La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL CUORE PULSA, ILSANGUE ZAMPILLA… (OVVERO L’APPARATO CARDIO-VASCOLARE) MICHELA GUERRIERI TFA 060.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL CUORE PULSA, ILSANGUE ZAMPILLA… (OVVERO L’APPARATO CARDIO-VASCOLARE) MICHELA GUERRIERI TFA 060."— Transcript della presentazione:

1 IL CUORE PULSA, ILSANGUE ZAMPILLA… (OVVERO L’APPARATO CARDIO-VASCOLARE) MICHELA GUERRIERI TFA 060

2 TARGET Una quarta liceo, in quanto è l’anno e l’indirizzo in cui è prevista la parte di biologia dedicata allo studio della struttura e della funzione degli organi ed apparati del corpo umano

3 COMPETENZE Possedere le conoscenze disciplinari e le metodologie delle scienze biologiche Acquisire consapevolezza critica dei rapporti tra lo sviluppo delle conoscenze all’interno dell’ambito scientifico ed anche in relazione ad altri contesti Organizzare ed eseguire attività sperimentali Saper presentare e discutere dati anche con l’ausilio di filmati e simulazioni di modelli virtuali

4 SAPERE E SAPER FARE Alla fine del lavoro lo studente deve saper Collocare il cuore nel torace visualizzandone le facce Descrivere l’anatomia delle camere cardiache e i rapporti che il cuore ha con vene ed arterie Capirne la funzione che dipende dalla struttura e perché e come è diversa negli animali che non sono mammiferi Visualizzare meccanicamente i movimenti di sistole e diastole del cuore, nella contrapposizione atri-ventricoli (quando i ventricoli sono contratti gli atri sono rilassati e viceversa), nella simultaneità cuore destro-cuore sinistro (tutto ciò che accade a destra accade contemporaneamente a sinistra), nel significato dell’apertura e chiusura delle valvole atrio-ventricolari (che si aprono per pressione dall’alto e si chiudono per pressione dal basso) Solo intuire la meccanica difettosa alla base delle malformazioni cardiache [ABILITA’ TEORICHE] Intuire il rapporto tra la pulsazione del sangue che ha provato sui suoi polsi rispetto alla forza motrice che proviene dalla fase di contrazione del cuore, cioè la correlazione che determina l’unione del sistema “cardio”-”circolatorio”[ABILITA’ PRATICHE]

5 FASE PREPARATORIA Compito a casa, parte autonoma: consegna: Leggere il capitolo sul cuore Osservare le immagini Guardare il videostimolo Approfondire e ricercare informazioni on line Rispondere alle domande preparate dalla Prof. Preparare sia la mappa mentale che quella concettuale sulla base di parole chiave sparse proposte dalla Prof Esercitarsi nel disegnare lo schema del cuore proposto dalla Prof. VIDEOSTIMOLO:

6 TEMPI A casa: 2 ore per immagazzinare + 2 ore per elaborare (=1 pomeriggio

7 FASE PREPARATORIA A scuola, parte guidata pratica Trova a livello del quinto spazio intercostale sinistro l’apice del tuo cuore Conta in un minuto quante volte senti battere il tuo cuore Confronta le tue pulsazioni con quelle dei tuoi compagni Trova una conferma con le pulsazioni che senti nei polsi e nel collo, a livello delle arterie carotidi Prova ad immaginare dove si potrebbero trovare altri “polsi”nel tuo corpo e spiega perché e che cosa pensi possa avvenire A scuola, parte guidata teorica Visione del VIDEOSTIMOLO: https://www.lospettacolodelcuore.ithttps://www.lospettacolodelcuore.it Frame work concettuale: spiegazione della funzione del cuore, proposta di disegni schematici e parole chiave e sparse da collegare in una mappa

8 TEMPI A scuola: parte pratica+videostimolo+framework concettuale = 2 ore

9 FASE OPERATORIA A scuola Gli studenti si organizzano in tre gruppi e propongono e confrontano i risultati della propria esperienza Il primo gruppo ripropone lo schema del disegno del cuore Il secondo gruppo presenta le mappe ricavate dalle parole sparse Il terzo gruppo rielabora le risposte alle domande Si è così in possesso degli strumenti e dei contenuti per fare mente locale sull’apparato cardiocircolatorio Il disegno schematico stimola per visualizzazione il ragionamento della meccanica cardiaca Le mappe ordinano, per sintesi, le idee di ciò che avviene similmente a e ciò che avviene diversamente da nel cuore Le risposte alle domande amplificano, per analisi, i due primi punti, dando spessore, fluidità, integrazione e completezza ai concetti cardine per capire i movimenti del cuore

10 TEMPI 1 ora e mezza: mezz’ora per ogni gruppo

11 FASE RISTRUTTURATIVA Si riflette e si tirano le somme tramite i seguenti strumenti: Rubrica valutativa (vedere sotto, valutazione) Job aids: “raccogli le informazioni, ordinale, spiegale, riflettici, suggerisci e crea un modello di quanto hai capito” Short writing: “leggi il testo proposto dalla Prof. e riassumilo con consapevolezza” Field trip: “proponi un viaggio sulla conoscenza del cuore, integralo con link, file audio e video, immagini, tabelle e grafici” Digital story telling: “racconta la storia su quanto hai capito del cuore, integrala con immagini da fotocamera e videocamera” Answer and question: “leggi il testo proposto dalla Prof. e formula tu domande sui dubbi suscitati dalla lettura”

12 VALUTAZIONE VALUTAZIONE: basata sui livelli eccellente, medio, essenziale e parziale Valutazione relazionale e sociale: Gestione dell’interazione all’interno del gruppo Controllo del tempo Capacità di argomentazione Uso del lessico Valutazione digitale Ricerca e organizzazione delle risorse Web Utilizzo di dispositivi tecnici Produzione responsabile di contenuti Consumo critico dei media (analisi dei messaggi, scomposizione di essi e riconoscimento della diversità delle tipologie dei messaggi, garanzia di sicurezza propria e altrui) Valutazione contestuale e autovalutazione Conoscenza dell’anatomia cardiaca Comprensione della funzione del cuore Consapevolezza della relazione cuore-vasi-sangue


Scaricare ppt "IL CUORE PULSA, ILSANGUE ZAMPILLA… (OVVERO L’APPARATO CARDIO-VASCOLARE) MICHELA GUERRIERI TFA 060."

Presentazioni simili


Annunci Google