La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

A S P A S I A -Nasce in Asia Minore, probabilmente a Mileto - Considerata straniera ad Atene La donna più famosa dell'età classica. La sua storia è legata.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "A S P A S I A -Nasce in Asia Minore, probabilmente a Mileto - Considerata straniera ad Atene La donna più famosa dell'età classica. La sua storia è legata."— Transcript della presentazione:

1 A S P A S I A -Nasce in Asia Minore, probabilmente a Mileto - Considerata straniera ad Atene La donna più famosa dell'età classica. La sua storia è legata a quella di due uomini - Concubina di Pericle Pericle Socrate Amante e maestra Secondo alcune fonti Aspasia sarebbe stata la severa maestra di Socrate Rapporti non solo intellettuali ma anche intimi.

2 Fonti principali Plutarco Eschine Antistene Considera Aspasia una donna saggia e politica. Tratta della passione amorosa che la legava a Pericle Platone MenessenoVita di Pericle

3 Per parlare di Aspasia dunque dobbiamo prima sapere chi sono : Pericle: Pericle è un politico dell'antica Grecia ed una tra le principali figure della scena politica ateniese del V secolo avanti Cristo. Nasce ad Atene il 495 a.C. Dalla famiglia degli Alcmeonidi. E' uno dei più accaniti oppositori del partito aristocratico- conservatore ateniese.Attua ad Atene una serie di importanti cambiamenti e rifor me. Socrate nacque ad Atene nel 469 a.C. da Sofronisco, scultore, e da Fenarete, levatrice. Si avvicinò giovanissimo alla filosofia e conobbe Anassagora ed i Sofisti. Combatté in varie battaglie (Potidea, Delo, Anfilopi) dimostrando particolare coraggio e forza d'animo. Si dedicò quindi completamente alla ricerca filosofica e, in breve tempo, ebbe molti discepoli (fra cui Platone). nel 399 a.C. Anito, Meleto e Licone accusarono Socrate di corrompere i giovani di Atene e di introdurre la credenza in nuovi dèi. Al processo, dopo una difesa appassionata da parte di Socrate venne condannato a morte. Socrate:

4 PLUTARCO, VITA DI PERICLE 24

5 TRADUZIONE Infatti si dice che fosse Milesia riguardo alla stirpe, figlia di Assioco. Si dice che questa, avendo imitato una certa Targelia degli antichi Ioni, avesse rapporti con uomini potentissimi; infatti Targelia, essendo bella daspetto ed avendo grazia insieme allintelligenza, visse insieme a moltissimi uomini tra i Greci, portò dalla parte del re tutti coloro che avevano avuto rapporti con lei e pose le basi per un partito filopersiano nella città attraverso quegli uomini che erano i più forti ed i più potenti. Alcuni dicono che Aspasia fu amata da Pericle perché donna saggia e dotata di abilità politica; infatti talvolta anche Socrate frequentava Aspasia insieme ai suoi discepoli ed i più intimi conducevano le proprie mogli presso di lei per ascoltarla, sebbene non esercitasse unattività né decorosa né rispettabile, ma educasse giovani cortigiane.

6

7

8

9

10

11

12

13

14 Si crede che Aspasia abbia influenzato la vita di un altro uomo : Lisicle. Questo viene così rappresentato da Paltone: il mercante di pecore,uomo di umili natali e volgare, che divenne a sua volta il primo degli Ateniesi, per aver vissuto con Aspasia dopo la morte di Percile. Anche Ciro chiamò una sua concubina Aspasia maggiore perchè era quella che amava di più. Altre curiosità su Aspasia

15 Aspasia fu una di quelle donne che riuscì a farsi spazio in una società in cui la figura femminile era al contrario totalmente prigioniera delle convenzioni e delle norme. Aspasia fu una donna libera di conoscere.


Scaricare ppt "A S P A S I A -Nasce in Asia Minore, probabilmente a Mileto - Considerata straniera ad Atene La donna più famosa dell'età classica. La sua storia è legata."

Presentazioni simili


Annunci Google