La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Motore sincrono: Un motore realizzato utilizzando la rotazione del campo magnetico è detto motore sincrono poiché esiste sincronismo tra la velocità angolare.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Motore sincrono: Un motore realizzato utilizzando la rotazione del campo magnetico è detto motore sincrono poiché esiste sincronismo tra la velocità angolare."— Transcript della presentazione:

1 Motore sincrono: Un motore realizzato utilizzando la rotazione del campo magnetico è detto motore sincrono poiché esiste sincronismo tra la velocità angolare con cui ruota il campo magnetico e la velocità dell'asse del motore ROTORE MOTORE SINCRONO

2 Rotore in un motore sincrono: Non è realizzato utilizzando conduttori attivi, ma per mezzo di espansioni polari eccitati da appositi avvolgimenti Le espansioni polari del rotore derivano dall'interazione tra due campi magnetici diversi, uno generato dallo statore e l'altro dal rotore STRUTTURA MOTORE SINCRONOMOTORE SINCRONO

3 Struttura di un motore sincrono a singola fase e due coppie polari di rotore: SEZIONI TRASVERSALI MOTORE SINCR.ROTORE MOTORE SINCRONO

4 Sezioni trasversali dei rotori di motori sincroni a magneti permanenti: PERCORSI FLUSSO MAGNETICO SUP.STRUTTURA MOTORE SINCRONO

5 Percorsi del flusso magnetico secondo gli assi diretto ed in quadratura di rotore in una macchina sincrona a magneti permanenti superficiali: PERCORSI FLUSSO MAGNETICO INT.SEZIONI TRASVERSALI MOTORE SINCR.

6 Percorsi del flusso magnetico secondo gli assi diretto ed in quadratura di rotore in una macchina sincrona a magneti permanenti interni o annegati: VELOCITA' MOTORE SINCRONOPERCORSI FLUSSO MAGNETICO SUP.

7 Velocità del motore sincrono:  V.M.S: n=(f*60)/p [rpm]; n=numero di giri al minuto f=frequenza della corrente che genera il campo rotante p=numero di coppie polari che generano il campo rotante CONSIDERAZIONI MOTORE SINCRONOPERCORSI FLUSSO MAGNETICO INT.

8 Considerazioni finali sul motore sincrono: La coppia motrice in un motore sincrono risulta continua solo se il rotore è sincrono con il campo magnetico rotante, cioè se ruota alla stessa velocità del campo rotante La caratteristica principale del motore sincrono è quella di ruotare esattamente alla stessa velocità del campo rotante generato dallo statore, quindi tale motore non è autoavviante In un motore sincrono la velocità è costante e non dipende dal valore del carico a cui è soggetto il motore VELOCITA' MOTORE SINCRONO


Scaricare ppt "Motore sincrono: Un motore realizzato utilizzando la rotazione del campo magnetico è detto motore sincrono poiché esiste sincronismo tra la velocità angolare."

Presentazioni simili


Annunci Google