La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

2 PROGETTO:VERONA AZIENDE SICURE 2006 Verona, 19 giugno 2006 LA STORIA AZIENDALE LA STORIA AZIENDALE o 1966 : Giampiero MOretti ed Ettore MOraia fondano.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "2 PROGETTO:VERONA AZIENDE SICURE 2006 Verona, 19 giugno 2006 LA STORIA AZIENDALE LA STORIA AZIENDALE o 1966 : Giampiero MOretti ed Ettore MOraia fondano."— Transcript della presentazione:

1

2 2 PROGETTO:VERONA AZIENDE SICURE 2006 Verona, 19 giugno 2006 LA STORIA AZIENDALE LA STORIA AZIENDALE o 1966 : Giampiero MOretti ed Ettore MOraia fondano lazienda. Da loro il nome MOMO specializzata nella produzione volanti in pelle per le auto da corsa Da loro il nome MOMO specializzata nella produzione volanti in pelle per le auto da corsa o 1967 : trasferimento della produzione a Tregnago (Vr). o 1970 : incremento della produzione di volanti in legno, ruote in lega leggera e pomelli cambio marce. marce. o fine anni 80 : nascita di 15 nuove realtà attorno allo stabilimento di Tregnago o 1992 : inizio della produzione in Ungheria o 1996 : incremento della produzione volanti per case auto o 1997 : sviluppo e brevetto della nuova tecnica del guscio in legno (SHELL) o 1999 : inizio produzione in Romania o 2000 : nuovo perfezionamento linea pomelli in legno. o 2001 : incremento produzione gusci per volanti o 2002 : avvio della produzione del nuovo volante pelle/legno riscaldato o 2003 : significativo trasferimento delle operazioni manuali sul volante in Romania o 2004 : inizio della produzione del guscio in carbonio o 2005 : inizio della pruduzione di gusci in materiale plastico e cambio del nome in KSS

3

4 PROGETTO:VERONA AZIENDE SICURE 2006 Verona, 19 giugno 2006 ISO 9001 Sistema Gestione Qualità (da Aprile 1998)ISO 9001 Sistema Gestione Qualità (da Aprile 1998) QS 9000 Sistema Gestione Qualità (da Aprile 1998)QS 9000 Sistema Gestione Qualità (da Aprile 1998) ISO Sistema Gestione Ambiente (da Marzo 2002)ISO Sistema Gestione Ambiente (da Marzo 2002) ISO 9001 & KBA linea Ruote (da )ISO 9001 & KBA linea Ruote (da aprile 2003) ISO/TS Sistema Gestione Qualità (da Giugno 2004)ISO/TS Sistema Gestione Qualità (da Giugno 2004) OHSAS Sistema gestione della SicurezzaOHSAS Sistema gestione della Sicurezza (in programma per lanno 2007) (in programma per lanno 2007) Certificazioni aziendali

5

6 n. assoluto infortuni n. assoluto infortuni in itinere e stradali n. Infortuni ogni 100 lavoratori , , , , , ,00 Formazione dirigenti e preposti Formazione lavoratori Adozione Procedura Gest. infortuni e NC Sicurezza macchine 3056 ore 1416 ore 1152 ore 4424 ore 800 ore 600 ore Ore di infortunio Costo infortuni (20 euro/h) PROGETTO:VERONA AZIENDE SICURE 2006 Verona, 19 giugno 2006 Andamento infortuni

7 PROGETTO:VERONA AZIENDE SICURE 2006 Verona, 19 giugno 2006 Andamento infortuni – ,00 48 ore Ore di infortunio Costo infortuni (20 euro/h)

8 RACCOLTA DELLE SEGNALAZIONI E REGISTRAZIONE SU MODULO QSE 14 MI 001 Segnalaz. comp. peric. QSE 14 MI 002 Segnalaz. Incidenti QSE 14 MI 003 Report d'infortunio RSPP e RLS Dirig./Preposto Infortunato Testimoni Uff. Personale Direzione RSPP e RLS Uff. Acquisti RSPP e RLS Dirig./Preposto Direzione RSPP e RLS Dirig./Preposto REGISTRO INFORTUNI SE COINVOLTO PERSONALE, DI DITTE ESTERNE COORDINAMENTO CON APPALTATORI VALUTAZIONE DELLEVENTO PER LANALISI DELLE CAUSE DEFINIZIONE E PIANIFICAZIONE AZIONI CORRETTIVE E PREVENTIVE Direzione RSPP e RLS Dirig./Preposto VERIFICA DELLATTUAZIONE E DELLEFFICACIA DELLAZIONE PROGETTO:VERONA AZIENDE SICURE 2006 Verona, 19 giugno 2006 Se verifica con esito negativo

9 CRITICITA AFFRONTATE e RISOLTE Sistema di monitoraggio della sicurezza basato sulle emergenze Visione aziendale della sicurezza come un in più e non come un valore aggiunto e strategico Basso coinvolgimento e responsabilizzazione dei soggetti chiave della prevenzione a tutti i livelli gerarchici e delle diverse funzioni aziendali Basso coordinamento dei soggetti chiave della prevenzione e delle diverse funzioni aziendali Mancanza di una verifica dellefficacia degli investimenti in sicurezza Verona, 19 giugno 2006 PROGETTO:VERONA AZIENDE SICURE 2006

10 VANTAGGI OTTENUTI Verifiche periodiche e con metodo standard dellandamento del sistema sicurezza per il miglioramento continuo Valorizzazione della sicurezza come elemento strategico e qualificante nei confronti di clienti e fornitori al pari della certificazione qualità e ambiente Consapevolezza a tutti i livelli aziendali della fattibilità del lavoro in sicurezza Coordinamento delle funzioni aziendali per il miglioramento del sistema sicurezza Definizione di azioni di prevenzione e protezione mirate alla risoluzione dei problemi Riduzione di infortuni ed incidenti e dei costi connessi Dialogo positivo con lorgano di vigilanza ed enti di controllo Diffusione della cultura della GESTIONE CON PROCEDURE quale strumento per lottimizzazione dei tempi di gestione della sicurezza e della risoluzione dei problemi Verona, 19 giugno 2006 PROGETTO:VERONA AZIENDE SICURE 2006

11


Scaricare ppt "2 PROGETTO:VERONA AZIENDE SICURE 2006 Verona, 19 giugno 2006 LA STORIA AZIENDALE LA STORIA AZIENDALE o 1966 : Giampiero MOretti ed Ettore MOraia fondano."

Presentazioni simili


Annunci Google