La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La classificazione Fields of Training Paolo Severati Isfol-Struttura Nazionale di Valutazione – Area Valutazione Politiche Risorse Umane Gruppo di lavoro.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La classificazione Fields of Training Paolo Severati Isfol-Struttura Nazionale di Valutazione – Area Valutazione Politiche Risorse Umane Gruppo di lavoro."— Transcript della presentazione:

1 La classificazione Fields of Training Paolo Severati Isfol-Struttura Nazionale di Valutazione – Area Valutazione Politiche Risorse Umane Gruppo di lavoro Placement Nazionale Roma, Hotel Villa Morgagni 15 luglio 2008

2 Indice della presentazione Perché la traduzione della classificazione Fields of Training Che cosa è la classificazione Fields of Training Come si colloca la classificazione Fields of Training nel panorama delle classificazioni Dove verrà usata la classificazione FOT Facilitazioni alluso della classificazione FOT Snodi problematici e sviluppi della classificazione FOT Usi a fini analitici e valutativi della classificazione FOT

3 Perché la traduzione della classificazione Fields of Training (FOT) Per facilitare luso della classificazione FOT, colmare un vuoto e quindi mettersi alla pari con gli altri paesi europei La classificazione FOT, definita da Cedefop ed Eurostat, risale al 1999; ad oggi, lItalia è uno dei pochi paesi europei che non lha ancora adottata (peraltro, lItalia non era rappresentata nel gruppo di lavoro che ha prodotto la classificazione) LItalia si è riferita finora alla propria classificazione nazionale Orfeo-Isfol, ormai datata Gli obiettivi principali sono due: 1) riuscire a classificare attività formative non contemplate dalla classificazione nazionale Orfeo 2) produrre statistiche confrontabili con altri paesi In sintesi, superamento di approcci e modalità esclusivamente nazionali o locali

4 Che cosa è la classificazione Fields of Training È la classificazione dei contenuti della attività formative (essenzialmente corsi di formazione professionale) impiegata a fini statistici in ambito europeo

5 Come si colloca la classificazione Fields of Training nel panorama delle classificazioni La classificazione FOT costituisce una derivazione della classificazione internazionale ISCED dellistruzione La declinazione delle voci della classificazione FOT riprende dunque il riferimento alle discipline o alle materie previste dalla classificazione ISCED; tuttavia, in molti casi il riferimento è alle figure professionali cui sono diretti i corsi di formazione oggetto della classificazione Pur allinterno di una griglia concettuale relativa allistruzione in molti casi ci sono molti punti di contatto con le classificazioni delle professioni

6 Dove verrà usata la classificazione FOT In ambito Fse: Monitoraggio (Monitweb), Indagini Placement, Valutazione degli esiti degli interventi Sistaf Monitoraggio dei Fondi interprofessionali Indagini Indaco sulla formazione continua Sinteticamente, la classificazione Fot va a sostituire la classificazione Orfeo e verrà utilizzata in tutte le attività di rilevazione e analisi riguardanti la formazione che fanno capo ad Isfol

7 Facilitazioni alluso della classificazione FOT Aggiunta ai codici delle singole voci della classificazione FOT di un digit (0) per non creare difficoltà a Monitweb (Orfeo è a quattro digit in Monitweb) Tabella di trascodifica Orfeo – FOT Creazione di un motore di ricerca per facilitare lattribuzione dei singoli corsi alla classificazione FOT

8 Snodi problematici e sviluppi della classificazione FOT Sostanzialmente due: Bilanciamento tra classificazione dellistruzione e classificazione delle professioni; Mancanza di un collegamento tra contenuti della formazione e livelli della formazione (ISCED non ha questo limite: è una classificazione per livelli e per contenuti; la classificazione delle professioni ISTAT- ISFOL si legge in orizzontale e in verticale)

9 Usi a fini analitici e valutativi della classificazione FOT Classificazione dei contenuti delle attività formative Quantificazione di indicatori sulla formazione Analisi della coerenza tra i contenuti della formazione erogata/ricevuta e gli sbocchi occupazionali (settore ATECO) e professionali (classificazione delle professioni ISTAT-ISFOL) In relazione a questultimo tipo di analisi, chiusura del circuito analisi dei fabbisogni formativi e professionali-programmazione-monitoraggio- indagini placement-valutazione esiti-analisi dei fabbisogni formativi e professionali


Scaricare ppt "La classificazione Fields of Training Paolo Severati Isfol-Struttura Nazionale di Valutazione – Area Valutazione Politiche Risorse Umane Gruppo di lavoro."

Presentazioni simili


Annunci Google