La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I PESCI La classificazione La vita quotidiana Anatomia La riproduzione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I PESCI La classificazione La vita quotidiana Anatomia La riproduzione."— Transcript della presentazione:

1 I PESCI La classificazione La vita quotidiana Anatomia La riproduzione

2 La classificazione INDEX I pesci sono vertebrati acquatici che possiedono branchie ed hanno arti in forma di pinne. A differenza di altri animali, comprendono vari gruppi che non possono essere riconosciuti in base ad alcun carattere distintivo ( es. ghiandola mammaria o peli nei mammiferi ). Di solito nei pesci i vertebrati privi di mascella ( ciclostomi ), il gruppo degli osteoiti comprende le forme più comunemente note come pesci. Gli zoologi classificano i pesci in modi diversi e alcuni di questi comprendono più di 100 ordini e sottordini. Nel sistema più usato, subphylum viene suddiviso in 2 super classi : quello degli agniati o ciclostomi e quella degli agnatostomi, che accolgono i pesci con mascelle articolate. I pesci dotati di mascelle vengono suddivisi ulteriormente nella classe dei condroiti (squali, razze) e quella degli osteiti (pesci ossei). Si conoscono circa 2200 specie viventi di pesci che costituiscono più della metà delle attuali specie di vertebrati. Inoltre vengono continuamente scoperte nuove specie di pesci secondo alcune stime, il, numero totale di specie è circa

3 INDEX LA VITA QUOTIDIANA L elemento in cui vivono i pesci occupa la maggior parte della terra, è quasi tutto salato perché loceano non solo copre i 7 decimi del globo ma ha una profondità media di 4000 metri. Le acque dolci che di media hanno di profondità di pochi metri scorrono sopra poco più di un centesimo di tutta la superficie terrestre. I pesci si trovano ovunque, nelloceano Indiano vivono a tutti i livelli, dalle tormentate e ben illuminate intertidali giù sino alle acque fredde senza sole.nelle acque dolci si rinvengono nei torrenti schiumosi dei rilievi tropicali sino agli scuri e freddi recessi dei laghi più profondi. Alcuni vivono nelloscurità dei fiumi sotterranei ; alcuni vivono nelle paludi tropicali stagnanti. Lo spostamento : qualunque spostamento i pesci compiano, fendono un mezzo, un ambiente che è 800 volte più denso dellaria, quindi più affusolati sono meno energia consumano ; è comunque sorprendente la grande varietà delle forme del corpo e delle pinne. Tutti i pesci devono faticare per procurarsi ossigeno. CONTINUA

4 INDEX La vista : sebbene lacqua sia molto spesso meno trasparente dellaria e i pesci hanno una buona vista. Molte specie di profondità hanno occhi progettati per vedere in un ambiente di penombra, i pesci delle grotte sono in grado di vivere senza occhi. I suoni : i suoni viaggiano molto veloci nellacqua ed i pesci hanno acquistato una specie di senso. Olfatto : gli odori si diffondono lentamente nellacqua, molti pesci però hanno una specie di segnaletica olfattoria per la produzione di sostanze dallallarme. Mimetismo : i pesci possiedono anche i mezzi per nascondersi e proteggersi. Godono di varie forme di mimetismo quali la contro ombreggiatura, disegno a zig- zag,la somiglianza allambiente.

5 INDEX ANATOMIA In generale il corpo dei pesci è leggermente complesso lateralmente e affusolato a livello della testa e della coda si ha presenza di vertebre e muscolatura. Il corpo presenta un certo numero di pinne, con funzione propulsiva di orientamento. I pesci variano moltissimo per le dimensioni.Variano molto anche per il colore utile per il riconoscimento nellambito della specie. Scaglie : piastre ossee e cornee, disposte in fila come un tetto. Apparato digerente : bocca, faringe, esofago, stomaco,intestino, pancreas e fegato. Apparato respiratorio : serie di fessure bronchiali che mettono in comune il faringe su ciascun lato. Al loro interno si trovano le branchie nelle quali circola il sangue e lanidride carbonica. La vescica natatoria serve per il controllo del galleggiamento.

6 INDEX LA RIPRODUZIONE I pesci si riproducono con modalità diverse: sebbene i metodi di riproduzione eterosessuali siano i più comuni, alcune specie, sono ermafrodite, ciò significa che lo stesso individuo presenta la componente femminile e maschile. I pesci ovipari sono quelli che depongono uova che vengono fecondate e si sviluppano allesterno del corpo della femmina. Dopo la schiusa delle uova le cure parentali possono essere assenti oppure elaborate. I pesci vivipari invece hanno fecondazione interna e danno alla luce forme giovanili a uno stadio di sviluppo avanzato. Alcune specie sono invece, ovovipare cioè le uova si schiudono nell oviduto della femmina.


Scaricare ppt "I PESCI La classificazione La vita quotidiana Anatomia La riproduzione."

Presentazioni simili


Annunci Google