La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La sincope in Lombardia: la situazione attuale e potenziali sviluppi gestionali Roberto F.E. Pedretti Consigliere ANMCO Lombardia Raffaello Furlan Coordinatore.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La sincope in Lombardia: la situazione attuale e potenziali sviluppi gestionali Roberto F.E. Pedretti Consigliere ANMCO Lombardia Raffaello Furlan Coordinatore."— Transcript della presentazione:

1 La sincope in Lombardia: la situazione attuale e potenziali sviluppi gestionali Roberto F.E. Pedretti Consigliere ANMCO Lombardia Raffaello Furlan Coordinatore GIMSI Lombardia

2 Accessi al Pronto Soccorso in Lombardia (anno 2008) Fonte:

3 Alcune stime inerenti la realtà lombarda: Accessi al PS: Accessi al PS causati per sincope (EGSYS 0.95 %): Quota di pazienti con sincope ospedalizzata : nello studio EGSYS - 50° percentile: 47.1% ° percentile: 42.6% ° percentile: 53.9% Pazienti con sincope vasovagale: nello studio EGSYS (diagnosi finale): 51% se ne assumono ospedalizzati: -10 % % %4.753

4 – (stima) pazienti ospedalizzati per sincope in Lombardia nellanno 2008 Ricoveri 2008 in Lombardia per altre patologie cardiovascolari Fonte: DRG Int. Valvole cardiache: DRG By-pass coronarico: DRG 108 Altri interventi cardiotoracici: DRG Int. Maggiori su sistema cardiovascolare: DRG Pacemaker/AICD: DRG IMA: DRG Malattie cardiovascolari escl. IMA con cateterismo: DRG 127 Insufficienza cardiaca e shock: DRG Aritmia e alterazioni conduzione: DRG 140 Angina pectoris: DRG 143 Dolore toracico: DRG Sincope e collasso con/senza complicazioni: 5.286

5 Cosa rappresenta il DRG 141/142 La sincope è un sintomo, pertanto non è adatta ad essere impiegata come diagnosi principale ogni qual volta se ne definisca la eziologia Nelle AO di alcune regioni (p.es Liguria) la percentuale di DRG 141/142 è utilizzata come indicatore di ricoveri inappropriati La quota di DRG 141/142 dovrebbe essere misura dei ricoveri per sincope ad eziologia inspiegata e dei ricoveri per sincope vasovagale

6 Ancora qualche stima inerente la realtà lombarda (1) …. Dimessi nellanno 2008 in Lombardia con DRG 141/142: Tale dato rappresenta il 14.1% dei accessi al PS stimati in Lombardia come dovuti a sincope Assumendo, sulla scorta delle stime indicate in precedenza, che la quota di pazienti ricoverati e dimessi per sincope vasovagale possa essere compresa in Lombardia tra e (10% - 25% dei pazienti che accedono al PS per sincope vasovagale) …… …. Se ne deduce che da a 533 dei dimessi con DRG 141/142 presenterebbero ancora al termine del percorso diagnostico una sincope ad eziologia ignota (3-19% dei pazienti che si stima siano ricoverati) …. Se assumiamo che il 3-10% dei pazienti che si stima siano dimessi dal Pronto Soccorso non presenti al termine delliter diagnostico una diagnosi di certezza (592 – 1972 pazienti) …. …. Dal 3 % al 14 % degli accessi al PS per sincope (stima) Presenterebbe una diagnosi di sincope insipegata al termine delliter diagnostico

7 Disertori M, et al. Europace 2003; 8: 644 DallEGSYS alla Lombardia 11%27%9% Stima in Lombardia anno % - 14%

8 Osservazioni La sincope in Lombardia rende conto di un numero di ricoveri (stima) assai elevato, non dissimile da quello di altre patologie cardiovascolari epidemiologicamente rilevanti La accuratezza diagnostica in Lombardia sembra collocarsi in una buona posizione nellambito della realtà nazionale Non disponiamo di dati certi circa la resa diagnostica e la realtà gestionale della sincope in Lombardia

9 La Sincope in Lombardia: potenziali sviluppi gestionali Mortalità a breve termine Sincope e cambiamenti di temperatura Sincope e rischio in ambito lavorativo

10 Short and Long Term Prognosis of Syncope, Risk Factors and Role of Hospital Admission. Results from the STePS Study (Short Term Prognosis of Syncope) Giorgio Costantino, M.D., Francesca Perego, M.D., Franca Dipaola, M.D., Marta Borella, M.D., Andrea Galli, M.D., *Giulia Cantoni, M.D., #Simonetta DellOrto, M.D., Simonetta Dassi, M.D., Nicola Filardo,M.D., §Pier Giorgio Duca, M.D., Nicola Montano, M.D.,Ph.D. and Raffaello Furlan, M.D. on behalf of the STePS investigators Syncope Unit, Internal Medicine II, L. Sacco Hospital, University of Milan, Milan. *Emergency Medicine, Fatebenefratelli Hospital, Milan. # Cardiology, Uboldo Hospital, Cernusco s. Naviglio, Milan. # Cardiology, Uboldo Hospital, Cernusco s. Naviglio, Milan. Internal Medicine, S. Corona Hospital, Garbagnate Milanese, Milan. Internal Medicine, S. Corona Hospital, Garbagnate Milanese, Milan. § Medical Statistics, Institute of Clinical Science L.Sacco, University of Milan, Milan, Italy JACC, 2008; 51:

11 Risultati Risultati STePS STePS 62 (9.2)41 (6.1) SEVERE OUTCOMES 22 (3.3)36 (5.4) LIFE SAVING PROCEDURES AND EARLY READMISSION 40 (6.0)5 (0.7)DEATH LONG TERM EVENTS 667 (n= 667) n (%) SHORT TERM EVENTS 670 (n= 670) n (%) Severe short and long term outcomes

12 Risultati STePS Causes of Death within 10 days M95no10 daysStroke5 M72no24h Pulmonary Embolism 4 F83yes48 h Aortic dissection 3 F90yes24 h Acute pulmonary edema 2 M62yes24 hDIC1GenderAgeAdmitted Elapsed time from ED visit Cause of death PatientNumber

13 Importanza del monitoraggio continuo del paziente a rischio (Osservazione Breve Intensiva)

14 La Sincope in Lombardia: potenziali sviluppi gestionali Mortalità a breve termine Sincope e cambiamenti di temperatura Sincope e rischio in ambito lavorativo

15

16 Modifications in the rate of syncope, in all the patients who presented to ED for syncope, according to three epochs. Jan-Feb-Mar (69 days) Apr-May (61 days) Jun-Jul (61 days) Max Temperature, °C10.0±5.1 (range ) 20.0±4.4 # (range 9.2 – 29.2) 28.6±2.8 § (range 21.7 – 34.0) Max Temperature Variability, °C8.8± ±4.4#6.5±2.8* Total ED Accesses, n Total Syncope, n (%)296 (8.6)267 (8.5)207 (6.5) * Admitted Syncope, n (%)104 (35.1)98 (36.7)71 (34.3) Syncope aged >75 years, n (%)82 (27.7)75 (28.1)55 (26.6) Max Temperature is the mean ± SD of day by day Maximal Temperatures. Max Temperature Variability is the mean ± SD of day by day Maximal Temperatures Variations from the minimum value of Max Temperature observed in each period. Jan- Feb-Mar refers to the period from the 23 rd of January to the 31 st of March; Apr-May from the 1 st of April to the 31 st of May; Jun-Jul from the 1 st of June to the 31 st of July. Admitted Syncope is the number of patients admitted to hospital for syncope after ED evaluation. n is the number; % is the percentage in respect to Total Accesses for Total Syncope and in respect to Total Syncope for Admitted Syncope and Syncope aged > 75 yrs. * p<0.05 vs Apr-May and Jan-Feb-Mar epochs § p<0.001 vs Apr-May and Jan-Feb-Mar epochs # p<0.001 vs Jan-Feb-Mar

17 La Sincope in Lombardia: potenziali sviluppi gestionali Mortalità a breve termine Sincope e cambiamenti di temperatura Sincope e rischio in ambito lavorativo

18 La sincope che si manifesti durante unattività lavorativa a rischio per la sicurezza può costituire una situazione di grave pericolo per il lavoratore, i compagni di lavoro e per la sicurezza di terzi.

19 Gruppo di Lavoro SIMLII-SIMI Co-chairmen: Franca Barbic (SIMLII); Raffaello Furlan (SIMI) SIMLII Daniela Borleri, Bergamo Lorenzo Bordini, Milano Rossana Borchini, Varese Paolo Seghizzi, Bergamo SIMI Marta Borella, Milano Francesco Casella, Seriate (BG) Giorgio Costantino, Milano Franca Dipaola, Sesto S. Giovanni (MI) Andrea Galli, Vimercate (MI) Francesca Perego, Milano Altri componenti Mauro Orlandi, Milano Anna Rusconi, Milano Monica Solbiati, Milano

20 RISCHIO RECIDIVA ETA LAVORATIVA REVISIONE SISTEMATICA RISCHIO RECIDIVA SINCOPE FOLLOW UP 6 MESI, 1 ANNO, 5 ANNI (Studio STePS) questionario telefonico informazioni su recidiva di sincope e attività lavorativa DATA BASE SINCOPE E LAVORO

21 Studio STePS N=670 Soggetti in età lavorativa (18-65 anni) n=348 (52%) Follow-up Follow-up a 5 anni n=237 Donne 134 (56.5%) Uomini 103 (43.5%) Ricoverati 39 (16.5%) Dimessi 198 (83.5%)

22 RISULTATI 6 mesi 11,3%

23 Medicina Amb. Sincopi Medicina Amb. Dimissioni Protette PS Cardiologia Amb. Aritmie Neurologia Amb. Divisionale Rep.Medicina - Seriate - Alzano - Clusone - Lovere P.S.-Seriate Internista Cardiologo Neurologo Rep. Cardiologia Seriate Rep. Neurologia Seriate Medicina -Tilt Test + val. Sist. Nerv. Auton. - MAP 24 ore - Loop Recorder esterno -- Ecocardio (Card. Riab.) Cardiologia -Tilt Test - Holter - Test da sforzo - PM, ICD - Loop Recorder (Reveal) - EP lab - MAP 24 ore - Loop Recorder esterno - Ecocardio TT, TE Neurologia EEG - EMG Sincope Dimissioni Protette Facilitato Medico Medicina Generale Medico di Continuità Assistenziale Medico del Lavoro Medico Competente

24 Proposte 1.Creazione di un Osservatorio Lombardo sulla Sincope gestito con Regione mediante un codice diagnosi identificativo in corso di accesso in PS per poter poi organizzare un registro/survey lombarda sulla sincope 2.Questionario per conoscere la realtà organizzativa 3.Percorso di crescita culturale 4.… 5.…


Scaricare ppt "La sincope in Lombardia: la situazione attuale e potenziali sviluppi gestionali Roberto F.E. Pedretti Consigliere ANMCO Lombardia Raffaello Furlan Coordinatore."

Presentazioni simili


Annunci Google