La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 LIndustria Europea fra Stati Uniti e Nuovi Orienti Prima sessione: La Nuova Europa Dinamiche e Determinanti del Settore Farmaceutico in Europa Mennini.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 LIndustria Europea fra Stati Uniti e Nuovi Orienti Prima sessione: La Nuova Europa Dinamiche e Determinanti del Settore Farmaceutico in Europa Mennini."— Transcript della presentazione:

1 1 LIndustria Europea fra Stati Uniti e Nuovi Orienti Prima sessione: La Nuova Europa Dinamiche e Determinanti del Settore Farmaceutico in Europa Mennini F.S. [1], Gianfrate F. [2], Spandonaro F. [1] [1]CEIS Sanità, Facoltà di Economia, Università di Roma Tor Vergata [2]Università di Ferrara e Fondazione Smith Kline

2 2 LIndustria Europea fra Stati Uniti e Nuovi Orienti Prima sessione: La Nuova Europa $387B $628B CAGR~10% $296B CAGR8% Crescita del mercato farmaceutico (US$ Bn) Fonte: IMS (49%) (59,5%) (22%) (18.5%) (15%) (10%) (14%) (12%) CAGR : + 10% USA+ 13,8% EU+ 8% JAPAN+ 1,4% ROW+ 6,5 (43%) (27%) (14%) (16%)

3 3 LIndustria Europea fra Stati Uniti e Nuovi Orienti Prima sessione: La Nuova Europa 8,9 11,6 4,6 7, EuropeUSA Legenda: A prezzi correnti, prezzi costanti (aggiustati per linflazione) Fonte: EFPIA, Phrma, JPMA (2003) Fig. 1 – Mercato Farmaceutico Totale (a prezzi ex-fabrica) tasso medio di crescita (%)

4 4 LIndustria Europea fra Stati Uniti e Nuovi Orienti Prima sessione: La Nuova Europa Fonte: SCRIP e EFPIA 2003 New Chemical and Biological Entities ( )

5 5 TOP 50 NCEs ( ) LIndustria Europea fra Stati Uniti e Nuovi Orienti Prima sessione: La Nuova Europa Fonte: IMS

6 6 LIndustria Europea fra Stati Uniti e Nuovi Orienti Prima sessione: La Nuova Europa Blockbuster Blockbuster drive return

7 7 LIndustria Europea fra Stati Uniti e Nuovi Orienti Prima sessione: La Nuova Europa Evoluzione tra farmaci patent protected ed off-patent tra i 100 farmaci piu venduti Fonte: IMS, 2002

8 8 LIndustria Europea fra Stati Uniti e Nuovi Orienti Prima sessione: La Nuova Europa Fig. 3 – Perdita di revenues (%) per introduzione di generici (2006)

9 9 LIndustria Europea fra Stati Uniti e Nuovi Orienti Prima sessione: La Nuova Europa Spesa in R&D (a tassi di cambio correnti in % della produzione) Fonte: OECD e Farmindustria

10 10 LIndustria Europea fra Stati Uniti e Nuovi Orienti Prima sessione: La Nuova Europa % spese di ricerca sul PIL % ricercat. su forza lavoro spesa per studente % spese di ricerca sul PIL % ricercat. su forza lavoro spesa per studente Universitario (US$) Universitario (US$) USA2,86, USA2,86, Europa1,82, Europa1,82, Confronto tra investimenti in ricerca e numero di ricercatori EU vs USA Confronto tra investimenti in ricerca e numero di ricercatori EU vs USA Fonte: EUROSTAT 2001

11 11 LIndustria Europea fra Stati Uniti e Nuovi Orienti Prima sessione: La Nuova Europa Fattori che disincentivano la ricerca in EU: 1)Minore snellezza delle procedure che portano alla commercializzazione dei prodotti 2)Maggiore frammentazione del mercato una frammentazione normativa, non soltanto riferita al farmaceutico ma a tutto il comparto sanitario, può determinare forti rallentamenti in termini di investimenti interni delle imprese EU (Mennini F.S e Spandonaro F., 2003) che, soprattutto se dimensionalmente importanti, scelgono modelli apparentemente non coerenti con le prescrizioni della teoria, ottenendo un beneficio almeno congiunturale

12 12 LIndustria Europea fra Stati Uniti e Nuovi Orienti Prima sessione: La Nuova Europa EU2,332,002,072,12 USA1,62 1,150,88 Export/Inport ratio prodotti farmaceutici

13 13 LIndustria Europea fra Stati Uniti e Nuovi Orienti Prima sessione: La Nuova Europa USAEU -11,38+11,78 Quote di mercato USA Variazioni

14 14 LIndustria Europea fra Stati Uniti e Nuovi Orienti Prima sessione: La Nuova Europa Politiche industriali, sistema di welfare e sistema regolamentare > dinamicità delle imprese USA, derivante da una serie di fattori fra loro strettamente interrelati, a cui lindustria EU risponde mantenendo solide posizioni su alcune dimensioni fondamentali. Tutto il sistema industriale, ma anche le politiche governative, sembrano guidate da questa ottica, con leffetto di una sempre maggiore quota di mercato delle NCEs in capo a imprese USA.

15 15 LIndustria Europea fra Stati Uniti e Nuovi Orienti Prima sessione: La Nuova Europa Possibili scenari alternativi a medio termine: 1. Conferma degli attuali trend; 2. Aumento delle spese in R&D e una politica EU fortemente incentivante linnovazione; 3. Eliminazione delle frammentazioni allinterno del mercato EU e introduzione di una politica regolamentare comune. Scenari e prospettive

16 16 LIndustria Europea fra Stati Uniti e Nuovi Orienti Prima sessione: La Nuova Europa Attribuire la genesi dei trend attuali a una sorta di incapacità imprenditoriale in EU o a sole carenze della politica industriale pubblica, porti ad una visione parziale della realtà. Conclusioni (1) alcune condizioni sul versante industriale accumulatesi negli anni, ad esempio in termini di portafoglio prodotti, e le modalità di sviluppo dei sistemi sanitari, da sole forniscono una sorta di patente di razionalità (probabilmente miope) ai comportamenti delle imprese EU.

17 17 LIndustria Europea fra Stati Uniti e Nuovi Orienti Prima sessione: La Nuova Europa il permanere dei trend attuali comporterebbe notevoli rischi a medio termine per lindustria EU, in particolar modo se la farmacogenomica dovesse passare dallo stadio di poco più di una speranza, ad una fase di reale sviluppo industriale. Conclusioni (2)

18 18 LIndustria Europea fra Stati Uniti e Nuovi Orienti Prima sessione: La Nuova Europa Politiche pubbliche che incentivino la fase di R&D, ma anche la rimozione di vari ostacoli alla concorrenza (eliminazione delle frammentazioni del mercato interno EU) 1) Benefici per: consumatore finale, e imprese ( mercato e > ritorni sugli investimenti fatti) 2) Mercato interno al centro delle politiche industriali EU, evitando che le opportunità offerte dalla attuale maggiore espansione del mercato USA finisca per catalizzare le strategie aziendali delle imprese EU Conclusioni (3)

19 19 LIndustria Europea fra Stati Uniti e Nuovi Orienti Prima sessione: La Nuova Europa Sui processi delineati pesano fortemente le incertezze derivanti dalle politiche sanitarie pubbliche che in EU spesso assumono la forma di politiche di inclusione/esclusione dai prontuari nazionali, o di ticketing o infine repricing, mentre in USA sono per ora rimandate al futuro (cfr. Medicare). Si conferma quindi la difficile coesistenza fra politiche industriali e politiche sul lato del welfare: la sintesi delle due rappresenta probabilmente la maggiore sfida sia in EU che in USA Conclusioni (4)

20 20 LIndustria Europea fra Stati Uniti e Nuovi Orienti Prima sessione: La Nuova Europa GRAZIE PER LATTENZIONE GRAZIE PER LATTENZIONE


Scaricare ppt "1 LIndustria Europea fra Stati Uniti e Nuovi Orienti Prima sessione: La Nuova Europa Dinamiche e Determinanti del Settore Farmaceutico in Europa Mennini."

Presentazioni simili


Annunci Google