La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Intervista a Linus Pauling. Io:Beh non c'è che dire è un onore per me essere qui con lei oggi sig.Pauling Io:Beh non c'è che dire è un onore per me essere.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Intervista a Linus Pauling. Io:Beh non c'è che dire è un onore per me essere qui con lei oggi sig.Pauling Io:Beh non c'è che dire è un onore per me essere."— Transcript della presentazione:

1 Intervista a Linus Pauling

2 Io:Beh non c'è che dire è un onore per me essere qui con lei oggi sig.Pauling Io:Beh non c'è che dire è un onore per me essere qui con lei oggi sig.Pauling Linus:Grazie a te giovanotto che spendi del tempo prezioso per intervistarmi Linus:Grazie a te giovanotto che spendi del tempo prezioso per intervistarmi Io:Sono sicuro che ne varrà la Io:Sono sicuro che ne varrà la pena sig.Pauling lei è veramente un uomo che ha fatto la storia.

3 Io:Bene presentandomi io sono Alessandro Pezzuto uno stundente del Liceo Scientifico di Luino ed oggi sono qui in rappresentanza della mia classe per intervistarla ma incominciamo subito senza perderci in sciochezze... Io:Bene presentandomi io sono Alessandro Pezzuto uno stundente del Liceo Scientifico di Luino ed oggi sono qui in rappresentanza della mia classe per intervistarla ma incominciamo subito senza perderci in sciochezze... Linus:Bene allora incominciamo figliuolo. Linus:Bene allora incominciamo figliuolo.

4 Io:Bene mi scusi la prima domanda un po' sciocca ma è bene farla,mi racconti un po' della sue generalità sig.Pauling dove è nato ad esempio? Io:Bene mi scusi la prima domanda un po' sciocca ma è bene farla,mi racconti un po' della sue generalità sig.Pauling dove è nato ad esempio? Linus:Bene come già saprai mi chiamo Linus Carl Pauling è sono nato a Portland nell'Oregon il 28 Febbraio del Linus:Bene come già saprai mi chiamo Linus Carl Pauling è sono nato a Portland nell'Oregon il 28 Febbraio del 1901.

5 Io:Continuando un po' la domanda di prima ci saprebbe dire qualcosa in più sulla sua famiglia ad esempio? Io:Continuando un po' la domanda di prima ci saprebbe dire qualcosa in più sulla sua famiglia ad esempio? Linus:Ok ragazzo,mio padre il sig.Herman Henry William Pauling era un droghiere di origini tedesche mentre mia madre Lucy Isabelle Darling era anglo-scozzese.Mi sposai al mio tempo precisamente nel 1923 con Ava Helen Miller ed avemmo 4 figli:Linus (Carl) Jr.,Peter Jeffress,Linda Helen e Edward Crellin. Linus:Ok ragazzo,mio padre il sig.Herman Henry William Pauling era un droghiere di origini tedesche mentre mia madre Lucy Isabelle Darling era anglo-scozzese.Mi sposai al mio tempo precisamente nel 1923 con Ava Helen Miller ed avemmo 4 figli:Linus (Carl) Jr.,Peter Jeffress,Linda Helen e Edward Crellin.

6 Io:Facendoli una domanda un po' seria lei è l'unico scienziato ad avere vinto per ben due volte il premio nobel...Come ci si sente? Io:Facendoli una domanda un po' seria lei è l'unico scienziato ad avere vinto per ben due volte il premio nobel...Come ci si sente? Linus:Beh ti dirò ragazzo è un emozione incredibile ci si sente felici indubbiamente,come un bambino quando impara a camminare è un emozione forte ma che allo stesso tempo ti mantiene giovane,e poi è anche il giusto ringraziamento per una vita dedicata al miglioramento delle conoscenze umane. Linus:Beh ti dirò ragazzo è un emozione incredibile ci si sente felici indubbiamente,come un bambino quando impara a camminare è un emozione forte ma che allo stesso tempo ti mantiene giovane,e poi è anche il giusto ringraziamento per una vita dedicata al miglioramento delle conoscenze umane.

7 Io:l'ammiro sig.Pauling ma mi dica per cosa vinto questo premi Nobel? Io:l'ammiro sig.Pauling ma mi dica per cosa vinto questo premi Nobel? Linus:Ci tengo a precisare mio caro ragazzo che non li ho vinti come si può fare un gratta e vinci ma me mi sono stati conferiti ovvero me li sono meritati con studi approfonditi,comunque ritornando alla domanda ho ricevuto il Premio Nobel per la Chimica nel 1954, e per la Pace nel Linus:Ci tengo a precisare mio caro ragazzo che non li ho vinti come si può fare un gratta e vinci ma me mi sono stati conferiti ovvero me li sono meritati con studi approfonditi,comunque ritornando alla domanda ho ricevuto il Premio Nobel per la Chimica nel 1954, e per la Pace nel 1962.

8 Io:Ma mi dica quindi su cosa si è dedicato lei nei suoi studi? Io:Ma mi dica quindi su cosa si è dedicato lei nei suoi studi? Linus:Mi sono dedicato soprattutto alla chimica quantistica ed alla fisica; modestie a parte sono considerato il padre del legame chimico ed uno dei padri di una medicina alternativa denominata medicina ortomolecolare, di cui diedi il nome. Linus:Mi sono dedicato soprattutto alla chimica quantistica ed alla fisica; modestie a parte sono considerato il padre del legame chimico ed uno dei padri di una medicina alternativa denominata medicina ortomolecolare, di cui diedi il nome.

9 Io:Se le dico il nome Abram Hoffer cosa le viene in mente? Io:Se le dico il nome Abram Hoffer cosa le viene in mente? Linus:Uno psichiatra canadese nonché un mio caro amico con cui ho lavorato sullo sviluppo della medicina alternativa chiamata ortomolecolare come ti dicevo prima,in quato sono sostenitore accanito dell'uso intensivo della vitamina C nella terapia del Cancro. Linus:Uno psichiatra canadese nonché un mio caro amico con cui ho lavorato sullo sviluppo della medicina alternativa chiamata ortomolecolare come ti dicevo prima,in quato sono sostenitore accanito dell'uso intensivo della vitamina C nella terapia del Cancro.

10 Io:Parlando un po' di chimica ho saputo che lei ha scritto un libro se non mi sbaglio... Io:Parlando un po' di chimica ho saputo che lei ha scritto un libro se non mi sbaglio... Linus:Proprio così pubblicai nel 1937 La natura del legame chimico,tratta di nuove regole per determinare le lunghezze dei legami chimici e le altre proprietà delle molecole sono state scritte sulla base del nuovo concetto di risonanza, inventato sempre da me. Linus:Proprio così pubblicai nel 1937 La natura del legame chimico,tratta di nuove regole per determinare le lunghezze dei legami chimici e le altre proprietà delle molecole sono state scritte sulla base del nuovo concetto di risonanza, inventato sempre da me.

11 Io:come se non fosse abbastanza poi mi corregga se sbaglio lei fu anche professore presso l'università di Pasadena giusto? Linus:Non ti sbagli e se mi permetti di aggiungere spiegai anche l'affinità chimica e compilai una scala sull'elettronegatività Linus:Non ti sbagli e se mi permetti di aggiungere spiegai anche l'affinità chimica e compilai una scala sull'elettronegatività

12 Io:Vorrei aggiungere che lei nel 1979 è stato incluso dall'autorevole rivista inglese New scientist nella lista dei 20 più importanti scienziati di tutti i tempi, insieme ad Albert Einstein e Antoine-Laurent Lavoisier. Io:Vorrei aggiungere che lei nel 1979 è stato incluso dall'autorevole rivista inglese New scientist nella lista dei 20 più importanti scienziati di tutti i tempi, insieme ad Albert Einstein e Antoine-Laurent Lavoisier. Già è un onore per me essere paragonato a scienziati del calibro di Einstein e di Lavoisier. Già è un onore per me essere paragonato a scienziati del calibro di Einstein e di Lavoisier.

13 Io:Beh direi che le mie domande si sono esaurite grazie mille sig.Pauling per il suo tempo. Io:Beh direi che le mie domande si sono esaurite grazie mille sig.Pauling per il suo tempo. Linus:è stato un piacere per me Arrivederci Linus:è stato un piacere per me Arrivederci

14


Scaricare ppt "Intervista a Linus Pauling. Io:Beh non c'è che dire è un onore per me essere qui con lei oggi sig.Pauling Io:Beh non c'è che dire è un onore per me essere."

Presentazioni simili


Annunci Google