La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ROADPOLLUTION Software per la valutazione dellinquinamento luminoso.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ROADPOLLUTION Software per la valutazione dellinquinamento luminoso."— Transcript della presentazione:

1 ROADPOLLUTION Software per la valutazione dellinquinamento luminoso

2 Presentazione Programma per l'analisi degli impianti di illuminazione stradale e per la valutazione dell'impatto ambientale da inquinamento luminoso Produce un rapporto dettagliato che raccoglie parametri utili per quantificare la qualità del progetto illuminotecnico, la sua efficacia nel contenere i consumi energetici, la sua corrispondenza ai requisiti necessari per minimizzare l'inquinamento luminoso e la sua rispondenza alla leggi contro l'inquinamento luminoso. In particolare calcola tutti i parametri di progetto come la luminanza media mantenuta, l'illuminamento orizzontale, verticale, semicilindrico ed emisferico, l'uniformità generale e longitudinale, l'abbagliamento e la loro distribuzione sulla superficie stradale. Per chi è coinvolto nella sorveglianza dell'inquinamento luminoso e degli impianti, è utile in quanto consente di verificare il risparmio energetico e l'impatto ambientale di un impianto di illuminazione stradale in base a due documenti il progetto illuminotecnico e la fotometria degli apparecchi utilizzati.

3 Dati necessari Flusso luminoso della lampada in kilolumen. Il valore può essere minore del flusso standard della lampada qualora si assuma che un regolatore di flusso è attivo nel sistema. Larghezza della strada in metri. Distanza dei pali in metri Avanzamento dell'apparecchio di illuminazione rispetto al bordo della strada in metri Inclinazione degli apparecchi in gradi. Altezza dei sostegni in metri Fattore di mantenimento, che tiene conto del deprezzamento della lampada; Tipo di superficie stradale secondo la classificazione CIE (in Italia di solito è il C2, asfalto scuro)

4 Nome del file contenente la fotometria degli apparecchi in formato eulumdat per la combinazione utilizzata di apparecchio, lampada, ottica e posizione della lampada (max 20 caratteri). Dati fotometrici in formato IES possono essere convertiti in Eulumdat con il programmino Roadpollution Tools. Griglia di calcolo : 1 per UNI 10439; 2 per CIE 140 (2000) ed EN (2004); 3 per ANSI-IESNA RP-8-00; 4 per una griglia ad alta risoluzione 100 x 50; da 5 a 9 per griglie personalizzate dallutente editando il file grid.dat.

5 Requisiti di sistema Richiede un PC con Windows XP. Dovrebbe funzionare anche sotto Windows 98/NT/2000 ma non è stato testato sotto queste versioni. Non richiede installazione, è sufficiente scaricare il programma

6 Output e dati particolarmente significativi Roadpollution scrive un dettagliato rapporto nel file report_roadpoll_xxxx.doc., oltre al file outdat_roadpoll_xxxx.doc che contiene varie tabelle fra cui le distribuzioni sulla superficie stradale della luminanza, dellilluminamento orizzontale e semicilindrico. Questi file sono in formato testo luminanza media mantenuta della superficie stradale : occorre verificare che non sia ne maggiore ne minore di quanto prescritto dalle norme di sicurezza per quella classe di strada (per verficare che non ci sia sovrailluminamento); flusso installato per unità di lunghezza per luminanza unitaria e il rendimento fotometrico dellimpianto: necessari per verificare il risparmio energetico di un impianto di illuminazione; threshold increment TI e glare rating GR: informazioni sulla cura dedicata al controllo del disturbo prodotto dallabbagliamento. (TI max<10 o 15, GR max< 55); intensità massima per unità di flusso dellapparecchio: consente di verificare la rispondenza dell'impianto ai limiti richiesti dalle leggi contro linquinamento luminoso upward scattered flux factor ed il low-angle upward scattered flux factor: danno la quantità di flusso emesso verso lalto e diffuso da molecole ed aerosoli lungo il percorso della luce in un atmosfera limpida standard, espresse rispetto al flusso totale emesso dallapparecchio;

7 Giudizio Il programma è di utilizzo piuttosto semplice, in particolare linserimento dei dati. Anche i risultati sono di consultazione agevole, dal momento che vengono restituiti in un documento di microsoft word; Un possibile difficoltà nella consultazione dei risultati può venire dal fatto che le tabelle sono compilate in lingua inglese

8 Un esempio Impostiamo i seguenti valori: lamp flux: 7.0 klm road width: 7.0 m pole spacing: 24 m Overhang: 2.5 m Tilt: 2.5 deg Pole height: 7.0 m Maintenance factor: 0.8 CIE surface class: C2 Computation grid: 1 Clicchiamo sul pulsante start computation e in pochi secondi roadpollution compila i due file di testo report.

9 output Con i dati inseriti otteniamo in particolare un file word di nome report_roadpoll_xxx (data e ora di creazione del file), di 6 pagine. Per quanto riguarda i valori significativi segnalati in precedenza, si ottengono i seguenti valori, otteniamo per esempio: TI %: massimo: 5.87; GR % massimo: 33.46; medio: 19.52; minimo: 9.56; flusso installato per unità di lunghezza per luminanza unitaria(klm/km)/(cd/m^2): iniziale: ; a regime ; rendimento fotometrico dellimpianto: 92.9 lm/w Presentazione di Stefania Magnani, matricola , ingegneria per lambiente e il territorio. Fonte:


Scaricare ppt "ROADPOLLUTION Software per la valutazione dellinquinamento luminoso."

Presentazioni simili


Annunci Google