La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL REGNO È IN MEZZO A NOI FIGLIO, QUELLO CHE È MIO È TUO IL REGNO È IN MEZZO A NOI Galile a FIGLIO, QUELLO CHE È MIO È TUO La fine del Requiem di Guerra.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL REGNO È IN MEZZO A NOI FIGLIO, QUELLO CHE È MIO È TUO IL REGNO È IN MEZZO A NOI Galile a FIGLIO, QUELLO CHE È MIO È TUO La fine del Requiem di Guerra."— Transcript della presentazione:

1

2 IL REGNO È IN MEZZO A NOI FIGLIO, QUELLO CHE È MIO È TUO IL REGNO È IN MEZZO A NOI Galile a FIGLIO, QUELLO CHE È MIO È TUO La fine del Requiem di Guerra di Britten ci fa sentire le voci di TUTTI al Regno di Dio (6)

3 3ª parte del Cammino: Il REGNO è qui Lc 17,11 a 19, Ricevere il Regno con gratitudine, come il lebbroso guarito (Dom 28) - Preghiamo senza stancarci perché sia una realtà (Dom 29) - Lumiltà ci permette di entrare, come il pubblicano (Dom 30) - Apriamogli le porte, come Zaccheo (Dom 31)

4 Genin, luogo dei 10 lebbrosi (tra Galilea e Samaria) Il Regno è il regalo di Dio tramite Gesù

5 Lc 17,11-19 Lungo il cammino verso Gerusalemme, Gesù attraversava la Samarìa e la Galilea. Entrando in un villaggio, gli vennero incontro dieci lebbrosi, che si fermarono a distanza e dissero ad alta voce: «Gesù, maestro, abbi pietà di noi!». Il lebbroso samaritano (straniero), davanti a Gesù

6 (Informazione) eva.es/2013/06/28/ tarragona los-nuevos-beatos/ eva.es/2013/06/28/ tarragona los-nuevos-beatos/ Occorre il miracolo di semi fecondi per nuove colture La nostra società, malata duna lebbra contagiosa, ha bisogno di cambiamenti radicali per entrare nel Regno

7 Appena li vide, Gesù disse loro: «Andate a presentarvi ai sacerdoti».

8 Mostrandoci come figli della Chiesa Martiri del 1936 Solo AMANDO sapremo vivere con serenità i momenti di lotta

9 E mentre essi andavano, furono purificati.

10 Moriamo per nascere di nuovo, in Dio Il CAMMINO della trasformazione è lungo

11 Uno di loro, vedendosi guarito, tornò indietro lodando Dio a gran voce, e si prostrò davanti a Gesù, ai suoi piedi, per ringraziarlo. Era un Samaritano.

12 Anche per gli stranieri Gesù è SALVEZZA Il ringraziamento ci fa sentire i miracoli nella nostra carne Gesù accoglie Adamo ed Eva (tutta lumanità)

13 Ma Gesù osservò: «Non ne sono stati purificati dieci? E gli altri nove dove sono? Non si è trovato nessuno che tornasse indietro a rendere gloria a Dio, allinfuori di questo straniero?». E gli disse: «Àlzati e va; la tua fede ti ha salvato!».

14 La FEDE ci porta nel Seno di Dio Credere è prova di ciò che non si vede (Eb 11,1) Martiri di Montserrat

15 Gesù, fa che coscienti della lebbra che ci domina, ci presentiamo davanti a te perché tu compia il MIRACOLO

16


Scaricare ppt "IL REGNO È IN MEZZO A NOI FIGLIO, QUELLO CHE È MIO È TUO IL REGNO È IN MEZZO A NOI Galile a FIGLIO, QUELLO CHE È MIO È TUO La fine del Requiem di Guerra."

Presentazioni simili


Annunci Google