La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Lezione introduttiva Teoria, etica e regolamentazione del giornalismo Proff. Maria Romana Allegri, Mario Morcellini, Vittorio Roidi, Elena Valentini Roma,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Lezione introduttiva Teoria, etica e regolamentazione del giornalismo Proff. Maria Romana Allegri, Mario Morcellini, Vittorio Roidi, Elena Valentini Roma,"— Transcript della presentazione:

1 Lezione introduttiva Teoria, etica e regolamentazione del giornalismo Proff. Maria Romana Allegri, Mario Morcellini, Vittorio Roidi, Elena Valentini Roma, 4 marzo 2010

2 4 marzo 2010Lezione introduttivaPagina 2 Articolazione del corso Il corso si articola in 3 parti. Prima parte: lezioni tenute dal Prof. Roidi fino alla fine di marzo o alla prima settimana di aprile Seconda parte: lezioni tenute dalla Prof.ssa Allegri nei mesi di aprile e maggio ogni venerdì Terza parte: lezioni tenute dalla Prof.ssa Valentini e dal Prof. Morcellini nei mesi di aprile e maggio ogni giovedì Sono inoltre previste alcune lezioni-evento il sabato (in coordinamento con la cattedra di Formati e Stili del giornalismo radiotelevisivo)

3 4 marzo 2010Lezione introduttivaPagina 3 Il programma di lavoro: argomenti della prima parte Storia ed evoluzione del concetto di giornalismo Il dominio della politica Da Aristotele a Guido Gonella Finalità e obbiettivi. Quale etica? La nascita dellAlbo e dellOrdine Etica, deontologia e professionalità Libertà e verità Lobbiettività impossibile La protezione dei minori Tangentopoli e la Carta dei doveri

4 4 marzo 2010Lezione introduttivaPagina 4 Il programma di lavoro: argomenti della prima parte Le forme di contaminazione: infotainement, pubblicità, docufiction La linea politica I poteri del direttore Lendorsement I diritti della redazione La tutela della privacy La vita privata degli uomini politici Sondaggi e par condicio Linformazione pubblica I rischi del giornalismo economico

5 4 marzo 2010Lezione introduttivaPagina 5 Il programma di lavoro: argomenti della seconda parte Il fondamento costituzionale della libertà di informazione: linterpretazione dellart. 21 Cost. Il pluralismo delle fonti di informazione Linformazione radiotelevisiva e levoluzione del sistema radiotelevisivo La normativa antitrust nel settore dei mezzi di comunicazione La disciplina della stampa periodica (art. 21 Cost. e legge sulla stampa del 1948) Il sostegno alleditoria

6 4 marzo 2010Lezione introduttivaPagina 6 Il programma di lavoro: argomenti della seconda parte Lordinamento della professione giornalistica (l. 69/1963): diritti e doveri del giornalista, Ordine e Albo dei giornalisti Il diritto di cronaca e di critica La tutela della riservatezza La diffamazione; lintervista diffamatoria Il diritto/dovere di rettifica Il segreto professionale La cronaca giudiziaria La tutela dei minori La disciplina dellinformazione via internet Gli organi di regolamentazione, vigilanza e controllo: il Ministro competente, la Commissione parlamentare, lAGCM, LAGCOM, i Co.Re.Com

7 4 marzo 2010Lezione introduttivaPagina 7 Il programma di lavoro: argomenti della terza parte Crisi del giornalismo e in particolare della carta stampata La ridefinizione del ruolo del quotidiano La notizia: storia e ridefinizione di un concetto e del suo ruolo Crisi del modello-notizia? La credibilità delle notizie, del giornalista e della comunicazione Il ruolo ideale del giornalismo e il rapporto con la rappresentazione della realtà Interazioni tra media e società Lo spazio pubblico mediatizzato. Rapporti tra giornalismo, sfera pubblica e opinione pubblica Forme di distorsione giornalistica Alcuni casi: cronaca nera, immigrazione, comunicazione e salute La diffusione di informazioni mediante internet: problemi di etica e privacy

8 4 marzo 2010Lezione introduttivaPagina 8 I testi desame PROGRAMMA RELATIVO ALLESAME DA 9 CFU Libri di testo per i frequentanti: 1) Gianluca Gardini, Le regole dell'informazione, Mondadori, 2009 (sono esclusi i capp. 7, 8, 11) 2) Vittorio Roidi, Cattive Notizie. Dell'etica del buon giornalismo e dei danni da mala informazione, Centro di documentazione giornalistica, ) Gianluca Gardini, Pina Lalli, Per un'etica dell'informazione e della comunicazione, Franco Angeli, 2008 (ad esclusione di alcune parti) 4) Rivista Problemi di informazione, numero 4, dicembre 2007 (ad eccezione del saggio Unanima dacciaio. Come ti racconto una città) E possibile effettuare il download degli articoli direttamente da questo sito, se si procede alla consultazione da una postazione interna al Campus di Via Salaria 113 (Facoltà di Sociologia e Facoltà di Scienze della Comunicazione – Università degli Studi di Roma La Sapienza). In alternativa gli studenti potranno scegliere un numero di una rivista internazionale che sarà comunicato a breve. Libro di testo per i non frequentanti (aggiuntivo rispetto a quelli sopraelencati) 5) Enrico Morresi, Lonore della cronaca, Casagrande-Bellinzona

9 4 marzo 2010Lezione introduttivaPagina 9 PROGRAMMA RELATIVO ALLESAME DA 4 CFU Gli studenti iscritti agli anni precedenti all'a.a potranno frequentare le lezioni tenute dal Prof. Roidi Libri di testo per i frequentanti: 1)) Vittorio Roidi, Cattive Notizie. Dell'etica del buon giornalismo e dei danni da mala informazione, Centro di documentazione giornalistica, ) Rivista Problemi di informazione, numero 4, dicembre 2007 (ad eccezione del saggio Unanima dacciaio. Come ti racconto una città) E possibile effettuare il download degli articoli direttamente da questo sito, se si procede alla consultazione da una postazione interna al Campus di Via Salaria 113 (Facoltà di Sociologia e Facoltà di Scienze della Comunicazione – Università degli Studi di Roma La Sapienza). In alternativa gli studenti potranno scegliere un numero di una rivista internazionale che sarà comunicato a breve. Libro di testo per i non frequentanti (aggiuntivo rispetto a quelli sopraelencati) 3) Enrico Morresi, Lonore della cronaca, Casagrande-Bellinzona I testi desame

10 4 marzo 2010Lezione introduttivaPagina 10 Orario delle lezioni Giovedì e venerdì ore (dal 4 marzo al 23 aprile 2010), Aula 10 Sani - Via Principe Amedeo,184 Giovedì e venerdì ore (dal 29 aprile al 28 maggio 2010), Aula magna di via Salaria 113

11 4 marzo 2010Lezione introduttivaPagina 11 Modalità di assegnazione della tesi di laurea Per ottenere lassegnazione della tesi di laurea, gli studenti sono invitati a tener conto dei seguenti prerequisiti: la partecipazione a una o più attività didattiche di ricerca a cura della cattedra o di altri insegnamenti su temi affini; la frequenza attestata del Laboratorio Tesi di Laurea, per le cui modalità di iscrizione, calendario delle lezioni e materiali si rimanda alla webcattedra; la redazione di un sintetico progetto di tesi (2-5 cartelle circa), da presentare al docente per lapprovazione e lassegnazione di un tutor. Lelaborato dovrà includere abstract e indice dei contenuti, bibliografia minima di riferimento e curriculum studiorum del candidato


Scaricare ppt "Lezione introduttiva Teoria, etica e regolamentazione del giornalismo Proff. Maria Romana Allegri, Mario Morcellini, Vittorio Roidi, Elena Valentini Roma,"

Presentazioni simili


Annunci Google