La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Gruppo di Lavoro per i diversamente abili ISTITUTO DISTRUZIONE SUPERIORE Don Milani 20 gennaio 2009.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Gruppo di Lavoro per i diversamente abili ISTITUTO DISTRUZIONE SUPERIORE Don Milani 20 gennaio 2009."— Transcript della presentazione:

1 Gruppo di Lavoro per i diversamente abili ISTITUTO DISTRUZIONE SUPERIORE Don Milani 20 gennaio 2009

2 ISTITUTO DISTRUZIONE SUPERIORE Don Milani GLI STUDENTI Gli studenti diversamente abili integrati nel nostro Istituto in tutto sono 27. Rispetto alla popolazione scolastica rappresentano l1,6 %. Sono iscritti nei vari indirizzi:

3 ISTITUTO DISTRUZIONE SUPERIORE Don Milani GLI STUDENTI Il trend di crescita delle iscrizioni è aumentato in maniera esponenziale a partire dallanno scolastico 2007/2008. ANNO SCOLASTICO DI ISCRIZIONE N° ALUNNI PER INDIRIZZO N ° ALUNNI PER CLASSE CLASSI NEL CORRENTE A.S. 2004/ ITC 1 LICEO 45e5e 2005/ ITC 1 LICEO 24e4e 2006/ ITC 1 LICEO 23e3e 2007/ ITC 4 LICEO 2 IPIA 2 OSS 112e2e 2008/ ITC 6 OSS 1 IPIA 81e1e

4 ISTITUTO DISTRUZIONE SUPERIORE Don Milani GLI STUDENTI Il bacino di provenienza è quello dei comuni limitrofi a Montichiari.

5 I RAPPORTI CON LESTERNO ISTITUTO DISTRUZIONE SUPERIORE Don Milani LE ASL / AOGLI ENTI LOCALILE COOPERATIVE 13 Specialisti ASL 10 MONTICHIARI ASL 11 DESENZANO ASL 3 BRESCIA EST AO/NPI MONTICHIARI AO/NPI BRESCIA AO/NPI CASTIGLIONE D/S AO/NPI LENO C.E.R.R.I.S. VERONA 8 Assistenti Sociali6 Cooperative MONTICHIARI CARPENEDOLO CASTENEDOLO BEDIZZOLE CALCINATO LONATO DESENZANO GHEDI LA SORGENTE PROGETTO VITA OLINDA TEMPO LIBERO IL PELLICANO EKO POLIS

6 ISTITUTO DISTRUZIONE SUPERIORE Don Milani LA PROGRAMMAZIONE La tipologia di programmazione prevista per gli studenti dipende dalla diagnosi e viene predisposta tenendo conto dei bisogni di apprendimento:

7 ISTITUTO DISTRUZIONE SUPERIORE Don Milani LE ATTIVITA DI SOSTEGNO Le attività di sostegno coinvolgono 14 docenti e 14 operatori educativi. Le ore dedicate a tali attività sono così distribuite:

8 ISTITUTO DISTRUZIONE SUPERIORE Don Milani IL PROGETTO Anche per questanno scolastico il GLDAI propone il Progetto Prevenzione e contrasto del disagio scolastico, personale e socialePrevenzione e contrasto del disagio scolastico, personale e sociale finanziato per metà dalla Fondazione della Comunità Bresciana. Il progetto è stato ideato dalla prof.ssa Ida Tonti, per anni referente dellarea di sostegno e realizzato grazie allimpegno dei docenti e degli operatori educativi della scuola. a tutti gli studenti Il Progetto è rivolto a tutti gli studenti, con particolare riferimento agli studenti disabili e agli studenti svantaggiati, ma non certificati. finalitàpromuovere le peculiarità individuali La finalità è quella di promuovere le peculiarità individuali offrendo agli studenti la possibilità di esprimersi anche attraverso attività alternative.

9 ISTITUTO DISTRUZIONE SUPERIORE Don Milani 1.PROMOZIONE PROFESSIONALE Si concretizza prevalentemente attraverso la realizzazione di stages/tirocini formativi con lobiettivo di offrire agli studenti la possibilità di trovare spazi di socializzazione e nel contempo misurarsi con unattività lavorativa. Lattività prosegue da circa un decennio. 2. PREVENZIONE DEL DISAGIO Le attività realizzate sono orientate a comprendere e conte- nere il disagio scolastico in classi ( 3^ B Ele, 1^ A Mecc, 1^ C Oss, 2^ B Oss) nelle quali il problema risulta essere particolarmen- te rilevante, rischiando di compromettere l'apprendimento. 3.TEATRO – TERAPIA La luna nel pozzo 4. ARTE - TERAPIA La finalità è quella di stimolare la comunicazione con il corpo, con la voce, con un mediatore, la marionetta, frutto dellinesauribile risorsa creativa che può emergere da chi è libero di dar spazio alla creatività. Attraverso la realizzazione di attività laboratoriali verranno realizzati alcuni pannelli decorativi da esporre in permanenza nellatrio dellIstituto. 5. NUOTO Verranno realizzate attività di nuoto presso la Piscina di Montichiari con lassistenza di personale specializzato. 6. PROGETTO In Barca Andiamo Insieme ( anche questo progetto è stato ideato dalla prof.ssa Ida Tonti, per anni referente dellarea di sostegno e realizzato grazie allimpegno dei docenti e degli operatori educativi della scuola) Interamente finanziato dal CTRH di Manerbio coinvolge tre classi dellIstituto che prenderanno parte ad attività di vela presso lAssociazione Fraglia Vela di Desenzano.

10 Aule - Laboratori Biblioteca sostegno Attrezzature - Sussidi Documentaz. studenti (diagnosi, DF, etc.) Archivio e Modulistica registri, circolari, verbali, fax, etc. Sito GLDAI Rapporti con Enti e con ASL/AO Rapporti con genitori e studenti Rapporti interni: Dirigente scolastico Collegio docenti Consigli di classe DSGA - ATA Docenti di sostegno Operatori educativi Documentazione docenti (PDF, PEI, etc.) Pianificazione C.d.C. GLDAI G ruppo di L avoro di I stituto per i D iversamente A bili Legge 104/92 FUNZIONE STRUMENTALE Commissione Gruppo H AREA DEL COORDINAMENTO AREA DEI PROGETTI Progetto Prevenzione del disagio Orientamento – stages Rapporti con il tessuto sociale AREA DELLINTEGRAZIONE Continuità: Formazione classi Progetto Accoglienza Aggiornamento docenti Didattica Uscite e gite scolastiche AREA DELLE RISORSE STRUTTURALI

11 ISTITUTO DISTRUZIONE SUPERIORE Don Milani A REA DEL C OORDINAMENTO INCARICHI DEL GLDAI A REA DELL I NTEGRAZIONE A REA DEI P ROGETTI A REA DELLE R ISORSE S TRUTTURALI Prof. Michele Iammarino Prof. Maurizio Savoca Prof.ssa Francesca Serana


Scaricare ppt "Gruppo di Lavoro per i diversamente abili ISTITUTO DISTRUZIONE SUPERIORE Don Milani 20 gennaio 2009."

Presentazioni simili


Annunci Google