La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Raniolo - Unanalisi organizzativa… I partiti sono organizzazioni Michels, Duverger, Panebianco: lorganizzazione si studia poco (una manciata di studi).

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Raniolo - Unanalisi organizzativa… I partiti sono organizzazioni Michels, Duverger, Panebianco: lorganizzazione si studia poco (una manciata di studi)."— Transcript della presentazione:

1

2 Raniolo - Unanalisi organizzativa… I partiti sono organizzazioni Michels, Duverger, Panebianco: lorganizzazione si studia poco (una manciata di studi). Si studiano le issue, le strategie elettorali il partito di massa, lorganizzazione distorsione: crisi partito di massa, crisi dei partiti (e ladattamento?) distorsione sociologica (i partiti sono il prodotto delle domande dei gruppi sociali che rappresenta) distorsione teleologica (osservare gli scopi manifesti e i mezzi utilizzati per raggiungerli)

3 Raniolo - Unanalisi organizzativa… Capire unorganizzazione partitica LOrganizzazione con la O maiuscola versus organizzazioni complesse modelli stratarchici vs modelli piramidali e gerarchici unazione collettiva in un ambiente destrutturato insiemi di processi organizzativi - non necessariamente coerenti - con lobiettivo della sopravvivenza (il voto, ma non solo)

4 Raniolo - Unanalisi organizzativa… Partiti organizzazioni multi-scopo (ogni obiettivo prevede forme di organizzazione) il voto cariche pubbliche tutelare interessi sostenere unopzione ideologica influenzare politiche pubbliche garantire la partecipazione interna

5 Raniolo - Unanalisi organizzativa… I vincoli organizzativi istituzionali competitivi

6 Raniolo - Unanalisi organizzativa… Tre facce dellorganizzazione partitica Party On the Ground - organizzazione degli iscritti (la memebership) e relazione con gli elettori attivi Party in Central Office - burocrazia interna ai partiti (tradizione del partito di massa, partito moderno dei quadri) Party in Public Office - il partito nel parlamento e nelle istituzioni - statalizzazione dei partiti, strumento funzionale alla gestione dellapparato pubblico (specializzazione?) e/o partitizzazione dello stato

7 Raniolo - Unanalisi organizzativa… Rovesciare la metodologia: i problemi organizzativi/1 Come e perché si entra nellorganizzazione? Problema dellazione collettiva (o della partecipazione) DIMENSIONI RILEVANTI: membership (densità organizzativa); legame tra aderenti e partiti (o leader) MITO FONDANTE: es. democrazia partecipativa - legittimazione dal basso della leadership (dal Congresso alle primarie?) INCENTIVI ORGANIZZATIVI: individuali (ricompense materiali, incentivi di status); di identità (intantigibili); orientati al fine (di programma)

8 Raniolo - Unanalisi organizzativa… Rovesciare la metodologia: i problemi organizzativi/2 Come ci si rapporta con lorganizzazione? Problema del coordinamento e della differenziazione DIFFERENZIAZIONE ORIZZONTALE: le periferie e il centro DIFF. FUNZIONALE: es. iscritti vs parlamento DIFF. VERTICALE: partiti coesi vs. cannibalizzati vs. personalizzazione DIFF. SETTORIALE: gruppi dinteresse e aree di policy

9 Raniolo - Unanalisi organizzativa… Rovesciare la metodologia: i problemi organizzativi/2 IPOTESI: PRATICA DELLA DEDIFFERENZIAZIONE - organizzazioni leggere - reticoli associativi (informali) + web - moduli organizzativi temporanei - moduli organizzativi nuovi (es. fondazioni) CHI DECIDE? IL LEADER COME ELEMENTO INTEGRATIVO? PROBLEMA DELLOTTIMIZZAZIONE

10 Raniolo - Unanalisi organizzativa… Rovesciare la metodologia: i problemi organizzativi/3 Come ci si rapporta con il problema delle risorse? La questione dellautonomia, capire una organizzazione attraverso il denaro LIMPRINTING: chi finanzia allorigine (socio di maggioranza?) IL FLUSSO COMUNICATIVO COME RISORSA LEXPERTISE COME RISORSA LA LEGITTIMAZIONE COME RISORSA (essere riconosciuti per il saper fare)

11 Raniolo - Unanalisi organizzativa… Rovesciare la metodologia: i problemi organizzativi/4 Come ci si rapporta con lambiente esterno? Identità e azione strategico (la competizione elettorale), fuori dellorganizzazione PARTITI ED ELETTORI (identità) PARTITI E GRUPPI DINTERESSE (peso e strategie di coinvolgimento) PARTITI e ISTITUZIONI (es. finanziamento e ruolo)


Scaricare ppt "Raniolo - Unanalisi organizzativa… I partiti sono organizzazioni Michels, Duverger, Panebianco: lorganizzazione si studia poco (una manciata di studi)."

Presentazioni simili


Annunci Google