La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 HEC ResSim 3.0 Ileana Puliti Andrea Cazzoli. 2 HEC-ResSim 3.0 Sviluppato da Joan D. Klipsch e Marilyn B. Hurst per lo US Army Corps of Engineers Institute.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 HEC ResSim 3.0 Ileana Puliti Andrea Cazzoli. 2 HEC-ResSim 3.0 Sviluppato da Joan D. Klipsch e Marilyn B. Hurst per lo US Army Corps of Engineers Institute."— Transcript della presentazione:

1 1 HEC ResSim 3.0 Ileana Puliti Andrea Cazzoli

2 2 HEC-ResSim 3.0 Sviluppato da Joan D. Klipsch e Marilyn B. Hurst per lo US Army Corps of Engineers Institute for water Resources Hydrological Engineering Center (HEC) Sito di riferimento del programma: /www.hec.usace.army.mil/software/hec-ressim / Link diretto al downloaddownload Rilasciato al pubblico nellAprile 2007

3 Requisiti hardware e software Sistemi operativi supportati Microsoft Windows 2000 Microsoft Windows XP Microsoft Windows Vista Riscontrati problemi con Microsoft Windows 7 Requisiti Hardware Processore Pentium III (equivalente) o superiore Almeno 1 GB di spazio libero sul disco rigido Almeno 256 MB di RAM 3

4 4 Finalità del modello La realizzazione di studi che predicano il comportamento di bacini, artificiali o naturali La pianificazione dei rilasci di una diga sia in situazioni di routine sia in casi di emergenza La valutazione di flussi entranti e uscenti dai serbatoi Il calcolo della disponibilità dacqua nel serbatoio La gestione politica di risorse idriche per le attività del bacino Il modello è stato sviluppato per la gestione di serbatoi, e viene utilizzato a vari scopi come:

5 5 Dati necessari per lutilizzo Coordinate geografiche del bacino di studio, con eventuale mappa della zona Pianta della rete dei canali che collegano i serbatoi Posizione dei bacini dacqua Caratteristiche fisiche dei serbatoi quali : altezza del pelo libero, quantità dacqua contenuta, area di superficie Caratteristiche fisiche di eventuali dighe quali: nome, altezza, lunghezza Conoscenza dei dati fisici di eventuali paratoie Conoscenza di dati fisici su sbocchi di emergenza Dati su eventuali elementi aggiuntivi quali pompe e centrali elettriche Scelta di una modalità operativa tra flood control, conservation, inactive Elenco di osservazioni riguardanti periodi precedenti quello di studio

6 6 Schermata di lavoro Legenda: Triangoli azzurri = serbatoi A e B Linee blu = canali Pallini rossi= punti di calcolo Frecce = direzione del flusso

7 7 Inserimento dati Schermata di caratterizzazione della diga sono richiesti altezza e lunghezza: con linserimento di questi dati viene automaticamente ricavato un legame tra i flussi uscenti e il livello dellacqua

8 8 Risultati della simulazione Sopra: file DSS con cui si visualizzano i risultati della simulazione A destra: andamento nel tempo dei flussi valutati in 4 punti di calcolo lungo la rete di canali

9 9 Vantaggi Accattivante interfaccia grafica Velocità di calcolo Non richiede troppa memoria sul calcolatore Ampio supporto tecnico fornito sul sito di riferimento Rilascio periodico di nuove versioni Grafici di chiara lettura Dati richiesti di facile reperibilità


Scaricare ppt "1 HEC ResSim 3.0 Ileana Puliti Andrea Cazzoli. 2 HEC-ResSim 3.0 Sviluppato da Joan D. Klipsch e Marilyn B. Hurst per lo US Army Corps of Engineers Institute."

Presentazioni simili


Annunci Google