La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Rischio cancerogeno da esposizione ad amianto e fumo di tabacco Dr.ssa Stefania Dolci - Spisal Ulss 21 Legnago

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Rischio cancerogeno da esposizione ad amianto e fumo di tabacco Dr.ssa Stefania Dolci - Spisal Ulss 21 Legnago"— Transcript della presentazione:

1 Rischio cancerogeno da esposizione ad amianto e fumo di tabacco Dr.ssa Stefania Dolci - Spisal Ulss 21 Legnago

2 AMIANTO esposizione attuale Dispersione di fibre da depositi naturali o artificiali (cava di Balangero, discariche abusive o altro)

3 AMIANTO esposizione attuale Perdita dai materiali che sottoposti a ripetute sollecitazioni, con il tempo, si sfaldano liberando nellambiente fibre microscopiche

4 AMIANTO esposizione attuale Manipolazione durante la rimozione, bonifica, trasporto di materiali contenenti amianto

5 Oggi gli unici lavoratori esposti ad amianto sono quelli addetti alla rimozione, bonifica e smaltimento di materiali contenenti amianto e riparatori

6 AMIANTO vie di penetrazione Le fibre possono essere inalate inalate dalluomo e penetrare nei suoi polmoni: -alcune vengono eliminate dai meccanismi di difesa (espulse) -altre vi permangono per tutta la vita localizzate: a) tessuto polmonare a) tessuto polmonare b) tessuto pleurico b) tessuto pleurico

7 AMIANTO effetti sulla salute Ieri Asbestosi parenchimale: fibrosi del tessuto polmonare latenza anni da esposizioni importanti risconta raramente attualmente si risconta raramente Placche pleuriche: Placche pleuriche: ispessimenti pleurici

8 Oggi Mesotelioma pleurico: tumore maligno della membrana sierosa che riveste i polmoni e la cavità toracica (pleura). Può manifestarsi anni dallesposizione. E in continuo aumento. Carcinoma polmonare: si manifesta di solito dopo anni dallesposizione. AMIANTO effetti sulla salute

9 Mesoteliomi pleurici maligni in Italia 1000 casi anno Tumori polmonari in Italia 1600 casi anno N.B. Mortalità per incidente stradale allanno 8000 casi Tumori correlati allesposizione ad amianto dati ISTAT 2003

10 P Progetto O Osservatorio di E Epidemiologia O Occupazionale Malattie professionali seguite dagli SPISAL

11 O Osservatorio di E Epidemiologia O Occupazionale Casi di mesotelioma seguiti dagli SPISAL

12 per tumori polmonari per bronchite cronica -il rimanente per patologie cardiovascolari In Italia morti/anno Perché parlare di fumo di sigaretta: problema di salute FUMO

13 Perché parlare di amianto e fumo: problema di salute Lesposizione a fumo e la contemporanea esposizione a rischi professionali come lamianto può produrre effetti combinati di tipo additivo o moltiplicativo nellinsorgenza del tumore polmonare e pleurico LAmianto LAmianto è cancerogeno per luomo+ Il Fumo di sigaretta Il Fumo di sigaretta è cancerogeno per luomo

14 Tumore polmonare FUMO E AMIANTO Tipo di esposizione Rischio di tumore Nessuna1 Solo ad amianto 3/5 Solo a fumo 6/10 A fumo ed amianto 18/50

15 Mesotelioma pleurico FUMO E AMIANTO quintuplica Rischio di insorgenza del mesotelioma pleurico maligno in fumatori esposti ad amianto si quintuplica

16 Art. 4, c. 1 del D.Lgs 626 obbliga a valutare tutti i rischi per la sicurezza e la salute Informazione e formazione. Art. 66 del D.L. 626/94 e art. 26 del D.L. 277/ Il datore di lavoro fornisce ai lavoratori, sulla base delle conoscenze disponibili, informazioni ed istruzioni, in particolare per quanto riguarda: gli agenti cancerogeni o mutageni presenti nei cicli lavorativi, la loro dislocazione, i rischi per la salute connessi al loro impiego, ivi compresi i rischi supplementari dovuti al fumare; art. 26 del D.L. 277/91 – ….. necessità di non fumare. Perché parlare di amianto e fumo: Lo dice la legge

17 Art. 64 del D.L. 626/94 Misure tecniche, organizzative, procedurali. b) limita al minimo possibile il numero dei lavoratori esposti o che possono essere esposti ad agenti cancerogeni o mutageni anche isolando le lavorazioni in aree predeterminate provviste di adeguati segnali di avvertimento e di sicurezza, compresi i segnali "vietato fumare", ed accessibili soltanto ai lavoratori che debbono recarvisi per motivi connessi con la loro mansione o con la loro funzione. In dette aree è fatto divieto di fumare; Legge 3/2003 in vigore dal Art. 51 tratta la tutela della salute dei non fumatori. 1.E vietato fumare nei locali chiusi, ad eccezione di: a) quelli privati non aperti ad utenti o al pubblico; b) quelli riservati ai fumatori e come tali contrassegnati. Perché parlare di amianto e fumo: Lo dice la legge

18 Esposizione professionale Rischio relativo Rischio relativo fumo Monitoraggio più stretto da parte degli organi di vigilanza sulle modalità operative Archivio storico di attività con esposizione certa Responsabilità del datore di lavoro? Tumore polmonare Mesotelioma pleurico M. Perché parlare di amianto e fumo: Quali responsabilità?

19 Iniziativa degli SPISAL di Verona sensibilizzazione Momento di sensibilizzazione rivolto ai lavoratori delle imprese autorizzate alla rimozione di materiali contenenti amianto. disassuefazione al fumo Corsi di disassuefazione al fumo sensibilizzazione C. disassuefazione adesione dellazienda - in orario di lavoro - gratuito - attestato di partecipazione - adesione del lavoratore - fuori orario di lavoro - costi a carico del lavoratore

20 Eventi di sensibilizzazione SPISAL ULSS 20 6 maggio ore 9.30 c/o Corte Molon SPISAL ULSS 21 4 maggio ore c/o sala Convegni Ospedale di Bovolone SPISAL ULSS 22 3 maggio ore c/o Centro Polifunzionale

21 Lavorare a contatto con materiali contenenti fibre di amianto è una delle ragioni principali per smettere di fumare!


Scaricare ppt "Rischio cancerogeno da esposizione ad amianto e fumo di tabacco Dr.ssa Stefania Dolci - Spisal Ulss 21 Legnago"

Presentazioni simili


Annunci Google