La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

VALUTAZIONE DI NOVE ANNI DI REGISTRAZIONE DEI TUMORI CON SISTEMI AUTOMATIZZATI IN FRIULI VENEZIA GIULIA Vicario Gianni 1,2, French Susan 1,2, Bidoli Ettore.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "VALUTAZIONE DI NOVE ANNI DI REGISTRAZIONE DEI TUMORI CON SISTEMI AUTOMATIZZATI IN FRIULI VENEZIA GIULIA Vicario Gianni 1,2, French Susan 1,2, Bidoli Ettore."— Transcript della presentazione:

1 VALUTAZIONE DI NOVE ANNI DI REGISTRAZIONE DEI TUMORI CON SISTEMI AUTOMATIZZATI IN FRIULI VENEZIA GIULIA Vicario Gianni 1,2, French Susan 1,2, Bidoli Ettore 1,2, Serraino Diego 1, De Dottori Margherita 3, Zanier Loris 4, Bellù Francesco 5, Piffer Silvano 6 1 Servizio di Epidemiologia, Centro di Riferimento Oncologico, Aviano (PN), 2 Registro Tumori del Friuli Venezia Giulia, 3 IN.SI.E.L. s.p.a, 4 Agenzia Regionale della Sanità, Regione Friuli-Venezia Giulia, 5 Registro Tumori dellAlto Adige, 6 Registro Tumori di Trento X riunione AIRT, Reggio Emilia 5 – 7 aprile 2006

2 ANAGRAFE SCHEDE MORTE ANATOMIA PATOLOGICA SDO FARMACEUTICA AMBULATORIALE MEDICINA GENERALE CURE DOMICILIARI VACCINAZIONI Principali componenti del SISR X riunione AIRT, Reggio Emilia 5 – 7 aprile 2006

3 DATA WAREHOUSE SDO (ICD-IX) Cerificati morte (ICD-IX) Anatomia patologica (SNOMED) Transcodifica SNOMED-> ICD-O -> ICD-IX Asse del tempo Passo successivo Selezione codici ICD-IX Dal data warehouse alla selezione della casistica Qualche mese

4 X riunione AIRT, Reggio Emilia 5 – 7 aprile 2006 Dalla casistica allassegnazione automatica delle incidenze Procedura assegnazione automatica Rigetti temporanei Casi prevalenti Casi accettati Asse del tempo Pochi giorni Dal passso precedente Al controllo manuale Non residenti

5 X riunione AIRT, Reggio Emilia 5 – 7 aprile 2006 DATA WAREHOUSE Rigetti temporanei Controlli manuali (on line) Rigettati definitivamente Casi assegnati Asse del tempo Controlli manuali (cartelle cliniche) Dipende… Controllo manuale dei casi rigettati AIRT

6 X riunione AIRT, Reggio Emilia 5 – 7 aprile 2006 Data warehosue SDO AP CM TOTALE Data warehosue SDO AP CM RT TOTALE Data warehosue SDO AP CM RT TOTALE

7 X riunione AIRT, Reggio Emilia 5 – 7 aprile 2006 Selezione codici ICD IX SDO AP CM TOTALE SDO AP CM RT TOTALE SDO AP CM RT TOTALE Selezione codici ICD IX Selezione codici ICD IX

8 X riunione AIRT, Reggio Emilia 5 – 7 aprile (77,6%) accettati (22,4%) rigettati riconduzione eventi al soggetto assegnazione incidenze risoluzione automatica non maligni maligni (31,5%) cartelle cl non residenti prevalenti

9 (78,5%) accettati (21,5%) rigettati riconduzione eventi al soggetto assegnazione incidenze risoluzione automatica non maligni maligni non residenti prevalenti (29,7%) cartelle cl X riunione AIRT, Reggio Emilia 5 – 7 aprile 2006

10 (78,1%) accettati (21,9%) rigettati riconduzione eventi al soggetto assegnazione incidenze risoluzione automatica non maligni maligni non residenti prevalenti (31,2%) cartelle cl

11 Confronto di tre fasi di registrazione: % di casi automatici sul totale dei casi (compresi i benigni) X riunione AIRT, Reggio Emilia 5 – 7 aprile 2006

12 Confronto di tre fasi di registrazione: % di casi maligni automatici sul totale dei potenziali maligni

13 X riunione AIRT, Reggio Emilia 5 – 7 aprile 2006 Controllo di qualità casi assegnati in automatico Obiettivo: stima dellerrore di attribuzione prodotto dallalgoritmo di risoluzione automatica Periodo: 2001 – 2003 Casi: incidenti ad esclusione dei non maligni e ICD IX 173 Stratificazione: per sesso, tipo di evidenza, diagnosi ICD IX Numerosità del campione: 1380 casi Analisi della concordanza per stato di assegnazione, data di incidenza e diagnosi

14 X riunione AIRT, Reggio Emilia 5 – 7 aprile 2006 Concordanza stato 87,5% Concordanza data 80% Automatici 1380 CQ 1208 Automatici 1380 CQ 1106

15 X riunione AIRT, Reggio Emilia 5 – 7 aprile 2006 Concordanza diagnosi 74,1% Automatici 1380 CQ 1023

16 X riunione AIRT, Reggio Emilia 5 – 7 aprile 2006 Concordanza diagnosi, maschi

17 X riunione AIRT, Reggio Emilia 5 – 7 aprile 2006 Concordanza diagnosi, femmine

18 X riunione AIRT, Reggio Emilia 5 – 7 aprile 2006 Commenti 160 casi, sul totale di 1380 esaminati, NON sono stati assegnati dal controllo di qualità 63 per referto AP non disponibile (on-line) 50 per necessità consultazione cartelle cliniche 32 per necessità consultazione schede di morte 15 per altri motivi

19 X riunione AIRT, Reggio Emilia 5 – 7 aprile 2006 Il 48,5% dei casi non assegnati dal CQ nelle femmine è riferibile a 3 gruppi di diagnosi ICD IX: , 174, Il 44,5% dei casi non assegnati dal CQ nei maschi è riferibile a 4 gruppi di diagnosi ICD IX: , 162, 185,

20 X riunione AIRT, Reggio Emilia 5 – 7 aprile 2006


Scaricare ppt "VALUTAZIONE DI NOVE ANNI DI REGISTRAZIONE DEI TUMORI CON SISTEMI AUTOMATIZZATI IN FRIULI VENEZIA GIULIA Vicario Gianni 1,2, French Susan 1,2, Bidoli Ettore."

Presentazioni simili


Annunci Google