La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

RESIDENZIALITA PROTETTA NELLAMBITO TERRITORIALE SOCIALE DI PESARO Soggetti coinvolti Cooperative sociali Archimede e T.41 Associazioni Ceis e AIAS Comuni.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "RESIDENZIALITA PROTETTA NELLAMBITO TERRITORIALE SOCIALE DI PESARO Soggetti coinvolti Cooperative sociali Archimede e T.41 Associazioni Ceis e AIAS Comuni."— Transcript della presentazione:

1 RESIDENZIALITA PROTETTA NELLAMBITO TERRITORIALE SOCIALE DI PESARO Soggetti coinvolti Cooperative sociali Archimede e T.41 Associazioni Ceis e AIAS Comuni dellAmbito ASUR Zona n.1 26

2 Osservazione e analisi dellesistente A tuttoggi sono attive n.3 strutture residenziale per portatori di handicap: 1. A.I.A.S. (struttura che risponde anche e soprattutto ad esigenze con caratteristiche di urgenza e temporaneità) con risorse economiche esaurite! 2. R.S.A. TOMASELLO 3. GIONA in convenzione con il Comune di Pesaro Sono in partenza altre due strutture che però non hanno garanzie di convenzione o quantaltro 1. Casa T41 2. Ce.I.S.

3 Finalità generali Offrire il servizio di residenzialità a persone in situazione di handicap grave prive dellassistenza dei familiari(anche temporanea in raccordo con i Servizi di sollievo)

4 Obiettivi Particolari 1. Verificare il reale bisogno di questo tipo di strutture 2. Reperire le risorse necessarie per la gestione visto che le strutture già ci sono e sono pronte per essere attivate

5 Destinatari 1. i famigliari degli utenti che già hanno chiesto o chiederanno una soluzione residenziale per i loro figli 2. gli utenti che ne potrebbero avere bisogno nei prossimi anni, per fare questo sarà necessario utilizzare alcuni indicatori del tipo: età dei genitori, stato di salute dei genitori, grado di autosufficienza, patologia, reddito, ecc.ecc…….

6 Territorio servito COMUNI DELLAMBITO TERRITORIALE SOCIALE DI PESARO

7 Risultati attesi Il fine riabilitativo si realizza con la continuazione del Progetto vita di ogni utente in carico ai servizi e contemporaneamente si crea quella circolarità nei servizi tanto auspicata (ad es. : se alcuni utenti dei centri diurni vengono presi in carico dalle nuove strutture residenziali, si liberano posti nei centri per i ragazzi in uscita dalle scuole)

8 Professionalità necessarie 3 coordinatori 15 educatori 3 addetti alle pulizie.

9 Costi e Risorse economiche Al momento non abbiamo i costi esatti delle strutture ma possiamo presupporre che costeranno alla collettività non meno di euro allanno, rispondendo a circa 14/15 richieste di residenzialità.

10 Tempi per la realizzazione A cominciare da gennaio 2004 le due strutture t41 e Ceis,(con fondi della Regione potranno andare avanti fino a marzo?) mentre lAias è attiva già adesso, anche se in futuro dovrà decidere se tornare ad essere solo centro diurno o rimanere così come è adesso.

11 Spazi necessari Ci sono già, e potranno accogliere 8/9 persone alla t41, 6/7 al Ceis, da precisare allAias

12 Strumenti necessari (per lintegrazione territoriale) Collaborazioni con lesterno(associazioni, parrocchie, ecc…) volontariato, obbiettori di coscienza

13 Materiali necessari Pulmini, computer, stereo, tv, biblioteca aggiornata, videoteca e tutto quello che si potrà reperire.

14 Metodo di lavoro Progettazione individualizzata, riabilitazione attraverso attività quotidiane

15 Modalità di verifica UMEA, per quello che riguarda i progetti terapeutici e riabilitativi per gli utenti, LAMBITO per quanto riguarda la progettualità generale e la gestione complessiva delle strutture

16 Documentazione Si possono consultare i progetti, già esistenti nel sito internet dellambito, che riguardano le strutture T41, Ceis, Aias

17 Chi gestisce il progetto e come Il progetto vede coinvolti i seguenti soggetti A.I.A.S. ASUR Zona n.1 R.S.A. TOMASELLO Coop. Soc. Archimede GIONA Coop. soc. T.41 Ceis Comuni dellAmbito


Scaricare ppt "RESIDENZIALITA PROTETTA NELLAMBITO TERRITORIALE SOCIALE DI PESARO Soggetti coinvolti Cooperative sociali Archimede e T.41 Associazioni Ceis e AIAS Comuni."

Presentazioni simili


Annunci Google