La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La Banca Mondiale Il Nostro sogno è un mondo senza povertà - il Secondo pilastro di Bretton Woods La principale istituzione internazionale per lo sviluppo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La Banca Mondiale Il Nostro sogno è un mondo senza povertà - il Secondo pilastro di Bretton Woods La principale istituzione internazionale per lo sviluppo."— Transcript della presentazione:

1 La Banca Mondiale Il Nostro sogno è un mondo senza povertà - il Secondo pilastro di Bretton Woods La principale istituzione internazionale per lo sviluppo Gli aiuti allo sviluppo nel 2006: 100 mld (70% bilaterali, 30% Banca Mondiale, Onu: l'assistenza multilaterale) In che modo si aiuta un paese? Doni, crediti agevolati, progetti di sviluppo, trasferimento di know how, investimento diretto, apertura delle barriere commerciali ecc. ecc.

2 La Banca Mondiale E' composta da 5 istituzioni (g li azionisti sono i soci donatori): le prime due impiegano 10 mila ca. degli 11 mila addetti della BM Quote e voto: come il FMI Chi governa? I paesi; il comitato dei governatori; i 24 direttori esecutivi (paesi fissi e gruppi di paesi) Bilancio del 2006: 250 mld di dollari; 23 mld dollari erogati vs ca. 70 di aiuti bilaterali Si occupa di infrastrutture, materiali e immateriali (istruzione e salute), compresa la lotta alla corruzione e la difesa dell'ambiente Cambio di mission dopo i '50 e i '60: dal finanziamento alle infrastrutture, ai piani sociali (McNamara)

3 prestiti, ricerca capitali privati, finanziamento diretto E' Un ponte, gira i prestiti a basso tasso d'interesse Per accedere a questi prestiti, il reddito medio annuo pro capite di un socio non deve superare i dollari 80 paesi finanziati nella prima metà dei duemila; molti sono usciti (es. Repubblica Ceca) 1. Banca Internazionale per la Ricostruzione e lo Sviluppo

4 Prestiti, finanziamento diretto: non soldi sul mercato E' Un ponte, gira i prestiti a basso tasso d'interesse Per accedere a questi prestiti, il reddito medio annuo pro capite di un socio non deve superare gli 895 dollari (la metà di un stipendio medio mensile italiano) Chi vi accede? Primo paese per finanziamenti ricevuti è l'India, e i paesi dell'Africa sub-sahariana Problemi dei criteri e valutazione (condizionalità, paura di sprecare denaro) 2. Associazione internazionale per lo sviluppo

5 Buoni prestiti Approccio neocoloniale meno marcato (es. condizionalità all'acquisto di beni e servizi del paese donatore: la sanità) Diffusione di know how Perché la Banca Mondiale?


Scaricare ppt "La Banca Mondiale Il Nostro sogno è un mondo senza povertà - il Secondo pilastro di Bretton Woods La principale istituzione internazionale per lo sviluppo."

Presentazioni simili


Annunci Google