La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La sociologia si interessa dellindividuo ma non dellindividualità Psicologia: Dinamiche interne Comportamenti esterni degli individui nei rapporti sociali.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La sociologia si interessa dellindividuo ma non dellindividualità Psicologia: Dinamiche interne Comportamenti esterni degli individui nei rapporti sociali."— Transcript della presentazione:

1 La sociologia si interessa dellindividuo ma non dellindividualità Psicologia: Dinamiche interne Comportamenti esterni degli individui nei rapporti sociali Rilevanza statistica Si può guardare allindividuo dal punto di vista sociologico

2 Attori sociali Individuali Agire sociale interazione aggregazione Collettivi Comportamenti collettivi Agire strutturato

3 Soggetti collettivi in senso astratto Categorie sociali (giovani donne anziani) classi sociali risultato di una generalizzazione Forme giuridiche (istituzioni, enti pubblici, società per azioni) risultato di una finzione convenzionale

4 Soggetti collettivi in senso concreto (agire strutturato di individui associati) Gruppi organizzati (famiglia, amici, organizzazioni) Gruppi in fusione (folla concerto rock) movimenti

5 Requisiti per riconoscere un soggetto collettivo Rapporti di interazione Partecipazione attiva alle decisioni Volontà di appartenenza al gruppo In caso di delega rappresentanza di tipo diretto

6 Gruppi Primari Interazione diretta, intima, personale Coinvolgimento emotivo Secondari Interazioni sulla base di ruoli Si formano in vista del raggiungimento di uno scopo specifico

7 Gruppi in fusioneGruppi organizzati

8 Folla Insieme di persone riunite in un luogo che reagiscono a uno stimolo sviluppando umori e atteggiamenti comuni, ai quali possono seguire forme di azione collettiva (reazione circolare) ESEMPIO Siamo ad un concerto rock……lo stimolo è in questo caso la musica. La reazione consiste nel cantare, ballare, far oscillare lumini….

9 Pubblico Insieme di persone che si confrontano con uno stesso problema; un pubblico forma delle opinioni; il processo alla base del comportamento collettivo è linterazione interpretativa. ESEMPIO Il pubblico di una trasmissione televisiva come il Grande Fratello, ma anche il pubblico degli stadi.

10 movimenti New global insieme molto ampio di opinioni e credenze che riguardano gli effetti negativi della globalizzazione Insieme di opinioni e di credenze comuni ad una popolazione che esprime delle preferenze per il cambiamento di un qualche elemento della struttura sociale attraverso azioni conflittuali

11 Allo stadio Il Pubblico Coloro che guardano la partita, commentano, fischiano Vi sono stimoli che possono trasformare il pubblico in folla (unespulsione, un rigore mancato) le reazioni emotive si trasmettono e rafforzano Gruppi organizzati Le tifoserie

12 Agire sociale Il modello weberiano: Agire razionale rispetto allo scopo Agire razionale rispetto al valore Agire tradizionale agire affettivo

13 Razionale rispetto allo scopo chi agisce valuta: - i mezzi rispetto ai fini - i fini rispetto alle conseguenze della loro realizzazione i fini tra di loro Es. comportamento economico Agire strumentale: Costruisco un ponte per attraversare il fiume

14

15 agire razionale rispetto al valore orientato a dei valori chi agisce valuta solo i mezzi più adeguati per raggiungere il fine Es. voglio raggiungere la salvezza: compio opere buone

16 agire determinato affettivamente manifestazioni di gioia, gratitudine, vendetta, amore non vi è valutazione del comportamento.

17 Agire tradizionale abitudini acquisite non vi è valutazione del comportamento

18 Esempio: la scelta della facoltà Razionale rispetto al valore Razionale rispetto allo scopo Affettivo Tradizionale Tutti coloro che si sono iscritti in medicina negli anni 70 per fare soldi Mi iscrivo a Servizio sociale perché voglio aiutare il prossimo Mi iscrivo a scienze politiche perché si è iscritta la mia migliore amica Nella mia famiglia tutti si iscrivono alla facoltà di giurisprudenza

19 Due aspetti dellidentità Similarità/ Identificazione La similarità è alla base del riconoscimento assicura la identificabilità, la conformità alla aspettative sociali Collettività identificante Differenza/ Individuazione Per essere visto come unità autonoma, lindividuo deve chiedere di veder riconosciuta la sua differenza

20 Comunità identificante il gruppo di amici Anna Per essere riconosciuta allinterno del suo gruppo di amici deve essere simile a loro: -Abbigliamento - musica -linguaggio

21 Bisogno di riconoscimento Lidentità si costruisce allinterno delle cerchie di riconoscimento in cui siamo implicati Il riconoscimento risponde al bisogno fondamentale di ogni essere umano di vedere confermata la propria identità

22 Identità e agire razionale Beni tangibili Reddito…. Beni simbolici prestigio La domanda di Pizzorno: se gli individui agiscono in modo razionale perché mai dovrebbero partecipare ad unazione collettiva? Beni di identità azione di appartenenza Affermiamo la nostra inclusione in un certo gruppo di riferimento

23 Bisogno di riconoscimento (Honneth) Hegel desiderio di riconoscimento Mead intersoggettività alla base del processo di formazione dellidentità Honneth: la lotta per il riconoscimento è uno dei processi di base della società

24 Tipi positivi di riconoscimento Amore Eguaglian za di diritti solidarietà (famiglia, amici) fiducia di base, autonomia Rispetto come persona (diritto ad essere trattati nello stesso modo degli altri) Affermazione del valore della persona (capacità di contribuire al bene comune)

25 Tipi negativi di riconocimento Coercizione e maltrattamento fisico Umiliazione Negazione di valore sociale Violenza rende impossibile lautonomia di base dellindividuo Rende impossibile la dignità Rende impossibile la progettualità sociale

26 Crisi di identità

27 A livello sistema sociale Differerenziazione sociale Autonomia dei diversi ambiti Pluralizzazione coinvolgimenti di ruolo A livello dellindividuo Uno nessuno centomila Non esiste una gerarchia Eccesso di alternative Identità come narrazione


Scaricare ppt "La sociologia si interessa dellindividuo ma non dellindividualità Psicologia: Dinamiche interne Comportamenti esterni degli individui nei rapporti sociali."

Presentazioni simili


Annunci Google