La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il programma diabete a Revenna Il diabete in Emilia Romagna: dal registro di patologia ai modelli assistenziali Reggio Emilia 20 Aprile 2007 Pasquale Falasca,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il programma diabete a Revenna Il diabete in Emilia Romagna: dal registro di patologia ai modelli assistenziali Reggio Emilia 20 Aprile 2007 Pasquale Falasca,"— Transcript della presentazione:

1 Il programma diabete a Revenna Il diabete in Emilia Romagna: dal registro di patologia ai modelli assistenziali Reggio Emilia 20 Aprile 2007 Pasquale Falasca, Francesca Di Tommaso, Arianna Berardo

2 Programma di audit e formazione sullassistenza integrata al diabete Registri del Diabete (virtualmente integrati fra loro) Epi Info (strumento per lanalisi e il controllo diretto dei dati) Audit clinici (brevi studi valutativi con immediata verifica dellattività pratica) Management attivo dei casi critici (con maggiore impegno dellinfermiere e del farmacista).

3

4 casi di diabete identificati Al 1 gennaio 2007 SDO Esenzione Ticket Farmaci (AFT) Centro Diabetologico MMG

5

6 Casi prevalenti 1/1/ (5,2%) Casi prevalenti 1/1/ (5,0%) Decessi 529 (1,4 x 1.000) Nuovi casi 221 (6 x ) Casi di Diabete in provincia di Ravenna

7 Casi prevalenti % Maschi 5,2% Femmine 4,8% 0-18 anni 0,2% Età gestazionale 1,8% Extracomunitari 1,3% > 64 anni 10,9% Gestione integrata 34% ( )

8 Ricoveri Urgenti ( 8,6 mil.) Numero ricoveri nell'ultimo anno ( 19,5 mil.) Esenzione ticket 60% Casi con almeno un ricovero ultimo anno 20% Complicanze cardiovascolari 15% Trattamento con insulina 9% Nessun trattamento farmacologico 13% Casi prevalenti

9 Gestione Integrata % In carico al Centro Diabetologico % Altro % Casi prevalenti

10 In C.D. 47% Prescritto da MMG 31% In G.I. 43% Prescritto da MMG 32% Casi prevalenti HbA1c 34% Microalbuminuria 16% Colesterolo totale 32% Colesterolo LDL 16% 2° semestre 2006

11 Classificazione assistenziale

12

13

14 Programma di audit e formazione Incontri con i Nuclei Cure Primarie (analisi e discussione dei dati) Visite di controllo a campione (questionario sul self-management) Supporto informatico-epidemiologico ai medici (aiuto elaborazione dati) Audit clinici (brevi studi valutativi su singoli aspetti clinici – es. farmaci) Assistenza infermieristica attiva dei casi non complicati (modello assistenziale integrato).

15 2-3% CASI COMPLESSI – DIPENDENZA ISTITUZIONALIZZAZIONE – RICOVERI R % 70-80% CASI AD ALTO RISCHIO DI SCOMPENSO CO-MORBILITA CASI A BASSO RISCHIO ESPOSIZIONE A FATTORI DI RISCHIO


Scaricare ppt "Il programma diabete a Revenna Il diabete in Emilia Romagna: dal registro di patologia ai modelli assistenziali Reggio Emilia 20 Aprile 2007 Pasquale Falasca,"

Presentazioni simili


Annunci Google