La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il gusto del vino dalla pubblicità alla tavola. v=_v6yPHCHFjg.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il gusto del vino dalla pubblicità alla tavola. v=_v6yPHCHFjg."— Transcript della presentazione:

1 Il gusto del vino dalla pubblicità alla tavola

2 v=_v6yPHCHFjg

3 SPOT VINO RONCO Tipo di prodotto: vino Ronco Canale su cui appare il messaggio: Mediaset italia uno Target: rivolto a tutte le età, ceti sociali e professioni

4 ELEMENTI COSTITUTIVI E RELAZIONI TRA LE COMPONENTI DELLE IMMAGINI: I personaggi principali dello spot che sono tutti riuniti in una tavolata di amici a cena emergono nella scena uno alla volta e sono rispettivamente una donna e due uomini. Durante la cena i ragazzi, indecisi nella scelta tra un vino rosso e un vino bianco, inducono la padrona di casa a prende in mano la situazione stappando la confezione speciale del vino Ronco, il secondo personaggio sentendo il suono del vino appena stappato, alzando la testa sembra aver capito che si tratti dello speciale Ronco che appena viene servito a tavola il suo gusto speciale è subito apprezzato dal terzo ed ultimo personaggio della scena.

5 ANALISI DELLE COMPONENTI VISIVE: I colori sono naturalmente accesi, divengono ancora più brillanti quando con una inquadratura di primo piano viene ripresa la speciale confezione del vino Ronco: - ogni volta che premi il rubinetto del vino Ronco ritrovi tutto il piacere del vino appena stappato, buono fino in fondo. All'inizio dello spot le riprese sono rapide, si evidenzia una scena quotidiana come quella di una cena tra amici, subito dopo le immagini si fanno più lente e lattenzione va sulla speciale confezione del vino, sul rumore nello stappare la confezione, sulla fuoriuscita del vino e sul piacere nella sua degustazione ad opera di uno dei personaggi.

6 ANALISI DELE COMPONENTI VERBALI: Mentre la marca del prodotto è data dalle immagini, il tipo di prodotto e le sue qualità vengono precisate verbalmente, richiamando l'attenzione del consumatore al suono di un vino appena stappato e del suo rumore nel fuoriuscire dalla confezione al bicchiere, mediante la suggestività delle parole associate alle immagini. Il pubblico viene invitato e sollecitato al consumo del prodotto attraverso la voce fuori campo. In relazione alla funzione espressiva risulta importante l'idea di praticità e di classico prodotto che tutti ricercano da consumare a cena tra amici, dati dal tipo di linguaggio e dalle immagini scelte.

7 SINTESI INTERPRETATIVA: Le caratteristiche del prodotto che vengono evidenziate sono la sua qualità in tutte le sue proprietà organolettiche evidenziate dalle sequenze delle immagini selezionate per lo spot richiamando il pubblico al concetto di piacere nel degustare un vino appena stappato, buono fino in fondo in occasione dei pasti principali e nel caso specifico a tavola in compagnia di amici. I messaggi fanno riferimento a valori che giudico negativamente perché ciò che viene riportato nello spot non corrisponde alle reali qualità del prodotto.

8 v8w5TWHgs0&feature=related

9 SPOT VINO SAN GIOVESE Tipo di prodotto: vino San Giovese dei vigneti Galassi Canale su cui appare il messaggio: non specificato Target: rivolto a tutte le età, ceti sociali e professioni

10 ELEMENTI COSTITUTIVI E RELAZIONI TRA LE COMPONENTI DELLE IMMAGINI: Lo spot si apre con scene richiamanti la bellezza della natura, di un sole che si alza in cielo, dei bambini che giocano nei vigneti ricchi di uva, di una mamma che prepara pasta fatta in casa, di una donna che torna a casa con la bicicletta portando con sé grandi grappoli duva e che si abbandona la sera a feste e balli; tutto questo è la Romagna, terra sincera, generosa e viva che si ritrova nei vigneti Galassi e in particolare nel vino San Giovese. I rapporti tra prodotto e ambientazione sono logici e naturali, la pietanza viene raffigurata all'interno della sua terra dappartenenza.I rapporti tra pietanza e personaggi sono allo stesso modo logici in quanto i personaggi sono raffiguranti in scene semplici di vita quotidiana dove emerge la naturale bontà do un vino fatto in casa.

11 ANALISI DELLE COMPONENTI VISIVE: I colori sono naturalmente accesi ed evidenziano la componente uomo-natura in tutta la sua bellezza accompagnando la componente visiva ad una uditiva marcata dalla scelta del Il valzer dellusignolo di Ferrer Rossi come accompagnamento musicale che sta ad evidenziare il rapporto naturale e incontaminato del prodotto e del suo luogo di appartenenza, evidenziando le qualità di questultimo con immagini che ritraggono scene di semplice naturalezza che si susseguono rapidamente e che vanno a rallentare quando in primo piano compare l immagine del vino San Giovese in tutto il suo autentico piacere, che compare prima allinterno di un classico bicchiere dai vino e poi nella sua bottiglia con alle spalle la sua terra dorigine.

12 ANALISI DELE COMPONENTI VERBALI: La marca del prodotto è data dalle immagini che ritraggano il vino e da una voce fuori campo che lo presenta in tutte le sue qualità associandolo alle scene naturali. Il tipo di prodotto e la genuicità delle sue componenti primarie vengono precisate verbalmente, richiamando l'attenzione sulla qualità della materia prima ritratta in splendidi vigneti e poi sulla suggestività delle parole associate alle immagini. Il pubblico viene invitato e sollecitato al consumo del prodotto attraverso la voce fuori campo.

13 SINTESI INTERPRETATIVA: Le caratteristiche del prodotto che vengono evidenziate sono la qualità delle materie prime da cui è estratto il prodotto, in perfetta sintonia con la natura che risaltano un piacere autentico, come quello dei vini Galassi, figlio della Romagna.. I messaggi fanno riferimento a valori che giudico positivamente in quanto ciò che è riportato nello spot coincide con le reali qualità del prodotto.

14 8p0ew

15 SPOT VINO TAVERNELLO COROVIN Tipo di prodotto: vino Tavernello Corovin Canale su cui appare il messaggio: Mediaset canale cinque Target: rivolto a tutte le età, ceti sociali e professioni

16 ELEMENTI COSTITUTIVI E RELAZIONI TRA LE COMPONENTI DELLE IMMAGINI: I personaggi principali dello spot sono tre giovani che cantano allegri mentre preparano deliziose pietanze allitaliana in una cucina di casa.. I rapporti tra prodotto e ambientazione sono logici e naturali, come quelli tra pietanza e personaggi, la pietanza viene raffigurata all'interno della cucina contornata da una serie di pietanze che si legano perfettamente con il prodotto pubblicizzato che in questo caso è il vino Tavernello. I rapporti tra pietanza e personaggi sono allo stesso modo logici in quanto i personaggi usano il prodotto nel luogo dove con facilità può degustarlo solo o in compagnia, come nel caso dello spot.

17 ANALISI DELLE COMPONENTI VISIVE: I colori sono accesi e caldi nel ritrarre le varie pietanze che i tre personaggi preparano in cucina evidenziando la brillantezza dei colori quando ad esse è associato il gusto del buon vino Tavernello. Le riprese sono rapide per tutta la durata dello spot, nellevidenziare la naturalezza dei gesti che si compiono in cucina, un ambiente familiare ed allegro.

18 ANALISI DELE COMPONENTI VERBALI: Contrariamente ai precedenti spot in questo caso lattenzione verso il prodotto è richiamata fin da subito dalle parole cantate dai personaggi ed evidenziate verso la fine dalla voce fuori campo che esaltano la capacità di questo vino di sposarsi con tutti i tipi di sapori della cucina italiana.

19 SINTESI INTERPRETATIVA: Le caratteristiche del prodotto che vengono evidenziate sono il sapore aromatico del prodotto che si abbina facilmente al sapore di ogni pietanza per richiamare al bisogno di dei tradizionali sapori di casa. I messaggi fanno riferimento a valori che giudico negativamente perché la pubblicità riporta delle specifiche caratteristiche di un prodotto che non corrispondono alle reali qualità dello stesso.

20 GRAZIE PER LATTENZIONE Roberta Iacuzio


Scaricare ppt "Il gusto del vino dalla pubblicità alla tavola. v=_v6yPHCHFjg."

Presentazioni simili


Annunci Google