle prescrizioni Controllo operativo e manutenzione Gestione delle emergenze Monitoraggio e controllo dei processi Monitoraggio e controllo dei prodotti Modifiche della doc. Sottoprocessi Miglioramento continuo Lavori infantile Gestione reclami Controllo dei fornitori Salute e sicurezza Processi sistema etico-sociale MOTIVAZIONE E PRESTAZIONI (PAR ) MOTIVAZIONE E PRESTAZIONI (PAR ) Definizione dei percorsi formativi individuali Sistema per la valutazione delle performance individuali Definizione dei percorsi formativi individuali Sistema per la valutazione delle performance individuali da ISO 9001 a IRIS ver. 00 da ISO 9001 a IRIS ver. 00 COMPETENZA, E ADDESTRAMENTO (PAR ) Matrice skills/job description per ciascun ruolo aziendale (mansioni, i titoli di studio, qualifiche, esperienze, tool, strumenti e attrezzature) Piano di addestramento integrato (qualità, ambiente, sicurezza, etica, norme tecniche, processi speciali, etc.) Matrice skills/job description per ciascun ruolo aziendale (mansioni, i titoli di studio, qualifiche, esperienze, tool, strumenti e attrezzature) Piano di addestramento integrato (qualità, ambiente, sicurezza, etica, norme tecniche, processi speciali, etc.) Contingency plan INFRASTRUTTURE (PAR. 6.3) INFRASTRUTTURE (PAR. 6.3)

22 Firenze, Analisi delle fasi di sviluppo e dapplicazione operativa nei processi aziendali 22 Analisi di fattibilità Elaborazione offerte Riesame offerta Riesame contratto Marketing RdA RdO Gestione ordini Outsourcing Qualifica fornitore Prove per FAT e FTO Messa in servizio Scope mgt Time & cost mgt Quality mgt Risk&knowledge mgt Change mgt Programmazione Processi speciali Magazzino FAI Gestione inconvenienti e reclami Norme e prescriz. Pianificazione Tracciab. requisiti RAMS Verifiche e riesami Validazione Analisi delle fasi di sviluppo dei processi di supporto (2/2) COMMERCIALE COMMISSIONING PRODUZIONE APPROVVIGION. PROGETTAZIONE PROJECT MANAGEMENT SERVICE Individuazione delle esigenze del cliente Definizione di strategie e politiche Organizzazione, ruoli e responsabilità Definizione obiettivi e traguardi Comunicazione interna / esterna Controllo della documentazione Riesame del SGI Gestione risorse umane e infrastrutturali Gestione risorse umane e infrastrutturali Identificazione e Rintracciabilità Audit Gestione Non Conformità Soddisfazione del cliente Analisi dei dati Analisi degli aspetti ambientali Processi direzionali Processi primari del SGQ Processi primari del SGA Processi di supporto Controllo delle prescrizioni Controllo operativo e manutenzione Gestione delle emergenze Monitoraggio e controllo dei processi Monitoraggio e controllo dei prodotti Modifiche della doc. Sottoprocessi Miglioramento continuo Lavori infantile Gestione reclami Controllo dei fornitori Salute e sicurezza Processi sistema etico-sociale Elaborazione di cruscotto aziendale di KPI Riesame sulla base delle misurazioni dei KPI Processi NC impatti sui prodotti Elaborazione di cruscotto aziendale di KPI Riesame sulla base delle misurazioni dei KPI Processi NC impatti sui prodotti MONITORAGGIO (par ) MONITORAGGIO (par ) da ISO 9001 a IRIS ver. 00 da ISO 9001 a IRIS ver. 00 V.I. interne (par ) Estensione delle VI a tutti i processi IRIS Self assessment tramite il tool IRIS Estensione delle VI a tutti i processi IRIS Self assessment tramite il tool IRIS

23 Firenze, Analisi delle fasi di sviluppo e dapplicazione operativa nei processi aziendali 23 DIFFICOLTÀ Puntuale gestione di rischi lungo lintero sviluppo della commessa (dalla fase commerciale a quella di commissioning / service) Gestione dei processi in outsourcing:trasferimento dei requisiti dello standard qualitativo MER MEC alloutsourcee Definizione di KPI adeguati ed efficaci per tutti i processi aziendali Gestione delle modifiche in fase di progettazione e sviluppo per prodotti non di serie Controllo dei costi in ogni fase di sviluppo della commessa Definizione dei percorsi individuale per ciascun ruolo aziendale

24 Firenze, Analisi delle fasi di sviluppo e dapplicazione operativa nei processi aziendali 24 PASSI SUCCESSIVI Integrare il Sistema di Gestione per la Qualità e lAmbiente al Sistema di Gestione per la Responsabilità Sociale e al Sistema di Gestione per la Sicurezza (in fase di certificazione secondo lo standard OHSAS 18001) Sistema informativo integrato per la gestione tra le aziende della holding Integrare il campo di applicazione anche alla categoria xx relativa ai sistemi di diagnostica delle infrastrutture ferroviarie …?


Scaricare ppt "Analisi delle fasi di sviluppo e dapplicazione operativa nei processi aziendali Giornata di Studio e Dibattito del Settore Trasporto su Rotaia Copyright."

Presentazioni simili


Annunci Google