La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IMPIANTI TELEFONICI ED ELETTRONICA INDUSTRIALE Via Nazionale n.c. 18 12070 NUCETTO – CN Tel. / Fax 0174 74336 E mail:

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IMPIANTI TELEFONICI ED ELETTRONICA INDUSTRIALE Via Nazionale n.c. 18 12070 NUCETTO – CN Tel. / Fax 0174 74336 E mail:"— Transcript della presentazione:

1 IMPIANTI TELEFONICI ED ELETTRONICA INDUSTRIALE Via Nazionale n.c NUCETTO – CN Tel. / Fax E mail:

2 SELEZIONA LINGUA

3 About Us Professionalism and organization Management structure Activities Send us your curriculum

4 About us ALGOR Ltd. The company operates in the telecommunications sector, mainly in Piedmont, Lombardy, Liguria, Valle d'Aosta, Veneto, Emilia and specializes in mobile phone systems, TV and radio and provides the Customer the now twenty-year experience of its technicians and business managers. Index

5 Professionalism and organization ALGOR Srl is a company established in 2003, founded by the association of 4 members with twenty years experience in the telecommunications sector. Individual experience started with the mobile radio in 1988 with the construction of plants at 450 and 900 MHz for Telecom Italy. With the creation of Omnitel Pronto Italy the construction of GSM 900 sites began in 1995 and, with the advent of new technology, the DCS 1800 before and after UMTS. Over the years experience has developed in various stages of realization of the plants, starting from planning, civil works, installation and testing of transmission equipment, radiation systems, radio routes and commissioning them. Regarding the part of the implementation our staff has participated in competitions of training and specialization required by the technology suppliers such as Nokia, SIAE, Ericsson, Siemens, Alcatel etc.. In addition to mobile telephony, we also operate in the field of broadcasting in the installation sector: installing radio routes, radiating systems, satellite systems and structures. Index

6 Activities Design guidelines for new sites and executive development and adjustments, making existing sites safe Static tests Construction of building works Supply and installation of steelwork generally Installation or reinforcement and adaptation of pylons, poles or structures in elevation Installing electrical and telephone systems Running air conditioners Installation and testing of radio sections Installation and testing of transmission equipment and radiation systems General maintenance Index

7 Chi Siamo Professionalità e organizzazione Gestione della struttura Attività svolte Sicurezza Inviateci il Vs curriculum

8 Chi Siamo La società ALGOR Srl opera nel settore delle telecomunicazioni, prevalentemente in Piemonte, Lombardia, Liguria, Valle dAosta, Veneto, Emilia ed è specializzata in impianti di telefonia cellulare e radiotelevisiva e mette a disposizione del Cliente lormai ventennale esperienza nel settore dei propri tecnici e responsabili aziendali. Indice

9 Professionalità e organizzazione LALGOR Srl è una società costituita nel 2003, nata dallassociazione di 4 soci con esperienza ventennale nel settore delle telecomunicazioni. Lesperienza individuale è iniziata con il radio mobile nel 1988 con la realizzazione di impianti a 450 e 900 MHz per la Telecom Italia. Con la nascita di Omnitel Pronto Italia è iniziata la realizzazione di siti GSM 900 nel 1995 e, con lavvento di nuove tecnologie, del DCS 1800 prima, e UMTS in seguito. Nel corso di questi anni lesperienza si è sviluppata nelle varie fasi di realizzazione degli impianti, partendo dalla progettazione, realizzazione opere civili, istallazione e collaudo apparati trasmissivi, sistemi radianti, tratte radio e messa in servizio delle stesse. Per quanto riguarda la parte di implementazione il ns. personale ha partecipato a concorsi di formazione e specializzazione tenuti dai Fornitori di Tecnologie quali Nokia, Siae, Ericsson, Siemens, Alcatel ecc. Oltre alla telefonia mobile, operiamo anche nel campo radiotelevisivo nel settore impiantistico : installazione tratte radio, sistemi radianti, sistemi satellitari e strutturali. Indice

10 Attività svolte Progettazione di massima ed esecutiva per siti di nuova realizzazione e adeguamenti, messa in sicurezza di siti esistenti Verifiche Statiche Realizzazione di opere edili Fornitura e posa di carpenteria metallica in genere Istallazione o rinforzi e adeguamento tralicci, pali o strutture in elevazione Esecuzione di impianti elettrici e telefonici Esecuzione di impianti di condizionamento Istallazione e collaudo di tratte radio Istallazione e collaudo di apparati trasmissivi e sistemi radianti Manutenzione di impianti in genere Indice

11 Sicurezza FIGURE COINVOLTE NELLORGANIZZAZIONE AZIENDALE PER LA SALUTE E LA SICUREZZAFIGURE COINVOLTE NELLORGANIZZAZIONE AZIENDALE PER LA SALUTE E LA SICUREZZA OBBLIGHI DEI LAVORATORI Indice

12 FIGURE COINVOLTE NELLORGANIZZAZIONE AZIENDALE PER LA SALUTE E LA SICUREZZA DATORE DI LAVORO DIRIGENTE PREPOSTO MEDICO COMPETENTE RESPONSABILE DEL SERVIZIO PREVENZIONE E PROTEZIONE RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA ADDETTI ALLA SQUADRA PER IL PRIMO SOCCORSO ADDETTI ALLA SQUADRA PER LA LOTTA ANTINCENDIO In sintesi il datore di lavoro, attraverso la designazione del responsabile del servizio e di altre figure (addetti al servizio di prevenzione e protezione, medico competente, etc.), organizza (con la collaborazione delle altre figure aziendali quali dirigenti e preposti) la prevenzione allinterno dellazienda. I lavoratori sono rappresentati allinterno del pool dal loro rappresentante per la sicurezza.

13 OBBLIGHI DEI LAVORATORI art. 20 comma 1 Ogni lavoratore deve prendersi cura della propria salute e sicurezza e di quella delle altre persone presenti sul luogo di lavoro, su cui ricadono gli effetti delle sue azioni o omissioni, conformemente alla sua formazione, alle istruzioni e ai mezzi forniti dal datore di lavoro. NON SANZIONATO art. 20 comma 2 a) Contribuire, insieme al datore di lavoro, ai dirigenti e ai preposti alladempimento degli obblighi previsti a tutela della salute e sicurezza sui luoghi di lavoro. b) Osservare le disposizioni e le istruzioni impartite dal datore di lavoro, dai dirigenti e dai preposti, ai fini della protezione collettiva ed individuale. c) Utilizzare correttamente le attrezzature di lavoro, le sostanze e i preparati pericolosi, i mezzi di trasporto e, nonché i dispositivi di sicurezza. d) Utilizzare in modo appropriato i dispositivi di protezione messi a loro disposizione. Segue…

14 e) Segnalare immediatamente al datore di lavoro, al dirigente o al preposto le deficienze dei mezzi e dei dispositivi di cui alle lettere c) e d), nonché qualsiasi eventuale condizione di pericolo, adoperandosi direttamente, in caso di urgenza, nellambito delle proprie competenze e possibilità per eliminare o ridurre le situazioni di pericolo grave e incombente. f) Non rimuovere o modificare senza autorizzazione i dispositivi di sicurezza o di segnalazione o di controllo. g) Non compiere di propria iniziativa operazioni o manovre che non sono di loro competenza ovvero che possono compromettere la sicurezza propria o di altri lavoratori. h) Partecipare ai programmi di formazione e di addestramento organizzati dal datore di lavoro. i) Sottoporsi ai controlli sanitari previsti dal presente decreto legislativo o comunque disposti dal medico competente. j) addestramento organizzati dal datore di lavoro. ARRESTO FINO AD UN MESE O AMMENDA DA 200 A 600 EURO Segue…

15 art. 20 comma 3 I lavoratori di aziende che svolgono attività in regime di appalto o subappalto, devono esporre apposita tessera di riconoscimento, corredata di fotografia, contenente le generalità del lavoratore e lindicazione del datore di lavoro. Tale obbligo grava anche in capo ai lavoratori autonomi che esercitano direttamente la propria attività nel medesimo luogo di lavoro, i quali sono tenuti a provvedervi per proprio conto. AMMENDA DA 50 A 300 EURO Segue…

16 Si noti come già a partire dallormai abrogato D.Lgs.626/94 si sia passati da una posizione passiva del lavoratore (D.P.R. 547/55, D.P.R. 303/55, …) ad una posizione attiva e corresponsabile. Lobbligo per i lavoratori di farsi parte attiva nella applicazione tecnico operativa delle norme è importante in quanto: lazienda deve mettere in atto quanto tecnicamente possibile per il controllo dei fattori di rischio; conseguentemente il lavoratore dovrà agire secondo la formazione, le istruzioni ed i mezzi ricevuti in dotazione. In molti casi, inoltre, il lavoratore, essendo direttamente a contatto con il problema pratico, è la persona più adatta a suggerire eventuali possibili soluzioni per leliminazione o la riduzione del rischio.

17 SOCIETA A RESPONSABILITA LIMITATA S.R.L. Capitale minimo (per iniziare è sufficiente versare il 25%) Le quote dei soci non sono rappresentate da azioni Flessibilità vicina alle società di persone

18 PRESENTAZIONE A CURA DI: Paolo Veronese Corso APR


Scaricare ppt "IMPIANTI TELEFONICI ED ELETTRONICA INDUSTRIALE Via Nazionale n.c. 18 12070 NUCETTO – CN Tel. / Fax 0174 74336 E mail:"

Presentazioni simili


Annunci Google